WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Vivere bene è meglio che vivere. Aristotele

> Home > Eventi a Roma del 24-04-2018 > Musica e Spettacoli > Caffè Salter/1918

Caffè Salter/1918

Caffè Salter/1918

 

 

CAFFE’ SALTER/1918 da " ATTENZIONE ALLE VECCHIE SIGNORE CORROSE DALLA SOLITUDINE" di Matei Visniec con Francesco Polizzi, Maria Lomurno, Marisol Gabrielli, Francesca Dinale, Roberto Luongo, Andrea Lami , Daniel Zerbini, Pietro Paolucci, Serena Cospito, Anita Masi. regia di Christian Angeli e Francesco Polizzi musica di Francesco Accascina adattamento di Christian Angeli organizzazione Laura Pagliani produzione Eranos LA STORIA Una Giovane Donna e un Generale che ha perso la memoria, legati da una lontanissima passione. La donna fa di tutto per riabilitare i suoi ricordi, ma in mezzo c’è una guerra che incombe da tempo immemorabile: cecchini della porta accanto, soldati semplici alla ricerca di un riconoscimento al valore, morti che non si rassegnano ad essere tali. Tutto concorre a tenere separati i due poveri amanti. Almeno fino a quando irrompe nella loro vita una vecchia signora che porta con se un segreto terribile e liberatorio. Proprio come quando la memoria torna e ci trova meravigliosamente impreparati. Nell’edizione francese del 2003, attraverso una nota posta in apertura di volume, Matei Visniec affida ai registi piena autonomia nello scegliere e organizzare gli episodi che compongono il suo “Attenzione alle vecchie signore corrose dalla solitudine”. Noi abbiamo scelto: “Un caffè lungo, un po’ di latte a parte e un bicchiere d’acqua”, “Pensa di essere Dio”, “Il ritorno a casa”, “Le grandi ma-ree”. Il tema centrale dello spettacolo è la memoria: se riusciremo ad averne cura, saremo anche capaci di vivere nel fragile tempo presente, altrimenti, non saremo in grado di vivere da nessuna parte. La Giovane Donna del Caffè innamorata delle grandi maree, il Generale che ama fotografare il mare, i suoi Soldati morti che reclamano un posto in prima fila nella grande parata del Perdono e la Vecchia Donna riemersa dalle acque a rammentarci che la memoria è cosa seria e va praticata con giudizio, sono continuamente alla ricerca di uno spazio in cui collocarsi per essere riconosciuti. Per non esse-re dimenticati. La conquista romantica e comica del luogo del ricordo è la cifra dello spettacolo, che vuole rendere omaggio al linguaggio scenico di Matei Visniec, con la consapevolezza che non ci sia tragedia che non passi per una smorfia scanzonata. PER INFO E PRENOTAZIONI eranosproduzioni@gmail.com o whatsapp al 3382982146

Dati Aggiornati al: 10-04-2018 10:42:51

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:00 dal 24-04-2018 al 29-04-2018
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro di Documenti

Indirizzo: via Nicola Zabaglia 42 Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento