WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...libero + gratuito + utile = WikiEventi...

> Home > Eventi a Roma del 17-02-2019 > Corsi > Il gioco nel ballo di coppia, maschile e...

Il gioco nel ballo di coppia, maschile e femminile a confronto

Il gioco nel ballo di coppia, maschile e femminile a confronto

 

 

SUD IN BALLO PRESENTA : LABORATORIO DI APPROFONDIMENTO “PIZZICA PIZZICA SALENTINA” IL GIOCO NEL BALLO DI COPPIA, MASCHILE E FEMMINILE A CONFRONTO A CURA DI : FRANCA TARANTINO in collaborazione con GIUSEPPE DELLE DONNE Il laboratorio è un incontro di approfondimento sul ballo della pizzica pizzica relativamente al “gioco” che si sviluppa nel dialogo coreutico tra i danzatori. Il ballo tradizionale essendo espressione della cultura, ne riflette la mentalità e le regole della comunità a cui appartiene. A tal fine, è utile approfondire il ruolo del maschile e del femminile per affinare la propria semantica del movimento e danzare con maggiore consapevolezza. Il laboratorio si svilupperà approfondendo: La danza di coppia: “gioco”coreografico, ruolo maschile e femminile (teoria e pratica); Semantica del movimento (postura, gestualità); La scherma salentina (ballo di sfida: storia e differenze stilistiche). Si consiglia un abbigliamento comodo, scarpe a tacco basso. Il laboratorio si svolgerà Domenica 17 febbraio 2019 dalle ore 16.00-19.00 FESTA A BALLU “Tarallucci e Vino” ore 19.30 con la musica degli ARTETIKA Giuseppe delle Donne e Massimiliano Però Contributo Libero! Costo del laboratorio: 25€ per gli esterni 20€ per gli allievi VI PREGHIAMO DI DARE CONFERMA DELLA VOSTRA EFFETTIVA PARTECIPAZIONE ENTRO GIOVEDI’ 14 FEBBRAIO 2019 (Evento indipendente dalla programmazione del mercato Cip) Presso: CIP Centro di Iniziativa Popolare, Via delle Ciliegie 42, 00172 Roma Info: e-mail: franca.tarantino26@gmail.it; 3669947811 chiamare dalle 18.30 alle 21.00. FRANCA TARANTINO Membro dell’International Dance Council-CID DanzaMovimentoTerapeuta, ricercatrice e studiosa di cultura popolare, in particolare delle Danze Tradizionali del Sud Italia. Inizialmente spinta dalla riscoperta delle sue radici, sviluppa il suo percorso con l’approfondimento degli aspetti etno-coreutici e terapeutici, che alcune danze del Sud Italia ancora oggi conservano. Il bagaglio di esperienze che nel tempo ha costruito, si è sviluppato vivendo le atmosfere delle feste popolari, osservando ed ascoltando gli anziani. In seguito, approfondisce e perfeziona le sue conoscenze attraverso la partecipazione a stage-seminari e laboratori. Svolge laboratori di DanzaMovimentoTerapia nelle scuole pubbliche ed in ambito clinico. Insegna Danze Tradizionali del Sud Italia (pizzica pizzica e tarantelle del sud) in tutta Italia nell’ambito di Folk festival e nelle scuole pubbliche. Nel 2009-2010 ha collaborato al progetto Taranta nella Rete “La pizzica-pizzica: tra oblio e rinnovamento” del Comune di Melpignano (Le) con Anna Cinzia Villani e Vincenzo Santoro. Ha fatto parte del corpo di danza della Notte della Taranta 2010, con il maestro concertatore Ludovico Einaudi. Ha danzato con alcuni gruppi di musica popolare fra cui :Uccio Aloisi Group (Salento), Antonio Infantino ed i Tarantolati di Tricarico (Lucania), Nuova Compagnia di Canto Popolare e Tony Esposito (Napoli), Encardia (Grecia), Menta Fresca Danza (Caserta) Ivano Fortuna (Taranto), Uaragniaun (Alta Murgia Altamura), I Tamburi del Vesuvio, Orchestra Italica di Tamburi a Cornice, Scantu de Core, Malicanti, Tre Meno un Quarto, Italia Migrante e con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia (Roma). GIUSEPPE DELLE DONNE Salentino, tamburellista di tradizione, suonatore di cucchiai, tammorraro per devozione e danzatore, è stato avviato alla musica dallo zio, Uccio Aloisi grande cantore della musica popolare salentina, scomparso nel 2010. Fondatore del collettivo ‘’SGUARIU Salento-Sicilia andata e ritorno’’ con Leone Marco Bartolo. Ha collaborato con vari gruppi salentini di musica popolare: ‘’Niuri te sule’’, ‘’ARTETIKA’’ con Massimiliano Però, ‘’SU’ D’EST cantierisuoni’’ (per la realizzazione dell’ultimo lavoro discografico), ‘’IEU SUNTU LU TIEMPU’’ del fu Gianni De Santis (grande uomo e grande artista e cultore della tradizione ‘’grika’’ del Salento grecanico). Collabora con tanti altri esponenti della musica popolare e non solo come Ilario Vadacca (produttore musicale e creatore del progetto ‘’AracNea”, Anna Cinzia Villani, Claudio Miggiano, Daniele Vigna (Salento), paranza O’ Casome (Campania). Come danzatore, svolge laboratori in tutta Italia in collaborazione con ballerine/i di fama mondiale come Toni Candeloro, Franca Tarantino (con la quale ha partecipato all’edizione 2010 della Notte della Taranta), Serena Tallarico, Serena D’Amato, Raffaella Tirelli, Serena Bologna, Manuela Rorro.

Dati Aggiornati al: 10-02-2019 20:46:47

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Corsi

Quando: Domenica 17-02-2019 alle 16:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Scuola Popolare delle Arti del CIP-Alessandrino

Indirizzo: Via delle Ciliegie 42 Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento