WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Godi il giorno, confidando meno che puoi nel domani. Orazio

> Home > Eventi a Roma del 09-02-2019 > Corsi > Palazzo Chigi - visita guidata ap. speciale,...

Palazzo Chigi - visita guidata ap. speciale, gratis soci

Palazzo Chigi - visita guidata ap. speciale, gratis soci

 

 

Palazzo Chigi ​ Costo: GRATUITA per i soci Sabato 9 Febbraio 2019 - ore 10.00 - prenotabile entro 30 gennaio - Sede del Governo italiano dal 1961 Palazzo Chigi si trova in un punto del centro storico di Roma tra i più conosciuti: lungo via del Corso, quasi a metà strada tra Piazza del Popolo e Piazza Venezia. L'ingresso del Palazzo è su Piazza Colonna e la bimillenaria Colonna di Marco Aurelio, che dà il nome alla Piazza, è proprio di fronte al portone. Il Palazzo, inoltre, confina su lato destro con la sede della Camera dei deputati. La storia architettonica di Palazzo Chigi attraversa più di tre secoli nel corso dei quali si sono succeduti diversi progetti e continui adattamenti alle sempre nuove esigenze del Palazzo. Quello che sarà il futuro Palazzo Chigi, all'atto dell'acquisto da parte degli Aldobrandini (1578) è un gruppo di casupole appartenenti a varie famiglie che vengono riedificate dopo essere state abbattute. A partire dal 1578 si comincia a costruire il volto di Palazzo Chigi che segue e accompagna lo sviluppo dell'intera zona. Le fasi più importanti della costruzione dell'edificio si svolgono in questi anni anche se continuano nel corso del'600; mentre gli adattamenti degli ambienti interni mutano con i proprietari che si avvicendano per tutto il secolo. Gli ultimi e definitivi ammodernamenti vengono realizzati dopo il passaggio del Palazzo allo Stato (1916), che diventa prima sede del ministero delle Colonie e successivamente del ministero degli Esteri. Lo sviluppo architettonico di Palazzo Chigi, l'alternarsi delle personalità che abitano nel palazzo e degli usi a cui questo, di volta in volta, è destinato, riflettono le vicende politiche e storiche vissute nel nostro paese negli ultimi duecento anni. Dopo un paio di secoli in cui l'edificio è servito prevalentemente ad abitazione di famiglie importanti della Roma papalina, a partire dalla fine del'700, il palazzo vede la presenza più o meno stabile dell'ambasciata spagnola a Roma. Nel corso del 1800, diventa il luogo di accordi ed alleanze. A partire dal 1878, Palazzo Chigi diventa sede dell'ambasciatore d'Austria-Ungheria presso il Quirinale. E' in questo periodo che il Palazzo viene soprannominato la " mole Austro-vaticana" . Agli inizi del 1900, nonostante la presenza dei principi Chigi in veste di padroni di casa, il Palazzo è di fatto la sede dell'ambasciata austriaca e come tale sottoposto alle frequenti manifestazioni irredentiste per Trento e Trieste. Nel 1916 lo Stato acquista Palazzo Chigi con l'intenzione di destinarlo a ministero delle Colonie. Nel 1922, Mussolini trasferisce questo ministero nel Palazzo della Consulta, davanti al Quirinale, e destina Palazzo Chigi a sede del Ministero degli Esteri. Mussolini, che ricopre la doppia carica di Presidente del Consiglio e ministro degli Esteri, diventa così il nuovo inquilino di Palazzo Chigi. Palazzo Chigi rimane sede del ministero degli Esteri fino al 1961, anno in cui avviene il trasferimento al Palazzo della Farnesina costruito appositamente per le esigenze di questo ministero. © Governo.it Tipologia itinerario: dimore storiche, sedi istituzionali; Ai fini del controllo di sicurezza, l'Ispettorato di Pubblica Sicurezza effettuerà prima della visita la verifica dei dati anagrafici forniti. Si fa presente che, qualora dal suddetto controllo della P.S. dovesse emergere che qualche visitatore risulti non accreditabile, l'ufficio si vedrà costretto ad inibirne l’accesso. E’ raccomandata l’adozione di un abbigliamento consono (per gli uomini si richiede preferibilmente di indossare una giacca o una camicia). All’interno del Palazzo non è consentito l’uso di telecamere e macchine fotografiche. Non è consentito l’accesso di bagagli al seguito dei visitatori, anche di piccole dimensioni. ​ Inizio visita: 10.00; La visita si svolgerà lungo un percorso prestabilito, della durata di un’ora circa, che comprende, compatibilmente con le esigenze delle attività istituzionali, la sala del Consiglio nonché le sale più rappresentative di Palazzo Chigi. Termine visita: 11.10 circa. Appuntamento: ore 9.40 in Piazza Colonna 370, 00187, Roma. In caso di maltempo la visita si svolgerà lo stesso in quanto le strutture sono al coperto. Costo visita: GRATUITA PER I SOCI. Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it indicando, di ogni partecipante: COGNOME NOME LUOGO e DATA di NASCITA ENTRO E NON OLTRE IL 30 GENNAIO 2019

Dati Aggiornati al: 29-01-2019 19:39:47

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Corsi

Quando: Sabato 09-02-2019 alle 10:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Palazzo Chigi

Indirizzo: Piazza Colonna Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento