WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il tempo manca solo a chi non ne sa approfittare. Gaspar M. de Jovellanos

> Home > Eventi a Roma del 19-10-2019 > Mostre e Cultura > Il corpo racconta la nostra storia: i Tipi...

Il corpo racconta la nostra storia: i Tipi Corporei di W.Reich

Il corpo racconta la nostra storia: i Tipi Corporei di W.Reich

 

 

Nell'adulto è possibile riconoscere una struttura fisica e psicologica che rispecchia i propri vissuti emotivi e rivela i compromessi che ha dovuto accettare durante l’infanzia. In questo gruppo impareremo a riconoscere le protezioni e le strategie che il nostro sistema psicosomatico ha utilizzato per permetterci di crescere, adattandoci all'ambiente famigliare e al contesto sociale e culturale in cui eravamo immersi da bambini. Wilhelm Reich e altri dopo di lui hanno descritto e classificato queste strutture nel Sistema dei Tipi Corporei: atteggiamenti, abitudini, abilità, caratteristiche fisiche e psicologiche che formano la nostra personalità. Approfondire la consapevolezza del nostro “tipo corporeo predominante” ci offre la possibilità di compiere scelte più libere: comprendendo i nostri condizionamenti sarà più facile lasciare fluire l'energia vitale e portare nella nostra vita maggiore spontaneità e appagamento. Attraverso un percorso di esplorazione personale delle caratteristiche di tutti i tipi corporei descritti da Reich cominceremo a riconoscerne le qualità sia in noi che negli altri. Questo percorso è, dunque, indicato sia per chi lavora con le persone (insegnanti, educatori, terapeuti, fisioterapisti, massaggiatori, etc.), perché fornisce degli strumenti che permettono di migliorare la nostra capacità di entrare in sintonia con il cliente, sia per chiunque desideri approfondire la propria crescita personale. ORARI: sabato 19 ottobre, 10,00-22,00; domenica 20 ottobre, 10,00-22,00; lunedì 21 ottobre, 10,00-18,00. COSTI: 380 euro, inclusi tutti i pasti, dal pranzo del sabato al pranzo del lunedì. Per confermare la propria adesione è necessario versare un acconto del 50% del totale entro il 10 ottobre. Le quote delle iscrizioni annullate dopo il 15 ottobre non potranno essere restituite. *** DEVA MAGNA (DAVID RASULO) Magna si è formato in 'Neo-Reichian-BodyWork' nel 2001 con Aneesha L.Dillon (Radix ed Esalen Institute). Educatore, collabora con i Servizi di Assistenza Educativa Territoriale del Comune di Torino e fa parte dello Staff della formazione di 'Pulsation' di Aneesha Dillon. Da 20 anni sta sperimenta in modo approfondito le dinamiche della consapevolezza del corpo e delle emozioni con numerose esperienze personali e di progettazione e conduzione di processi individuali e di gruppo. Nella sua formazione ha approfondito elementi di lavoro sulle modalità di integrazione fisiologica dei vissuti emotivi (Peter Levine, David Boadella, Eugene Gendlin) e di lavoro sui traumi e condizionamenti dell'esperienza pre-natale, della nascita e del periodo dell'infanzia. Ama, con un proprio stile personale , “cavalcare le onde dell'energia vitale in un viaggio a volte solitario, a volte di grande condivisione, attraverso gli abissi e le delizie dell'esperienza umana”. *** INFO E ISCRIZIONI: Associazione Liber@mente, via frassinoro, 38 Roma / tel. 3381846831 / info@libermente.eu / www.libermente.eu.

Dati Aggiornati al: 29-08-2019 12:16:51

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 10:00 dal 19-10-2019 al 21-10-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Associazione Liberamente

Indirizzo: Frassinoro, 38 Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento