WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...per rimanere sempre informato su ciò che ti circonda...

> Home > Eventi a Roma del 19-07-2019 > Musica e Spettacoli > Il Desiderio / Seminario

Il Desiderio / Seminario

Il Desiderio / Seminario

 

 

TEATRO AZIONE | CAMPUS IL DESIDERIO seminario condotto da Domenico Casamassima, Emanuele Gabrieli e Matteo Quinzi Il desiderio spinge verso una meta, spinge a percorrere e tracciare il sentiero, il percorso di ognuno, per arrivare al proprio oggetto desiderato. In questo senso il desiderio ci muove in un percorso dalla condizione attuale a quella desiderata. E' la molla, il motore del nostro essere in movimento. Questo percorso che il desiderio ci spinge a fare, perché più forte dei timori e delle paure, passa attraverso la comprensione del perché desideriamo alcune cose. Infatti, “se sai il perché, troverai anche il come”. Più precisamente, la tensione e lo slancio verso la realizzazione di un desiderio, porta a “ritrovare” ciò che già insito nel nostro essere. Desiderare qualcosa significa anche conoscere il perché di quel desiderio, e conoscere il perché è conoscere quella parte di noi che ha dato vita a quel desiderio. Inoltre, il Desiderio, come detto prima, è strettamente correlato all’azione da compiere per raggiungere l’obiettivo: infatti, è impensabile che esista un’azione quando manca un obiettivo, ed è parimenti impensabile che esista un obiettivo se manca il desiderio. Allo stesso modo i personaggi di un’ opera teatrale si muovono nella storia spinti da un desiderio. Attraverso questo seminario andremo ad indagare, partendo dal nostro desiderio, quello del personaggio, il suo obiettivo e il suo conflitto e attraverso pratiche di lavoro come l’analisi del testo, il percorso sensoriale e una piccola messa in scena andremo a rendere manifesto il desiderio del personaggio forse poi non così lontano dal nostro. Si lavorerà su una scena che ogni allievo potrà scegliere fra tre proposte dagli insegnanti sulla tematica del " desiderio" . Le scene saranno tratte da un testo classico o contemporaneo di tre diversi autori teatrali di fama internazionale. Gli allievi dovranno arrivare al seminario con la memoria della scena da loro scelta già fatta. da venerdì 19 domenica 21 luglio | tre incontri negli orari e modalità seguenti PRIMO INCONTRO - venerdì 19 luglio ore 18.30-22.30 Insegnante: Emanuele Gabrieli. L'attore e insegnante Emanuele Gabrieli, attraverso esercizi specifici sul bagaglio emotivo e sensoriale degli allievi partecipanti, svolgerà un lavoro volto a ricercare un punto d'incontro fra i nostri desideri personali più profondi e quelli del personaggio della scena presa in esame. SECONDO INCONTRO - sabato 20 luglio ore 10-16 (un ora di pausa fra dalle 13 alle 14) Insegnante: Matteo Quinzi. L'attore e insegnante Matteo Quinzi lavorerà con gli allievi sull'analisi della scena presa in esame, sviscerando obiettivi, ostacoli, azioni, dei personaggi che l'agiscono, alla ricerca di una " concretezza" e " sincerità" che mettano al bando luoghi comuni e stereotipi interpretativi. Particolare rilevanza verrà data all'ascolto e all'azione/reazione fra i personaggi, anche attraverso l'utilizzo di improvvisazioni tese a ricercare la vita che c'é nella scena fra i personaggi che la popolano. TERZO INCONTRO - domenica 21 luglio ore 10-16 (un'ora di pausa dalle 13 alle 14) Insegnante: Domenico Casamassima. Il regista e insegnante Domenico Casamassima, utilizzando anche il lavoro svolto nei due giorni precedenti, svolgerà un percorso sulla messa in scena dei testi scelti dagli allievi. Scopo di quest'ultima giornata è quello di condurre gli allievi verso un' auto regia della scena, attraverso l'utilizzo di tutti gli strumenti che il teatro ci mette a disposizione: spazio scenico, musica, oggetti, costumi, luci. TEATRO AZIONE - via dei Magazzini Generali 34 Il seminario è rivolto ad allievi ed ex allievi dei corsi liberi e ad attori non professionisti con esperienze pregresse. Per partecipare è necessario inviare una richiesta a seminari@teatroazione.org e attendere la conferma. Per gli esterni alla scuola è richiesto l’invio di CV. INFO E PRENOTAZIONI: seminari@teatroazione.org | +393880740721 SEGRETERIA: via dei Magazzini Generali, 34 da lunedì a giovedì dalle 15 alle 19 DOMENICO CASAMASSIMA formatore, attore e regista. Dopo essersi formato in Puglia con la compagnia di studio brechtiano del Teatro Delle Forche approda a Roma alla scuola per attori professionisti Teatro Azione. Studia recitazione con Paolo Zuccari, biomeccanica con Luca Ventura, metodo Strasberg con Caterina Mannello e Marika Murri, metodo Linklater con Valentino Villa. Approfondisce il percorso con Vincent Riotta, Ettore Toscano, Carlo Formigoni, intraprende uno studio di nuove sperimentazioni di ricerca teatrale con Dante Antonelli. Parallelamente alla formazione teatrale studia e si laurea in Psicologia presso l’Università La Sapienza. Collabora come insegnate e regista con Teatro Azione. Lavora con il Collettivo Schlab per la Trilogia Werner Schwab selezionata al Romaeuropa Festival 2017. Insieme a Kira Ialongo dirige il progetto JUST THE WORST TIME OF THE YEAR FOR A REVOLUTION selezionato per la sezione Sguardi dal territorio al Festival del Teatro Medievale e Rinascimentale di Anagni, in scena ad agosto 2017, sempre con Kira Ialongo e con Isabella Del Bianco dirige UOMINI E DEI selezionato per la Festa del Teatro Eco Logico di Stromboli. Torna a Stromboli, sempre per la Festa del Teatro Eco Logico 2018 con EXTRAHOMINEM. Con Kira Ialongo e Valentino Villa è direttore artistico della rassegna su contemporaneo e formazione PRESENTE!. EMANUELE GABRIELI nasce a Salerno il 12 febbraio del 1987. Dal 2010 al 2012 frequenta la scuola di recitazione Teatro Azione, diretta da Cristiano Censi e Isabella Del Bianco. Continua la sua formazione frequentando diversi seminari e workshop diretti da Fausto Paravidino, Filippo Gili, Valentino Villa, Paolo Zuccari. Protagonista al cinema in CUT, film in concorso nel 2013 al RIFF, affianca il lavoro cinematografico ad un’intensa attività in ambito teatrale. Infatti oltre a partecipare ad alcune web series, fiction e a diversi cortometraggi, ha lavorato in molti spettacoli teatrali fra cui I Giganti della montagna, l’Orestea diretta da Paolo Zuccari, Dignità autonome di Prostituzione e Spoglia-Toy di Luciano Melchionna. Nel 2015 fonda insieme ad Ambra Quaranta, Giovanni Bonacci e Matteo Quinzi un gruppo di lavoro con il quale, con il supporto della Compagnia LABit, interpreta " Cerimonia d'addio" e “11.37”.Iniziando la sua carriera formativa come assistente di Marika Murri diventa poi insegnante nella scuola Teatro Azione dove tiene i suoi corsi dal 2016, parallelamente prosegue l’attività di insegnante anche nella scuola del Teatro Euclide e alla Fonte di Castalia. MATTEO QUINZI nasce a Roma il 15 settembre del 1986. Nel 2008 si diploma come attore professionista nella scuola di recitazione Teatro Azione, diretta da Cristiano Censi e Isabella Del Bianco. Prosegue la sua formazione frequentando diversi seminari e workshop condotti da Danny Lemmo (Actor Studio di New York), Giancarlo Fares, Nini Ferrara, Filippo Gili. Protagonista al cinema in Andarevia, film prodotto da RaiCinema nel 2013 e diretto da Claudio Di Biagio, affianca al lavoro cinematografico un’intensa attività in ambito formativo. Dal 2010 è infatti insegnante di recitazione nella scuola Teatro Azione e conduce diversi laboratori di recitazione con l’Ass. Cult. LABit. Dal 2016 insegna pedagogia teatrale negli istituti “Goffredo Petrassi” ed “Ettore Majorana” e ecentemente ha intrapreso, insieme ad Enrica Rossi, un percorso sulla comunicazione e sul public speaking connesso al lavoro teatrale e all’espressione “del sé” attraverso le tecniche della recitazione, lavoro culminato con una lezione tenutasi nel marzo del 2019 con gli allievi del Master del Lusso della 240RE Business School. Come attore partecipare a diverse web series, tra cui Freaks!, The Pills, Mago Matano e a molti cortometraggi, fra cui “Devil On The Road”, per la regia di Daniele Misischia; “Adesso Basta”, per cui ottiene la menzione della giuria come miglior attore al Pietrasanta Film Festival; “La Premiata Compagnia Mastrosimone”, per la regia di Giovanni Battista Origo, per cui riceve la nomination come miglior attore protagonista all’Ivelise Cine Festival (presidente di giuria Massimiliano Bruno). Ha lavorato in diversi spettacoli teatrali, fra cui “Dall’alto di una fredda torre” e ”Misantropo”, entrambi diretti da Francesco Frangipane; Kent, per la regia di Cristiana Vaccaro; “La Tempesta”, regia di Maurizio Panici; “Antigone”, “Zio Vanja” e “Finale di Partita”, per la regia di Filippo Gili. Recentemente partecipa come attore all’ultimo film di Fabio Resinaro “Dolce Roma” e a “Cattivo Sangue”, opera prima del regista Simone Hebara. È anche autore teatrale, sceneggiatore e regista.

Dati Aggiornati al: 09-07-2019 23:58:29

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 18:00 dal 19-07-2019 al 21-07-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Azione - Scuola di Recitazione

Indirizzo: via dei Magazzini Generali 34 Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento