WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...valorizza ciò che conosci...

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO

ROMA OGGI - EVENTI - SOGGIORNI A ROMA - CORSI ROMA - LOCALI - NEWS

TORINO

MILANO

ROMA

FIRENZE

GENOVA

NAPOLI

BOLOGNA

> Home > Eventi a Roma del 25-09-2020 > Mostre e Cultura > Simbolismo esoterico del Foro Italico

Simbolismo esoterico del Foro Italico

Simbolismo esoterico del Foro Italico

 

 

Finalmente una visita guidata per il Foro Italico! Il Foro, intriso di celebrativa fascista, è sempre stato un imbarazzo per la nostra Repubblica, e c’è quasi del miracoloso che non sia stato distrutto a picconate! Il Foro è certamente una celebrazione del Fascismo, ma è indubbiamente molto di più, molto di più dal punto di vista architettonico, artistico, culturale e anche cultuale. Ed è proprio su questo “molto di più” che poniamo i riflettori in questa visita. L’obelisco, il viale dei mosaici, la fontana della sfera, lo stadio dei marmi, la fontana della Farnesina, il Palazzo H, i mosaici dell’imponente piscina del CONI, le quasi 100 sculture, i giganteschi affreschi e tante, tante altre opere non conosciute… Il Foro grazie a grandi architetti come Del Debbio, Costantini, Moretti, Pintonello, Paniconi, Pediconi… e a grandi artisti come Gino Severini, Angelo e Silvio Canevari, G. Rosso, A. Capizzano… è diventato un complesso sportivo unico al mondo. Gli impianti furono progettati secondo il modello degli stadi di Olimpia e della Grecia antica; l’aspetto organizzativo secondo il modello inglese e americano; le linee architettoniche secondo il razionalismo di Walter Gropius…. Ma per comprendere il senso dell’enorme investimento e della cura col quale è stato costruito il Foro è necessario conoscere in quale clima culturale si muovevano gli architetti che hanno partecipato alla sua costruzione. Quando viene collocato un obelisco, quel luogo viene edificato secondo le regole della simbologia antica, ossia la sua architettura va interpretata attraverso il Pensiero della Tradizione. E noi, alla luce di quel Pensiero, vi mostreremo un Foro che è scultura della Romanità in visione metafisica; è architettura della Forza ordinatrice romana; è rappresentazione di quella Roma ecumenica, che non concepisce il mondo come contrapposizione tra dualismi, ma come Cosmo che armonizza le differenze dei due poli; quel Foro che è testimonianza del senso della diversità e della grandezza di Roma rispetto a tutto il resto. La visita sarà tenuta da Elio Crifò, attore e autore italiano, che negli ultimi anni si è dedicato agli studi esoterici. INFO & PRENOTAZIONI EVENTO A POSTI LIMITATI E’ necessaria la prenotazione inviando una mail a: romaesoterica1618@gmail.com indicando: 1) nome della visita, 2) data e ora della visita, 3) nome e cognome, 4) numero di partecipanti, 5) numero di cellulare, 6) un codice fiscale ai fini della fattura Oppure rivolgersi per info e prenotazioni al numero 333-1143243 Costo: € 12, compreso il noleggio dell'audio ricevente e gli auricolari per udire la guida a distanza. Riduzioni: fino a 11 anni - 2 euro da 12 a 17 anni - 10 euro Durata: circa 2 ore. Il pagamento avviene sul posto prima della visita, dietro l'emissione di regolare fattura fiscale. N.B. Il luogo di incontro esatto verrà fornito a prenotazione avvenuta

Dati Aggiornati al: 22-07-2020 16:01:10

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Venerdì 25-09-2020 alle 17:00

Dove: Roma Esoterica

Indirizzo: VIA PEPE 37 Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento