WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere. Teofrasto

> Home > Eventi a Roma del 24-02-2019 > Corsi > L’autobiografia come cura di sé attraverso Il...

L’autobiografia come cura di sé attraverso Il Mandala

L’autobiografia come cura di sé attraverso Il Mandala

 

 

Associazione Culturale Numen presenta RITROVARE L’ARMONIA INTERIORE ATTRAVERSO IL MANDALA LABORATORIO ESPERIENZIALE DI 6 INCONTRI A partire da DOMENICA 24 FEBBRAIO “Disegnare o colorare un Mandala significa attivare un confronto inconscio con le nostre emozioni più nascoste, prendere coscienza dei contenuti psichici inconsci e liberare la nostra energia di auto guarigione”. - C. G. Jung - Il Mandala è una struttura circolare che sotto forma di disegno o dipinto serve d’ausilio alla concentrazione e alla meditazione. Creare un Mandala significa creare un nostro spazio sacro, un luogo protetto, un centro in cui concentrare le nostre energie. Disegnando un Mandala, creiamo un simbolo personale che rispecchia chi siamo in quel momento. Il cerchio che disegniamo contiene ed evoca l'apparizione di nostre parti conflittuali e non. Disegnare un Mandala genera sempre un’armonia interiore e aiuta a ristabilire il proprio ordine interno. IL LABORATORIO Partendo dai nostri ricordi, da frammenti di immagini o sensazioni proviamo a narrare di noi seguendo l’immagine, un colore, un odore che più ci ha colpito, iniziamo poi a scrivere la nostra storia, come la racconteremmo? Se dovessi raccontarti a qualcuno cosa diresti? Noi siamo fatti di luce e ombra, abbiamo ricordi gioiosi che portiamo con noi e ricordi che ci fanno star male, che ci hanno fatto costruire un’armatura corporea dalla quale non riusciamo a separarci. Ma se noi impariamo a colloquiare con quella parte di noi che ci è servita fino ad oggi forse possiamo andare oltre, possiamo imparare a vedere cosa c’è oltre quel dolore, quale bisogno si nasconde. Se provassimo a scrivere a quella parte di noi? A quella parte che ci fa più paura o più rabbia? Andiamo anche a vedere cosa ci fa star bene, quali sono le cose dove ci sentiamo più sicuri, i nostri punti di forza, le nostre risorse. Quando abbiamo visualizzato i nostri lati positivi, cosa vogliamo portare con noi. Possiamo decidere ogni giorno di comporre una frase per noi, una parola, una poesia che diventa la nostra forza, che ci accompagna e ci fa sentire bene. Impariamo con la mente a visualizzare la nostra giornata, accettando il nostro modo di essere, trasformando i nostri personaggi e visualizzando i nostri obiettivi. Imparando a stare con se stessi e imparando a prenderci cura di noi, dei nostri bisogni, del nostro bambino, imparando ad ascoltare i messaggi del nostro corpo, possiamo dare nuova vita a quella parte di noi assopita, possiamo tornare bambini con la consapevolezza dell’adulto e un bambino va preso per mano, coccolato, aiutato, accettato, amato, dobbiamo fargli sentire la base sicura. Dobbiamo diventare genitori di noi stessi. Il Laboratorio è condotto da LIZI PARAGANO, ed ha lo scopo di portare il partecipante ad acquisire gli strumenti necessari per poter lavorare sulla propria centrature e consapevolezza interiore attraverso l’utilizzo del e della creazione dell’arte del Mandala. Il percorso prevede 6 incontri propedeutici l’uno all’altro che si svolgeranno nelle date indicate ◊ 24 FEBBRAIO h 16/19 Frammenti di ricordi ◊ 17 MARZO h 16/19 Impariamo a parlare di noi ◊ 7 APRILE h 16/19 Incontriamo la nostra maschera ◊ 19 MAGGIO h 16/19 Incontriamo i nostri punti di forza ◊ 9 GIUGNO h 16/19 Il tesoro ritrovato ◊ 23 GIUGNO h 16/19 Io creo il mio domani Quota di Partecipazione Percorso di 6 incontri €240 Iscrizione associazione €10 Incontri recuperabili in caso di assenza Il laboratorio è a numero chiuso e verrà attivato previo raggiungimento di un numero minimo di adesioni, pertanto è necessario effettuare formale prenotazione entro il 14 FEBBRAIO versando la quota associativa e il 50% della quota complessiva del laboratorio Informiamo che, qualora necessario, le date e gli orari degli incontri potrebbero subire delle variazioni in accordo con docente e corsisti Ricordiamo, inoltre, che si lavorerà senza scarpe. Pertanto vi consigliamo di portare dei calzini di ricambio e del materiale per prendere appunti Info e Prenotazioni Associazione Culturale Numen Tel. 0689533065 – 3291061006 info@universonumen.it www.universonumen.it Vi ricordiamo, inoltre, che TUTTI GLI EVENTI dell'Associazione Numen sono rivolti ai soci e che sono confermati previo raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. Pertanto, la PRENOTAZIONE è OBBLIGATORIA , al fine di consentirci di verificare le reali adesioni e di assicurarvi di essere opportunamente avvisati in caso di variazioni su orari e quant'altro. Grazie!!
Periodo del corso: dal 24-02-2019 al 23-06-2019


Dati Aggiornati al: 12-02-2019 23:56:07

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Corsi

Quando: Domenica 24-02-2019 alle 16:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Associazione Culturale Numen

Indirizzo: via Francesco Passino 30/34 Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento