WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Vivere bene è meglio che vivere. Aristotele

> Home > Eventi a Roma del 19-11-2019 > Musica e Spettacoli > Profonde Emozioni di un Viaggiatore ~ Live Concert

Profonde Emozioni di un Viaggiatore ~ Live Concert

Profonde Emozioni di un Viaggiatore ~ Live Concert

 

 

📆 Martedì 19 Novembre ━━━━━━━━━━━ Profonde Emozioni di un Viaggiatore ~ Concerto Duo EUROPA IN MUSICA: La stagione musicale del cluster EUNIC Roma Un appuntamento musicale della stagione autunnale del progetto EUROPA IN MUSICA: la stagione musicale del cluster EUNIC Roma, un evento organizzato dall’ Accademia di Danimarca in Roma e dal Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” di Roma, in partenariato con il cluster EUNIC Roma. Il concerto intitolato “PROFONDE EMOZIONI DI UN VIAGGIATORE” sarà sostenuto dalla violinista Sofia Bandini e dal pianista Gianluca Papale. In programma musiche di: Ludwig van Beethoven e Béla Bartók. ▪︎ Ingresso Gratuito ━━━━━━━━━━━ Sofia Bandini (violino) consegue nel 2018 il diploma in Violino presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma sotto la guida del M° Giuseppe Crosta e attualmente prosegue i suoi studi con il M° David Romano. Nel corso della sua formazione, ha avuto modo di frequentare numerose masterclass con Maestri tra cui Georg Mönch, Alina Company, Felice Cusano, Carlo Maria Parazzoli, Marlène Prodigo e Roberto Gonzàlez-Monjas. Dal 2006 al 2017 è stata membro della “Juniorchestra” dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e attualmente collabora con numerose orchestre tra cui l’Orchestra Filarmonica di Benevento, l’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, Young Talents Orchestra EY, Europa Filarmonica. Durante la sua esperienza orchestrale ha potuto collaborare con musicisti del calibro di Antonio Pappano, Alexander Lonquich, Joel Levi, Salvatore Accardo, Shlomo Mintz, Stefano Bollani, Giovanni Sollima e dei Professori dell’Accademia di Santa Cecilia. È stato membro fondatore del Quartetto Elsa dal 2014 al 2019 con cui ha potuto partecipare a numerose masterclass di musica da camera tenute da Lawrence Dutton (Emerson String Quartet), Lukas Hagen, Marco Fiorini, David Romano (Sestetto Stradivari), Nikita Boriso-Glebsky (premio Sibelius 2010), Vladimir Mendelssohn. Durante la sua intensa attività concertistica, il Quartetto ha avuto modo di esibirsi per l’Istituzione Universitaria Concerti (IUC), per Agimus Firenze presso la Basilica di Santa Croce a Firenze, per il Pontificio Istituto di Musica Sacra nel “Festival Concertando”, per la stagione concertistica 2018 di Villa Pennisi in Musica (Acireale). Il Quartetto ha ricevuto numerosi premi tra cui il Primo Premio Assoluto e il Premio Speciale “Piero Farulli” per il giovane quartetto più promettente al Premio Crescendo 2017. Dal 2016 al 2019 ha frequentato il Corso di Alto Perfezionamento per Quartetto d’Archi dell’Accademia Stauffer di Cremona. Inoltre, attualmente frequenta il secondo anno del corso di Laurea Magistrale in Musicologia e Beni Culturali presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata. Gianluca Papale (pianoforte) ha studiato presso il conservatorio A. Casella dell’Aquila sotto la guida dei maestri Carlo Benedetti, Orazio Maione e Claudio Trovajoli, conseguendo nel 2018 la laurea di II livello con il massimo dei voti e la lode. Ha arricchito la sua formazione studiando per un anno, tramite il programma Erasmus, con Jacques Ammon (per il pianoforte) e Hanns-Martin Schreiber (per la musica da camera) presso la Hochschule für Musik und Theater di Lipsia. Attualmente frequenta il corso di perfezionamento in Musica da camera tenuto presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia dal maestro Carlo Fabiano. Continua inoltre a perfezionarsi nel suo strumento con i maestri Konstantin Bogino e Laura Pietrocini. È stato premiato nei concorsi musicali “Città di Viterbo”, “Città di Bucchianico”, “Marco dall'Aquila”, “Arca '85” di Roma. Ha suonato come solista e in formazioni cameristiche: a Roma presso il circolo di Montecitorio, l'accademia Praeneste (stagione “I concerti del venerdì”), la Stanza della Musica, il Policlinico Gemelli (stagione “Giovani artisti per l'Ospedale”), e nell’ambito della stagione “Musica in Corso 2019”, a Venezia presso palazzo Cavagnis, a Bologna presso l’oratorio di Santa Cecilia, a Chieti in occasione della XIV Settimana mozartiana. Ha collaborato con la classe di Arte scenica e con le classi di strumento del suo conservatorio come pianista accompagnatore; ha inoltre ottenuto una borsa di studio come pianista accompagnatore nell’ambito del Campus delle Arti di Bassano del Grappa. Parallelamente agli studi pianistici, ha portato avanti quelli universitari: ha recentemente conseguito la laurea in Mediazione linguistica e interculturale presso l’università la Sapienza di Roma. ━━━━━━━━━━━ 📍Accademia d'Ungheria Via Giulia, 1, 00186 Roma RM

Dati Aggiornati al: 12-11-2019 11:56:03

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Martedì 19-11-2019 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: ACCADEMIA D'UNGHERIA IN ROMA

Indirizzo: Via Giulia,1 Roma

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento