WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Nulla fa sospettare tanto un uomo quanto il saper poco. Francis Bacon

> Home > Eventi a Roma del 07-11-2019 > Musica e Spettacoli > Prima il festone e poi si chiude!

Prima il festone e poi si chiude!

Prima il festone e poi si chiude!

 

 

Giovedì 7 novembre | Festa di chiusura del Beba 📌 Beba Roma (via dei Messapi 8) 17 anni in poche righe, tosta. Il Beba è stato tutto e niente . Un posto di frontiera, un porto di mare. Un posto disperato e un’isola felice. Un esperimento sociale, un punto ristoro alieno, un fiume di energia un magazzino, una pista ciclabile, un set cinematografico, un luogo di meditazione. Luogo di sacralità e di inciuci. Tutto si è fatto e tutto è stato. Oscurità, rinascita, meraviglia. Nani, cani, Jim Morrison, vallette, valvassori. Mi prende un po’ male ma mi prende anche molto bene. La mia prigione emotiva, il mio fermo immagine. Figura di una San Lorenzo bomba, gonfia di gente e di vitalità. Un‘altra epoca in un’altra città. La musica diffusa e un certo modo di pensare. Cambiano i tempi e cambiamo anche noi. Sono entrato che ero un bambino sono uscito con pochi capelli. Il Beba ha dato, le ha date, ha preso, le ha prese. M quanti siamo stati? Quanta gente!? Questo mi impressiona ancora, la moltitudine. Ricorderò sempre con allegria ogni volta che ci hanno staccato la luce, i cavi volanti passati dal vicino, le candele, gli impicci, gli stratagemmi, gli intragli. Per non morire, per non chiudere i battenti. Eppure ogni volta ce la facevamo, ogni volta non siamo capitolati. Il Dragone mai sconfitto. In questa lunga esperienza ho incontrato migliaia di persone, di artisti, di personaggi, di folgorati, di anime pure, di detonati. Siete voi. Vi ringrazio uno ad uno, e vi abbraccio forte. Ringrazio tutti quelli che hanno preso parte a questa missione impossibile, a questa follia. Un posto tenuto in piedi con la fantasia, sognando ad occhi aperti e lavorando sodo. Forse poteva concludersi prima, forse la mia cocciutaggine lo ha impedito. Ma questo è stato. Questo E’. Questo rimane. Il principio per cui ciò che si vive veramente è valido una volta sola. Il resto è malinconia, è nostalgia. Non ci piace. Il nostro archivio sono le immagini stivate nella memoria di ognuno di noi. Vita. Vite che oggi invece vengono imprigionate in tanti profili. In questo senso, oggi, posti densi come il Beba, forse hanno poco senso. E poi fa caldo. Andiamo verso i tropici. Muoviamoci di conseguenza. Si scivola, ci si mischia, ci si cimenta con altre cose, con altri scenari, con altre sfide. Abbiamo aperto Giovedì 7 novembre 2002 con un festone. Chiudiamo Giovedì 7 Novembre 2019 con un altro megafestone! 17 anni suonati ma senza aver raggiunto la maturità. Restiamo immaturi, meglio. Con tanta incoscienza e tanta buona volontà. 17 anni fa vedevo entrare Edfran con altri a riempire il Beba di musica brasiliana . Non ci siamo mai stancati fratello! Il Brasile è sempre stata la carta segreta da giocarsi nei momenti peggiori, e nei momenti sublimi. Il Beba è stato una barca, dove è entrata acqua ovunque, con milioni di rattoppi, ma navigando a vista, ci ha portato ad esplorare tutta la musica del mondo. I nostri 5000 concerti sono veri, sono la nostra esperienza, il valore più grande. L’ho fatto per la musica, per non arrendermi, per essere libero e garantire un posto libero. Credo di esserci riuscito sono fiero di questo. Il Beba è stato il mio più grande successo, la madre di tutto, il mio più grande fallimento. Ringrazio il cielo per questo. Scusatemi per ogni cosa e perdonatemi per gli sbagli, ne ho fatti tremiladuecentosettantacinque precisi precisi. L’ultimo quello di avervi invitato 😉. Ci vediamo giovedi 7 Novembre per il festone. Emanuele

Dati Aggiornati al: 05-11-2019 13:41:59

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 07-11-2019 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Beba Roma

Indirizzo: via de' messapi, 8 Rome

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento