WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Nulla fa sospettare tanto un uomo quanto il saper poco. Francis Bacon

> Home > Eventi a Roma del 25-01-2018 > Mostre e Cultura > Roma

Roma

Roma

 

 

Presentazione libro ROMA di Vittorio Giacopini > Insieme all'autore intervengono Amedeo Ciaccheri Laura Mancini Gioacchino De Chirico Nel nuovo romanzo di Vittorio Giacopini un’ombra oscura minaccia la capitale. Qualcuno vuole distruggerla con un piano rabbioso, lucido e folle. Colli, fiumi, piazze gremite. Lezzo di benzina e sudore. È Roma, latrina del mondo, sommersa dai gorgoglii delle fogne, dalle piogge acidule di aprile. Roma scavata dai cunicoli sotterranei, dove preti e topi scappano o tornano dalle stanze del trono papale. I centurioni che difendono un Colosseo fatiscente hanno tatuaggi tribali. Il Tevere rigetta le sue acque bionde sui marciapiedi, e in ogni momento sembra possa sommergere i quartieri nobili della capitale. Nei bar si ringhia per il derby tra Lazio e Roma. L’aria sa di birra e pattumiera, tra le erbacce siringhe si sciolgono al sole. Roma è il più spregevole dei paradisi, e stanotte deve sprofondare. Il piano di Lucio Lunfardi è chiaro: non darla alle fiamme come Nerone, non incenerirla per poi vederla rinascere. Roma va annegata dalle sue stesse acque. Per riuscirci, Lunfardi deve agire con cautela, di nascosto, studiare dietro i suoi camuffamenti le fragilità, le corruzioni, scrutare da lontano le architravi dei ponti, le mura, gli acquedotti, e poi farli saltare. Per secoli dèi e barbari conquistatori hanno provato a distruggerla, ma hanno sempre fallito. Questa volta il piano è folle ma diabolico, dunque stanotte Roma è pronta a morire. Roma è un ritratto turpe e violento della città eterna al culmine della sua rovina, una narrazione capace di trattenere le perversioni e le fantasie di un anarchico che ne incarna il sentimento comune: autodistruttivo ma confusionario, rivoluzionario ma ozioso. È la Roma dei sogni impossibili, svaniti per indolenza o realizzati soltanto per caso. L'AUTORE Vittorio Giacopini è nato a Roma. Collaboracon Lo Straniero, Il Sole 24 Ore e Rai Radio 3. Tra i suoi ultimi libri ricordiamo L’arte dell’inganno (Fandango libri, 2011) e Non ho bisogno di stare tranquillo (elèuthera, 2012). Il Saggiatore ha pubblicato Nello specchio di Cagliostro (2013) e La mappa (2015, premio della critica al Campiello).

Dati Aggiornati al: 18-01-2018 08:44:18

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Giovedì 25-01-2018 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Moby Dick biblioteca hub culturale

Indirizzo: Via Edgardo Ferrati 3a Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento