WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...ognuno può fare molto per gli altri...

> Home > Eventi a Roma del 10-06-2018 > Musica e Spettacoli > Lost Heydays, Live!

Lost Heydays, Live!

Lost Heydays, Live!

 

 

Luppolo Station presenta: " LOST HEYDAYS " Gianni TBAY – vocals / acoustic guitar / footstomp Joost Dijkema – vocals / banjo / acoustic guitar Gianni TBAY e Joost Dijkema si conoscono da molto tempo. Hanno condiviso molti palcoscenici in molti posti in tutta Europa ed entrambi hanno sempre avuto un debole per le gemme dimenticate nel tempo, canzoni che provengono da sentimenti autentici e primordiali. È esattamente questo tipo di sentimento che ha spinto i due ragazzi a mantenere vivo questo atteggiamento e il motivo per cui hanno unito le forze per dare vita al progetto Lost Heydays. Con nove uscite discografiche sotto il nome d'arte di The Blues Against Youth, l'italiano Gianni TBAY ha sviluppato un'appassionata carriera musicale nel corso degli ultimi dieci anni, andando su e giù per molte autostrade e strade secondarie, elogiato dalla stampa internazionale, prendendo parte a prestigiosi festival e soffia le menti delle persone con il suo stile di chitarra autodidatta. Il compositore e polistrumentista olandese Joost Dijkema ha fatto il suo primo passo sulla batteria all'età di 5 anni, e poco dopo si è concentrato sulla chitarra e sul banjo. Ispirato da musicisti come Michael Chapman e Leo Kotke, Joost ha sviluppato uno stupefacente stile di finger-picking con la chitarra a 6 e 12 corde, ha servito il suo tempo come cantante, chitarrista / banjo e foot-stomper nel country-rock-out Reverse Cowgirls , e nel frattempo, dando forma al suo progetto solista che lo ha portato alla sua prima uscita discografica " Sacred Revelations" nel 2016, un'opera d'arte evocativa che gli ha dato la possibilità di condividere palchi con artisti del calibro di Charlie Parr, Malcom Holcomb e Eric Taylor. Oltre alle loro composizioni, le canzoni di Lost Heydays sono principalmente composte da eroi di campagna dimenticati o canzoni relativamente sconosciute dagli anni '20 fino alla fine degli anni '70. Armati di un banjo, di chitarre e di un footdrum, come nuovi vestiti realizzati con un tessuto vecchio e lacero, i Lost Heydays offrono una serata diversa con tesori del passato. ingreso libero apertura ore 17 - https://lostheydays.bandcamp.com/ - https://thebluesagainstyouth.bandcamp.com/album/good-morning-bad-feeling-deprecation-road - https://joostdijkema.bandcamp.com/album/sacred-revelations en. Gianni TBAY and Joost Dijkema have known each other for a long time. They have shared many stages in many places all over Europe and they both have always had a penchant for those long-forgotten gems from the past, songs that come up from authentic, primordial feelings. It’s exactly this kind of feeling that pushed the two fellas into keeping this attitude alive and the reason why they joined forces to give birth to Lost Heydays project. With nine record releases under the stage name of The Blues Against Youth, the Italian Gianni TBAY has developed a passionate music career throughout the last ten years, riding up and down many highways and byways, being praised by the international press, taking part in prestigious festivals and blowing people's minds with his self-taught guitar style. The Dutch songwriter/ poli-instrumentalist Joost Dijkema took his first step on drums at the age of 5, and shortly after focusing on guitar and banjo. Inspired by musicians like Michael Chapman and Leo Kotke, Joost developed an astounding finger-picking style on 6 and 12-strings guitar, he served his time as singer, guitar/ banjo player and foot-stomper in the country-rock-outfit Reverse Cowgirls, and in the meanwhile, giving shape to his solo project that led him to his first record release 'Sacred Revelations' in 2016, an evoking piece of art that gave him the chance to share stages with the likes of Charlie Parr, Malcom Holcomb and Eric Taylor. Other than their own compositions, the songs Lost Heydays perform are mostly tunes from forgotten country heroes or relatively unknown songs from the 20's up to the late '70s. Armed with a banjo, guitars and footdrums, like new clothes made out of some old and ragged textile, Lost Heydays provide you with a diverse evening with treasures from the past. free entry open from 5 p.m. - https://lostheydays.bandcamp.com/ - https://thebluesagainstyouth.bandcamp.com/album/good-morning-bad-feeling-deprecation-road - https://joostdijkema.bandcamp.com/album/sacred-revelations

Dati Aggiornati al: 06-06-2018 21:58:46

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 10-06-2018 alle 19:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Luppolo Station

Indirizzo: Via G. Parini, 4 Roma

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento