WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Roma del 28-07-2019 > Musica e Spettacoli > Gerald Cannon Trio

Gerald Cannon Trio

Gerald Cannon Trio

 

 

Una doppia data straordinaria. Nato e cresciuto nel Winsconsin Gerald Cannon all'età di 28 anni, Gerald si trasferisce a New York dove inizia a collaborare con famosi musicisti come Russell Malone, Winard & Philip Harper e Justin Robinson per arrivare in poco tempo a suonare con i Jazz Messengers di Art Blakey, Dexter Gordon, Cedar Walton e Billy Higgins, Jimmy Smith, Little Jimmy Scott, James Williams, Hamiett Bluiett, Ed Thigpen, Frank Foster, John Bunch, Eddie Harris, Stanley Turrentine e Bunky Green. Dopo un breve periodo lontano da New York, Roy Hargrove arrivò in un club in cui Gerald lavorava. Per i successivi sette anni, Gerald si è esibito come membro della band di Roy nei maggiori festival jazz di tutto il mondo, tra cui il North Sea Jazz Festival, il Cape Town Jazz Festival, il Montreux Jazz Festival, l'Umbria Jazz Festival a Perugia e il Montreal Jazz Festival. Gerald porta la conoscenza trasmessagli dai leggendari bassisti Ray Brown, Sam Jones, Ron Carter e Buster Williams e continua l'eredità conducendo corsi di perfezionamento in tutti gli Stati Uniti e in Europa. Dopo aver lasciato Roy Hargrove, Gerald è stato il bassista di Elvin Jones fino alla sua morte nel 2004. Gerald considera il suo tempo trascorso con Mr. Jones un profondo periodo di crescita spirituale e creativa. Da allora, Gerald ha lavorato con i pesi massimi del jazz Wynton e Branford Marsalis, Pat Martino, Louis Hayes e The Cannonball Legacy, Ernestine Anderson, Carmen Lundy, Abbey Lincoln, Gary Bartz, Joe Lovano, Cyrus Chestnut, Larry Willis, Dr. Eddie Henderson, Steve Turre, Eric Reed, Dexter Gordon Legacy Ensemble e molte altre combinazioni all-star, nonché con il suo quartetto. Continua a dirigere Master Classes in tutto il mondo e rimane il direttore musicale del McCoy Tyner Trio. Come i maestri prima di lui, Gerald Cannon ha creato un solco senza paura e solido che lo distingue come una figura principale nel jazz. Passerà alla storia come un bassista e compositore jazz di firma di questo secolo. Gerald Cannon - Contrabbasso Roberto Tarenzi - Pianoforte (28) Art Hirahara Music - Pianoforte (29) Luca Santaniello - Batteria L'area consente un ampio accesso senza bisogno di prenotazione € 15,00 inclusa la prima consumazione, Gregory's by the River Lungotevere Tor di Nona Inizio concerto ore 22 +39 3519509860

Dati Aggiornati al: 22-07-2019 18:47:46

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 22:00 dal 28-07-2019 al 29-07-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Jazz By the River

Indirizzo: Lungotevere Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento