WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Roma del 04-11-2018 > Mostre e Cultura > San Giovanni-Appio-Tuscolano tra edifici Liberty...

San Giovanni-Appio-Tuscolano tra edifici Liberty e Barocchetto

San Giovanni-Appio-Tuscolano tra edifici Liberty e Barocchetto

 

 

Conosci Roma. Secondo Itinerario nel Quartiere San Giovanni-Appio-Tuscolano tra edifici Liberty e Barocchetto romano con aperitivo finale celebrativo della Vittoria Itinerario Urbano Contemporaneo Ancora una nuova passeggiata domenicale per apprezzare un'area della città ricca di edifici di valore, capaci di narrare i primi anni del Novecento fuori porta San Giovanni. Tra concorsi e nuovi piani regolatori si creò così un quartiere dove convivono, ancora oggi, pregevoli realizzazioni dell'ICP, eleganti scuole, ardite autorimesse, villini borghesi ed eleganti palazzi. Scopriremo così alcune tra le più importanti firme dell'architettura romana della prima metà del Novecento, tutte cimentatesi in una vorticosa sequenza di architetture in questo quartiere dal lento sviluppo, vero manifesto degli ultimi 130 di urbanistica ed architettura a Roma. L'itinerario ci condurrà così alle Poste di via Taranto, pregevole opera di Giuseppe Samonà del 1933, per passare poi alla sequenza di interessantissimi edifici dell'ICP e dell'INCIS progettati tra il 1926 e il 1934 da Vincenzo Caiani e Costantino Vetriani o il pregevole complesso del Lotto ICP Appio II su via La Spezia, edificati dal 1924 su disegno del grande Camillo Palmerini in stile barocchetto. Poco distante ammireremo una tra le più preziose opere dell'area, la grande Scuola Armando Diaz, opera monumentale tardo-liberty del 1928 del maestro Vincenzo Fasolo a ridosso delle mura aureliane. A breve distanza giungeremo alle Case della Cooperativa tranvieri di via Monza e via Orvieto su progetto del 1911 dell'architetto Edgardo Negri. Poi ammireremo le belle realizzazioni ICP di via Taranto e il curioso lotto trapezoidale con villini di Innocenzo Sabatini e Quadrio Pirani in via di san Fabiano e Venanzio. Da qui ammireremo poi l'autorimessa STA, progettata dall'arch. Stoeckler nel 1928 e termineremo l'itinerario, passando per l'elegante Villa Fiorelli e da qui alla piazza Asti dove vedremo alcuni tra i più antichi edifici dell'area, due villini neo-medievali con torrette neo-gotiche di testata, oggi note come Villa Lituania. Quota visita guidata Euro 11.00 l Visita effettuata con l'ausilio di sistemi audio-riceventi inclusi nella quota App.to ai giardinetti di Largo Brinisi / via La Spezia, ingresso della metropolitana l Prenotazione obbligatoria

Dati Aggiornati al: 26-10-2018 15:35:12

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Domenica 04-11-2018 alle 10:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Turismo Culturale Italiano

Indirizzo: Corso Vittorio Emanuele II, 209 Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento