WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...un nuovo modo di condividere gli eventi che conosciamo...

> Home > Eventi a Roma del 02-07-2019 > Mostre e Cultura > Ti odio! • Comizi non proprio d’amore

Ti odio! • Comizi non proprio d’amore

Ti odio! • Comizi non proprio d’amore

 

 

Martedì #2luglio h 19.30 - Parco Nemorense 📅Ti odio! • Comizi non proprio d’amore Incontro con Federico Faloppa, linguista - Vincenzo Visco Comandini, economista specializzato in regolamentazione della rete - Igiaba Scego, scrittrice - Eva Giovannini, giornalista Rai Hate speech: è tutta colpa dei social media? O più semplicemente i nuovi canali hanno reso visibili i sentimenti di rancore, disprezzo, intolleranza, presenti al di fuori della rete ma finora arginati dallo stigma sociale? Cosa ha provocato e legittimato il passaggio dagli stereotipi sussurati alla spettacolarizzazione dei discorsi d’odio? Quali sono le strategie e i meccanismi della rete che permettono ai professionisti della calunnia - spesso braccio armato di determinate forze politiche - di raggiungere milioni di persone e ingaggiarli in vere e proprie campagne d’odio, rivolte contro donne, migranti, minoranze, avversari politici? Ne parliamo con Federico Faloppa, che insegna Linguistica italiana nel Department of Modern Languages dell'Università di Reading e ha pubblicato, tra l'altro, Parole contro. La rappresentazione del diverso; Razzisti a parole e Contro il razzismo; Vincenzo Visco Comandini, economista dell’Università di Tor Vergata, specializzato in regolamentazione della rete e autore di “Le fake news sui social network: un'analisi economica”; Igiaba Scego, scrittrice, che indaga da tempo luoghi comuni e stereotipi dell’eredità coloniale e della propaganda fascista; Eva Giovannini, giornalista, che nel libro Europa anno zero ha raccontato i nazionalismi e i meccanismi della loro comunicazione. ++ Tutti gli incontri sono con ingresso libero. Il Caffè Nemorense rimarrà aperto per l'intera rassegna con una ricca offerta di bar, cocktail bar, gastronomia, gelati e aperitivi. ++ Vedi il programma completo: https://www.bepopgroup.it/la-rassegna-be-pop/be-pop-al-via-la-rassegna-2019/ Preannuncia qui la tua partecipazione: https://tinyurl.com/bepoproma

Dati Aggiornati al: 28-06-2019 12:17:33

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Martedì 02-07-2019 alle 19:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Caffè Nemorense

Indirizzo: Via Nemorense Roma

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento