WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...condividi gli eventi che conosci!...

> Home > Eventi a Roma del 06-11-2018 > Mostre e Cultura > Corso di Latino – a cura di Matteo Silvestri

Corso di Latino – a cura di Matteo Silvestri

Corso di Latino – a cura di Matteo Silvestri

 

 

Quest’anno abbiamo deciso di dedicarci alla lingua morta “per eccellenza”: il latino. Insieme a Matteo Silvestri, esploreremo le meraviglie della lingua parlata da Cesare, Cicerone, Seneca e Petronio. Ma in tempi più recenti anche da Harry Potter. Il corso si articolerà in 12 lezioni, più una lezione introduttiva gratuita. Il costo della singola lezione è di 25€; per chi acquisterà tutto il corso il prezzo sarà di 200€. Gli incontri si terranno di martedì, dalle 19.00 alle 21.30. Ecco il calendario completo: 6/11: lezione introduttiva gratuita; 13 e 27 Novembre; 11 Dicembre; 8 e 22 Gennaio; 5 e 19 Febbraio; 5 e 19 Marzo; 2, 16 e 30 Aprile. Il corso partirà solo se si formerà una classe di minimo 6 studenti. A chi si rivolge? Il corso si rivolge a chiunque volesse prendere o riprendere familiarità con il latino. Chi non lo ha mai studiato potrà acquisire le competenze fondamentali per avvicinarsi a questa lingua antica e ai suoi testi; chi invece avesse già studiato la lingua in tempi più o meno lontani (magari al liceo), ma ha perso la dimestichezza che invece ora vorrebbe avere di nuovo, potrà rispolverare e rinsaldare le conoscenze sbiadite. Quali sono le finalità del corso? Il corso che presentiamo si propone di fornire le nozioni, gli strumenti e una metodologia di approccio al testo che permettano al partecipante di saper ritrovare nel testo latino gli elementi che lo possano interessare, servendosi del confronto con una traduzione italiana e, se si volesse approfondire ulteriormente la conoscenza del testo, con un dizionario di latino. Ci proponiamo di fornire quelle competenze che servono per ritrovare nel testo latino singole parole o intere espressioni che interessino il lettore che vorrebbe ritornare alla forma originale del testo, che sia per il gusto di sentire le parole stesse dell’autore, per controllare sull’originale una espressione che nella traduzione italiana ci convince poco o per scoprire quanto un’espressione tradotta in italiano si avvicini o si allontani da quella originale. Il livello di complessità degli elementi latini che il partecipante sarà in grado di riconoscere nel testo sarà un livello base (si sapranno riconoscere diverse forme di sostantivi, aggettivi, verbi, pronomi, congiunzioni, preposizioni e avverbi), ma tali elementi saranno riconoscibili dal partecipante in un testo di una qualsiasi complessità generale. Quali saranno la struttura e la metodologia utilizzata? Il corso si svilupperà seguendo due filoni: uno “teorico”, l’altro “pratico-laboratoriale”. I due filoni non saranno separati ma troveranno spazio in ogni lezione attraverso una parte “teorica” e una “pratico-laboratoriale”. Tramite il filone “teorico” il partecipante acquisirà le nozioni e la metodologia necessarie per decodificare le forme in lingua latina. Il filone “pratico-laboratoriale” sarà dedicato all’applicazione delle conoscenze acquisite nel filone “teorico” per la comprensione del testo latino, secondo le finalità sopra presentate. Questa parte “pratico-laboratoriale” prevederà una partecipazione attiva del partecipante ad attività di esercizio che si potranno svolgere o guidati dal docente o in gruppo o separatamente, ma poi sempre riportate all’interno di un confronto tra partecipanti e docente. I vantaggio di lavorare in relazione con gli altri partecipanti e con il docente consistono 1. nello stimolare la riflessione sullo studio che si sta svolgendo; 2. di avere un tempo di esercitazione in cui si abbia sempre la possibilità di rapportarsi con il docente, invece di uno studio individuale meno guidato; 3. di diminuire in buona parte la necessità di esercitarsi a casa. Quale latino? I testi su cui verranno svolte le attività laboratoriali saranno tratti dalla letteratura latina in senso ampio, attingendo cioè il più possibile a testi di epoche diverse della storia di questa lingua: oltre a Cicerone, Cesare e Ovidio, ci si confronterà con autori di epoche più recenti come potrebbero essere Agostino di Ippona, Boezio, Benedetto da Norcia, Dante, Petrarca, Cartesio, Kant fino ad arrivare a Benedetto XVI e moderne traduzioni da lingue moderne al latino quale Harrius Potter et philosophi lapis.

Dati Aggiornati al: 30-10-2018 14:50:10

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Martedì 06-11-2018 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Libreria Teatro Tlon

Indirizzo: Via Federico Nansen, 14/16 Roma

Guarda Tutti Gli Altri EVENTI In Programma Del
Libreria Teatro Tlon

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento