WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Tutto il resto non è vita, ma tempo. Il tempo si butta via, la vita si vive. Seneca

> Home > Eventi a Roma del 15-04-2019 > Musica e Spettacoli > Se non sporca il mio pavimento 15-18 aprile h 21

Se non sporca il mio pavimento 15-18 aprile h 21

Se non sporca il mio pavimento 15-18 aprile h 21

 

 

dal 15 al 18 aprile 2019 h 21 Promozione 10 euro a persona e accompagnatori conferma indicando la promo ai numeri 065898031 - 065881021 promozione@teatrovascello.it - promozioneteatrovascello@gmail.com oppure acquistalo on line con il codice L6UGQUWRUF Se non sporca il mio pavimento, un mèlo regia Giuliano Scarpinato drammaturgia Giuliano Scarpinato, Gioia Salvatori con Michele Degirolamo, Francesca Turrini, Gabriele Benedetti in video Beatrice Schiros scene Diana Ciufo video proiezioni Daniele Salaris, luci Danilo Facco, costumi Giovanna Stinga una produzione Wanderlust Teatro/ CSS Teatro stabile di innovazione del FVG in collaborazione con Teatro Di Rifredi, Corsia Of - Centro di Creazione Contemporanea – Industria Scenica, ANGELO MAI Altrove Occupato progetto vincitore " Odiolestate" – residenza produttiva Carrozzerie_n.o.t Roma Se non sporca il mio pavimento nasce proprio dal corto circuito tra la cronaca e il mito: è il racconto di un incastro nel limbo dell'adolescenza, dove le identità si offuscano, si distorcono, tardano a sbocciare, dove l'individuo diventa trappola per topi di sé stesso e dell'altro. Modalità di racconto: corpo, parola, immagine Il racconto sarà affidato al corpo vivo e alla parola degli attori, ma anche ad un terzo elemento in grado di amplificare e moltiplicare, il video. È proprio l'immagine proiettata di sé una dei grandi protagonisti del caso Rosboch: basti pensare ai 13 profili facebook di Gabriele Defilippi, ora giovane macho con barbetta e rayban, ora ragazzina con i capelli ossigenati, il trucco pesante e gli abiti striminziti, ora emo malinconico e dark. Tutto è possibile sui liquidi facebook, twitter ,instagram, tutto è modificabile, anche il tempo può tornare indietro; ma il contatto reale con ciò che davvero è, esiste e respira come fatto ineludibile, può diventare un evento, una deflagrazione, qualcosa in cui si può stare scomodi, a disagio. Si porterà sulla scena l'intermittenza tra realtà della carne e trasparenza del mondo virtuale, affiancando agli attori la proiezione video: strumento perfetto per riprodurre l'invasività di social e moltiplicatori virtuali, ma anche per tradurre in immagini le fantasie, i sogni degli " adulti a metà" protagonisti di questa storia. E ancora, per traghettare il mito ovidiano di Eco e Narciso, che sempre aleggerà su questo racconto di provincia.

Dati Aggiornati al: 09-04-2019 22:41:24

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:00 dal 15-04-2019 al 18-04-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Vascello

Indirizzo: via Giacinto Carini, 78 Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento