WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...per rimanere sempre informati su cosa fare giorno per giorno...

> Home > Eventi a Roma del 13-02-2019 > Musica e Spettacoli > Open Museum - Carlos Atoche " Bellezze...

Open Museum - Carlos Atoche " Bellezze Censurate"

Open Museum - Carlos Atoche " Bellezze Censurate"

 

 

Mercoledì 13.02.2019 Open Museum LIVE*ART*MUSIC presenta " Bellezze Censurate" di Carlos Atoche a cura di Valentina Ferrari 🔶 ➡ 19:00 - 21:30 apericena ➡ Dalle 22:00 live painting & performance ➡ Selezioni musicali by Cami Llo & friends ➡ Mostra in esposizione: " Bellezze censurate" di Carlos Atoche. Una mostra che ridà vita alle opere censurate del famoso street artist. 🔶 La censura nell'arte ha radici profonde, legate alla potenza delle immagini e la possibilità di esse di modificare il pensiero popolare. Nella storia dell'arte sono numerosissimi i casi di dipinti cancellati, modificati o bruciati, come gli studi di nudo di Egon Schiele, bruciati in tribunale in quanto ritenuti indecenti o come la memorabile richiesta di Papa Paolo IV all'artista Daniele da Volterra di ricoprire le nudità ritenute oscene del Giudizio universale di Michelangelo. Nel mondo contemporaneo, ritenuto più aperto e liberale, la cesura nell'arte continua ad esistere e anche alcune opere dello street artist di fama internazionale Carlos Atoche sono state soggette a censura. " Bellezze censurate" vuole ridare vita a queste opere che sono state cancellate e deturpate per motivi politici e religiosi, riproponendole in mostra. Le opere " La Madonna con il Mandrillo" e " La repubblica delle capre" vivranno ancora, in una mostra imperdibile che vuole censurare la censura e approfondire tutte le dinamiche sottostanti a questo atto di privazione della libertà di espressione artistica. 🔶 Ingresso libero con tessera " Open Museum" . Prenota la tua tessera inserendo nome e cognome dei partecipanti sull'evento o richiedila all'entrata. 🔶 “Open Museum” è progetto artistico itinerante finalizzato a diffondere l'arte contemporanea tramite l'organizzazione di eventi che mixano musica, esposizioni, installazioni e live performance, in un percorso di innovazione e condivisione tra artisti, curatori e osservatore. L'arte esce da musei e gallerie e si reca dove la vita sociale freme e scalpita. 🔶 Il progetto, fortemente ispirato al Mudd Club, night club Newyorkese degli anni '70, fondato dal curatore d'arte Diego Cortez, Steve Mass e da Anya Philipps, personaggio di spicco della scena del downtownpunk, dove si poteva assaggiare il meglio sulla piazza in tema di musica e arte; " Open Museum" ripropone a 35 anni dalla chiusura del Mudd, il format del locale, frequentato da Madonna e Warhol, che ai tempi aveva lanciato personaggi del calibro Jean Michel Basquiat . 🔶 Un luogo di incontro per artisti e appassionati di musica e arte, un luogo dove divertirsi e immergersi nella scena artistica e musicale romana, un luogo dove scoprire le nuove tendenze in tema di arte e musica. ➡ Network: Carlos Atoche ARE Festival Incinque Open Art Monti Factory Club Roma European Brokers Assicurazioni ➡ Contatti: info@ferrarivalentina.com www.openmuseumofficial.com Prenotazioni: +39.3284123576 Whatsapp: +39.3386995723 #AREfestival #RomaCambia #FactoryClub #OpenMuseum #LivePerformance

Dati Aggiornati al: 06-02-2019 00:18:03

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Mercoledì 13-02-2019 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Factory Club Roma

Indirizzo: Piazzale dello Stadio Olimpico Roma

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento