WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Nulla fa sospettare tanto un uomo quanto il saper poco. Francis Bacon

> Home > Eventi a Roma del 18-05-2019 > Sport e Benessere > Il Risveglio della Dea interiore-Tradizione...

Il Risveglio della Dea interiore-Tradizione Tantra Śákta

Il Risveglio della Dea interiore-Tradizione Tantra Śákta

 

 

“Guarda la donna come una Dea, di cui essa incarna la speciale energia, e onorala in quanto tale”. Uttara Tantra Il Risveglio della Dea interiore – stage nella Tradizione del Tantra Śákta (mantra, mudrā, respirazione, meditazione, pratiche e rituali di adorazione del corpo come yantra). Due giornate insieme: un invito rivolto alle Donne che desiderino riscoprirsi come incarnazione del divino femminino e gioire della piena connessione con la propria Dea interiore. Un tempo consacrato all’adorazione del femminile, perché ogni Donna possa riscoprire il proprio corpo come un santuario, e percepire in sé potenza e grazia. La guarigione del femminile non è semplicemente l’assenza di problemi o la risoluzione di tensioni, nodi e cicatrici dell’anima, ma è molto di più: è la piena espressione della potenza creatrice che dimora in ogni essere umano. E’ riscoprire che la Sorgente non è lontana, ma è dentro di noi. E’ ritrovare la Sorgente dentro di sé. E sentirla in modo costante. La via ancestrale del Tantra Śákta, celebra il risveglio della Śákti (potenza creatrice) interiore, come porta di accesso alla conoscenza e all’amore, e come porta di accesso alla nostra saggezza innata. Quella saggezza che ci permette di accogliere cioè che è semplicemente per come è, di sentirci in comunione col tutto, di sperimentare nella vita di tutti i giorni ed in ogni circostanza la gloria, la grazia, e la potenza del divino. Nel corso delle due giornate esploreremo i tesori della Tradizione: mantra, mudrā, respirazione, meditazione, pratiche e rituali di adorazione del corpo come yantra, perché ogni partecipante possa riconoscere la preziosità della propria essenza ed esprimerla in modo integrale. Si apprenderanno strumenti pratici che consentiranno ai partecipanti di continuare a praticare in modo autonomo, e che possono essere facilmente integrati nella vita quotidiana. Secondo i Tantra la vera pratica è la vita, e non c’è bisogno di ritirarsi dal mondo per realizzarsi spiritualmente, al contrario, è nel mondo e attraverso il mondo che si rivela l’effulgenza del vero Sé. Ogni corpo è considerato essere il microcosmo in cui si riflettono tutti i meccanismi, i movimenti, le geometrie, l’essenza del macrocosmo; ogni corpo è l’universo, recitano le sacre scritture della Tradizione. Attraverso la pratica del nyasa (imposizione rituale del mantra su dei punti specifici), il corpo è divinizzato e al tempo stesso adorato come tempio sacro. Scopriremo e faremo esperienza di come nella via Śákta dalla densità del corpo fisico e proprio grazie alla sua densità, possiamo elevarci verso i piani sottili in cui è percepibile la trama che tesse ogni cosa nel creato. Nella via Śákta l’immanenza è porta per la trascendenza, la discesa nell’umano è porta per risalire al divino, e tutto ciò che è manifesto e immanifesto è pervaso dalla Devi. Ovunque è possibile riconoscere la sua presenza e la sua opera. Una Donna connessa all’energia sacra femminile, è un Donna che ha accesso al più alto potere creativo ed è capace di esprimerlo e metterlo al servizio su tutti i piani dell’esistenza: nel sostentamento materiale, nella produzione artistica, nell’affermazione delle proprie capacità professionali, nella tenerezza e nella forza del cuore, nella comunicazione con se stessa e con gli altri, nelle circostanze che richiedono intuizione, discernimento, progettualità, nella relazione col divino, etc etc. La Donna-Dea realizza la Luce della Suprema Devi nel proprio cuore, e lascia che si espanda attraverso la propria esistenza nel mondo. A PROPOSITO DI FRANCESCA Iniziata alla Tradizione del Tantra Śákta, ha ricevuto l’invito a trasmettere le pratiche in Europa e nel mondo. Nata e cresciuta in Sardegna, attualmente vive a Parigi. Da anni condivide questa via spirituale in occasione di stage, ritiri, festival, forum, conferenze, scuole di yoga e ayurveda, accompagnamenti individuali. La sua formazione e il suo lavoro nell’arte, rendono il suo approccio all’insegnamento pieno di creatività e passione. Con amore e profonda gratitudine, consacra la vita alla Śákti sādhanā e alla condivisione della saggezza della Grande Dea (Mahādevī). Per una spiritualità incarnata che sia adorazione della magnificenza di essere tutto. INFORMAZIONI PRATICHE Tutti sono i benvenuti, non sono richieste conoscenze o abilità particolari. Si prega di notare che l'evento è riservato ad un numero limitato di persone, è consigliato quindi prenotare al più presto per assicurarsi la disponibilità. Una riduzione della quota di partecipazione a 162 euro anziché 180 euro è riservata a chi si iscrive entro il martedì 16 aprile attraverso il versamento di un acconto di 90 euro. La prenotazione è, in ogni caso, necessaria. Luogo: Studio Yoga Vijaya, Via San Quirico 13, Firenze Sabato 18 e domenica 19 maggio 2019 Orari: dalle 10.00 alle 17.00 con pausa pranzo. CONTATTI: email: francescakrim@gmail.com facebook “Francesca Krim” tel: 389.4310009

Dati Aggiornati al: 19-02-2019 22:43:23

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Sport e Benessere

Quando: Sabato 18-05-2019 alle 10:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Vijaya Yoga-Shiatsu

Indirizzo: Pigneto Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento