WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...WikiEventi...per non annoiarsi mai!...

> Home > Eventi a Roma del 02-06-2018 > Altro... > Festa della Repubblica Multietnica 2018

Festa della Repubblica Multietnica 2018

Festa della Repubblica Multietnica 2018

 

 

TESTIMONIANZE, MUSICA E SAPORI DAL MONDO
Organizzata da Energia per i Diritti Umani ONLUS

La nostra ricchezza è fatta dalla nostra diversità: l’altro è prezioso nella misura in cui è diverso

Dopo il successo dell'edizione dell'anno scorso, Energia per i Diritti Umani ONLUS è lieta di invitarvi ad una nuova edizione della Festa della Repubblica Multietnica, che si terrà sabato 2 giugno 2018 a San Lorenzo.

Siamo ormai davanti a un mondo che tende a creare delle barriere, degli ostacoli che ci impediscono di entrare in contatto con gli altri. Un mondo che ci spinge a guardare l'altro come ad una minaccia da respingere e non come una risorsa da cui attingere. La convinzione che ci sia un solo modo giusto per vivere è la causa principale della più grande minaccia per l’uomo.

E' per questo motivo che abbiamo deciso di organizzare anche quest'anno un momento di incontro e condivisione, in occasione della Festa della Repubblica Italiana, che racconti la repubblica che vogliamo: multietnica, multiculturale, solidale. Una festa che metta in mostra quanto di buono ogni cultura porti dentro di sé, quanto di buono ogni persona possa dare al mondo. Nell’anno in cui ricorre il centenario della nascita di Nelson Mandela, l'evento sarà anche un’occasione importante per rafforzare l’impegno nella lotta al razzismo in un momento storico che purtroppo vede il moltiplicarsi di intolleranza e discriminazione.

L'evento, ad ingresso libero, ha ricevuto il patrocinio del Municipio II di Roma Capitale e dell'associazione La Casa Boliviana e avrà luogo presso la Casa della Partecipazione a Roma, in via dei Sabelli 88/A (San Lorenzo), mentre stand espositivi saranno allestiti nel piazzale antistante.

Durante tutta la giornata sarà possibile visitare la mostra fotografica “HUMAN”- III edizione, nella quale saranno esposte le 10 opere selezionate dalla giuria del concorso fotografico omonimo e dal pubblico online. Il pubblico presente alla mostra potrà votare per la foto che ritiene più bella. Alle ore 20.00, saranno comunicati i nomi dei vincitori del concorso e consegnati i premi.

Verrà anche allestita la mostra fotografica " Il lavoro che vorrei" , con il materiale fotografico prodotto dai partecipanti al corso di italiano per stranieri organizzato in questi mesi dalla nostra associazione. Il corso, orientato al lavoro, ha visto la partecipazione di circa 50 migranti provenienti da più di 20 paesi del mondo.

Ci sarà anche la possibilità di ammirare i dipinti del pittore senegalese Ely Fall, che esporrà all'interno della Casa della Partecipazione le sue opere.

Durante l'evento saranno organizzati dei percorsi narrativi a cura di Accentrica Storytelling, che ci faranno conoscere alcuni dei più importanti protagonisti storici della Nonviolenza, raccontati attraverso una mostra itinerante.

Sarà presente con noi anche uno stand di Migrantour Viaggi Solidali, che organizza tour condotti dai migranti, durante i quali si raccontano i quartieri e le culture di ieri e di oggi. In questa occasione, ci sarà la possibilità di prenotarsi per il tour del quartiere Esquilino previsto per sabato 9 giugno.

A cura del CAS Salorno, verrà allestito il SALOTTO DELLE STORIE, un progetto sociale ideato dall’associazione culturale CulturalPro. L’obiettivo è quello di stimolare il dialogo e il confronto tra le persone. Siamo convinti che è solo attraverso la conoscenza e la comunicazione con l’“altro” che si può attuare una comunità basata sul riconoscimento e il rispetto del prossimo. All’integrazione preferiamo l’idea di pacifica e civile convivenza tra tutti gli uomini. L’idea di progetto è semplice: ci si siede in un salotto e ci si racconta. Allestiremo uno spazio come un salotto di casa, accogliente e confortevole e lasceremo che le persone vi si accomodino liberamente. Una volta sedute le persone troveranno accanto a loro mediatori e relatori, che lanceranno dei temi per stimolare il dialogo tra i presenti.

Sabato sarà con noi anche il poeta maliano Soumaila Diawara, autore di " Sogni di un uomo" . Un raffinato profilo africano in terra italiana, una raccolta di poesie dove il genere letterario si fa sfogo e protesta di tematiche importanti come il razzismo, il classismo, l'imperialismo, il capitalismo fino ad arrivare all'odierno fenomeno dei flussi migratori. Soumaila Diawara, rifugiato politico originario del Mali, laureato a Bamako in scienze giuridiche e politiche, racconta sé stesso, il suo viaggio attraverso la Libia e il Mediterraneo, senza dimenticare la sua amata terra africana. E lo fa esprimendosi nella lingua della terra che lo ha accolto, l'Italia. Una preziosa testimonianza di chi ha avuto un grande coraggio.

PROGRAMMA

16.00 - CACCIA AL TESORO
A partire dalle ore 16 ci si potrà iscrivere alla caccia al tesoro per adulti e bambini, che ci permetterà di scoprire la bellezza della diversità nel quartiere di San Lorenzo.

18.30 - DRUM CIRCLE
Il CIRCLES.IT è un evento ritmico aperto a tutti nel quale, un gruppo di persone che si conoscono o meno, si riuniscono per creare musica. I partecipanti si dispongono in cerchio e con l’aiuto di un facilitatore, ovvero il “direttore d’orchestra”, creano ritmi improvvisati utilizzando tamburi e percussioni di ogni tipo. E’ un evento a cui può prendere parte chiunque: persone di qualsiasi età, genere, provenienza, religione e cultura indipendentemente dal livello di esperienza musicale. L’obiettivo è quello di ritrovarsi insieme per condividere la propria energia vitale, attraverso il ritmo e le vibrazioni coinvolgenti delle percussioni. La condivisione crea tra i partecipanti una relazione basata sulla collaborazione e sulla cooperazione il vero collante di ogni Drum Circle.

19.30 - STORYTELLING SU NELSON MANDELA
In occasione del centenario dalla nascita di Mandela, lo ricorderemo attraverso una performance di Accentrica, che con il loro storytelling rendono omaggio ai grandi protagonisti storici della Nonviolenza.

20.00 - PREMIAZIONE VINCITORI CONCORSO " HUMAN"
La giuria del concorso premierà i vincitori della terza edizione del concorso fotografico HUMAN dal titolo " Ciò che ci unisce. Abbattendo muri per costruire ponti" .

20.30 - CENA SENEGALESE
Avremo la possibilità di gustare del buonissimi piatti tipici senegalesi preparati dai ragazzi del Baobab Street Food / Catering.

21.30 - MURGA
La Murga è una forma di teatro di strada che coniuga musica, danza e recitazione, molto vicina alla tradizione della giocoleria, con una forte connotazione satirica e parodistica. La Murga del Trullo, la Murga Sincontrullo, ci accompagnerà con una coinvolgente esibizione!

L’evento è co-finanziato dal Fondo 8x1000 della Chiesa Valdese all’interno del progetto “Energia solidale”.

SABATO 2 GIUGNO ORE 16 - 24
CASA DELLA PARTECIPAZIONE
Via dei Sabelli 88/A Roma (zona San Lorenzo)

Dati Aggiornati al: 01-06-2018 14:42:46

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Altro...

Quando: Sabato 02-06-2018 alle 16:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Casa della Partecipazione

Indirizzo: Via dei Sabelli 88 Roma

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento