WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...condividi gli eventi che conosci!...

> Home > Eventi a Roma del 21-01-2018 > Musica e Spettacoli > Greg Burk Trio: the Detroit Songbook

Greg Burk Trio: the Detroit Songbook

Greg Burk Trio: the Detroit Songbook

 

 

Il pianista / compositore / educatore Greg Burk ha vissuto, suonato, studiato e insegnato in tutto il mondo. Da Detroit, Boston e ora a Roma, si è affermato non solo come un sideman vitale, ma anche come leader con la rara capacità di combinare composizioni originali con melodie memorabili e il desiderio di spingere l'involucro creativo come un improvvisatore. Come studente di composizione musicale presso UMASS Amherst, Greg è stato fortunato ad avere Yusef Lateef e Archie Shepp come insegnanti. Con il compositore / bassista Sal Macchia, gli studi di Greg comprendevano addestramento, orchestrazione e composizione. Ha trovato un ambiente fertile per la crescita nel dinamico clima musicale di Detroit con il suo vario mix di generi, luoghi e generazioni di musicisti. A Detroit ha lavorato con i veterani Larry Smith, Bobby Battle, Donald Walden, George Goldsmith, la Big Band di Graystone, Francisco Mora, Steve Wood, Roy Brooks e Jaribu Shahid, così come i contemporanei in fiore come Gerald Cleaver, Mark Hynes, Vince Chandler , Mike Graye, James Carter, Cassius Richmond, Rodney Whittaker e Dwight Adams. A 25 anni, Greg si è trasferito a Boston e si è iscritto al New England Conservatory (NEC), dove ha conseguito un Master in Jazz Studies, avendo studiato composizione con George Russell e pianoforte con Danilo Perez e Paul Bley. Dopo aver conseguito il Master, Greg ha continuato a vivere a Boston, insegnando al Berklee College of Music e lavorando come sideman in-demand con musicisti degni di nota come Jerry Bergonzi, Garrison Fewell, Steve Grossman, Benny Golson, Bob Moses e altri. È stato anche membro di Either / Orchestra con cui ha registrato 3 CD e fatto tournée in Russia, Etiopia e Stati Uniti. Ispirato dal consiglio del mentore Paul Bley per documentare continuamente la propria musica, Greg ha registrato in modo estensivo con tutti i suoi gruppi. Le sue registrazioni acclamate dalla critica sono state pubblicate dalla storica Soul Note / Black Saint, dalla 482 Music di New York, dalla Accurate Records di Boston, dalla Jazzwerkstatt di Berlino, dalla RaRa Records italiana e dalla leggendaria SteepleChase Records. Greg Burk - Pianoforte Luca Pirozzi - Contrabbasso John B. Arnold - Batteria Cena à la carte a partire dalle 19.30 Inizio concerto ore 22.00 € 20,00 inclusa la prima consumazione, per assistere al solo live Via Gregoriana 54/a - Roma +39 066796386 +39 3278263770

Dati Aggiornati al: 16-01-2018 08:21:08

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 21-01-2018 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Gregory's Jazz Club

Indirizzo: via Gregoriana 54/a Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento