WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Roma del 28-11-2019 > Musica e Spettacoli > Paolo Damiani Ensemble, Daniele Tittarelli, Erica...

Paolo Damiani Ensemble, Daniele Tittarelli, Erica Scherl

Paolo Damiani Ensemble, Daniele Tittarelli, Erica Scherl

 

 

Il nuovo progetto di Paolo Damiani Silenzi Luterani celebra i 500 anni della Riforma di Martin Lutero, riforma come rivoluzione, strappo dal potere dominante della Chiesa e messa in discussione del ruolo del Papa e più in generale della gerarchia ecclesiale. Lutero fu uno straordinario innovatore, comprese che far cantare tutti i fedeli (e non solo pochi eletti, come avveniva nel cattolicesimo) avrebbe favorito la comprensione dei testi, introducendo inoltre il volgare nella liturgia riformata e coinvolgendo maggiormente tutto il popolo. Il canto corale permetteva ai credenti - all’epoca per lo più incolti - di apprendere agevolmente i testi sacri, cantati per la prima volta in tedesco e non più in latino. Scrisse testi di notevole interesse e compose anche musica, arte che elogiò nell’Encomiom Musices, un estratto del quale è stato inglobato Silenzi Luterani. Il titolo del brano evoca le Lettere Luterane di Pier Paolo Pasolini, articoli scritti nel 1975 e pubblicati sul Corriere della Sera, pochi mesi prima della sua tragica scomparsa. Gli scritti stigmatizzavano profeticamente la mutazione antropologica del Paese e i vizi dell’Italia democristiana devastata da conformismo e corruzione: Luterane quindi in quanto anche Pasolini - come Lutero - si scagliava contro i mali della sua epoca: la televisione pervasiva e diseducativa, le collusioni dei potenti, il conformismo dei giovani. La band è formata dai migliori allievi o neo diplomati del Conservatorio di Santa Cecilia, ove Damiani è stato direttore del Dipartimento Jazz. 📆GIO 28 NOV | 21:00 | CASA DEL JAZZ musiche di Paolo Damiani e Martin Lutero testi di Pier Paolo Pasolini e Martin Lutero​ contrabbasso, musiche, arrangiamenti Paolo Damiani voce, arrangiamenti Daniela Troilo voce Daphne Nisi Laura Sciocchetti violino Erica Scherl pianoforte Lewis Saccocci batteria Francesco Merenda sassofoni, solista ospite Daniele Tittarelli

Dati Aggiornati al: 25-11-2019 00:02:28

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 28-11-2019 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Casa del Jazz

Indirizzo: Viale di Porta Ardeatina, 55 Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento