WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Godi il giorno, confidando meno che puoi nel domani. Orazio

> Home > Eventi a Roma del 08-02-2019 > Mostre e Cultura > Cannibali e Re presenta Cronache Ribelli a Roma

Cannibali e Re presenta Cronache Ribelli a Roma

Cannibali e Re presenta Cronache Ribelli a Roma

 

 

In questa terribile e aggrovigliata società di oggi, così come in tutte quelle del passato, il racconto storico rappresenta un fattore culturale fondamentale per lo sviluppo delle coscienze individuali e collettive. La Storia, in tutte le sue molteplici declinazioni, è una narrazione indispensabile per la conservazione o la disintegrazione della memoria, per il contagio o la morte delle idee, per la costruzione o la distruzione delle identità, per lo sviluppo o meno di senso critico. Senza conoscere la Storia non possiamo comprendere il passato, vivere il presente e progettare il futuro. Non possiamo comprendere “l’altro da noi”. Non possiamo conoscere la molteplicità dei luoghi, delle esperienze, delle dimensioni, dei tempi che la nostra specie ha attraversato e di cui è figlia, madre, prigioniera, da cui cerca di evadere e affrancarsi o ai quali continua a sentirsi indissolubilmente legata. E di storia si parlerà con Cannibali e Re che presenterà il suo Almanacco autoprodotto, Cronache Ribelli. I singoli e le masse popolari raccontati nelle sue pagine non sono gli attori della Grande Storia. Non sono re e capi di stato, non sono generali e neppure cardinali. Sono donne e uomini comuni e straordinari. Comuni perché nella perenne trincea della Storia si sono ritrovati a guardare il campo di battaglia tra i reticolati del filo spinato e non su una mappa nelle retrovie. Straordinari perché disertori di quelle numerose guerre che la società cercava di imporre loro e protagonisti dell’unico conflitto che vale la pena combattere: quello per la giustizia sociale. Il testo è articolato su una struttura nella quale ad ogni giorno o gruppo di giorni si accompagna un microstoria. L’Almanacco contiene altrettante storie e una bibliografia finale affinché, volendo, ognuno possa cercare ulteriori informazioni sulle vicende che lo hanno appassionato.

Dati Aggiornati al: 02-02-2019 09:09:05

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Venerdì 08-02-2019 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Zazie nel metró

Indirizzo: via Ettore Giovenale 16 Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento