WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...ognuno può fare molto per gli altri...

> Home > Eventi a Roma del 09-11-2018 > Mostre e Cultura > Mappe Sonore // Visite guidate con il curatore

Mappe Sonore // Visite guidate con il curatore

Mappe Sonore // Visite guidate con il curatore

 

 

Mappe Sonore, così si chiama la mostra a cura di Valentino Catricalà al Kunstraum Goethe, lo spazio interdisciplinare del Goethe-Institut di Roma. A tentare di dare concretezza visiva alle onde sonore, a creare visioni e nuovi immaginari, sono tre artiste fra le più interessanti protagoniste della scena della Sound Art contemporanea: Christina Kubisch, Micol Assaël, Aura Satz. Tre artiste che sono anche l’esempio di una tendenza preponderante nel mondo dell’arte: rendere visibile qualcosa che in apparenza si nasconde, dare fisicità ad elementi pensati da sempre come intangibili. Le opere in mostra aspirano a dare forma all’invisibile, un compito che oggi riesce grazie anche alla nascita di tecnologie e intelligenze artificiali sempre più evolute. Mappare il suono. Capirne le direzioni, le nervature, gli intrecci. Capire i segreti di qualcosa che trasporta l’uomo sin dall’antichità. Onde che se ben orientate producono visioni e nuovi immaginari. È il caso di Analyzing Silence di Christina Kubisch, dove le onde sonore della parola “silenzio”, tradotta in diverse lingue, vengono materializzate su stampe. È il legno invece nell’opera di Micol Assaël a condurre il suono. Un materiale attraverso il quale le sonorità degli elementi naturali si espandono. Una espansione relativa in quanto l’ascolto è possibile solamente salendo su di una pedana di legno creata dall'artista site specific proprio per questa mostra. L’opera dell’artista britannica Aura Satz, invece, si compone di due video, omaggio a due donne pioniere della musica elettronica: Daphne Oram e Laurie Spiegel. ------------------------------------------------------------------------------------------ Visite guidate con il curatore Valentino Catricalà: 9, 29 novembre e 13 dicembre 2018 alle ore 18 al Kunstraum Goethe in Via Savoia 15 Orari di visita della mostra: lun 14–19 | mar mer gio ven 9–19 | sab 9–13 Info e dettagli: www.goethe.de/roma/kunstraum #KunstraumGoethe #MappeSonore

Dati Aggiornati al: 05-11-2018 15:55:25

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Venerdì 09-11-2018 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Goethe-Institut Rom

Indirizzo: Via Savoia, 15 Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento