WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...un nuovo modo di condividere gli eventi che conosciamo...

> Home > Eventi a Roma del 16-12-2020 > Corsi > Il Paradiso perduto: giardini di Roma e del Lazio

Il Paradiso perduto: giardini di Roma e del Lazio

Il Paradiso perduto: giardini di Roma e del Lazio

 

 

🛑LEZIONE ON-LINE GAR: Il Paradiso perduto: giardini di Roma e del Lazio 👉Quando: 16 DICEMBRE 2020 👉EVENTO ON-LINE: Piattaforma Skype 👉 RELATORE: Dott.ssa Martina Grillone 👉 ORARIO 17:00 - 19:00 👉PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA 👉PER PARTECIPARE TRAMITE SKYPE sarà sufficiente seguire queste istruzioni: 1📨 Contatta la segreteria scrivendo una mail all'indirizzo di posta info@gruppoarcheologico.it specificando l'evento scelto 2 💸modalità di pagamento on-line - Effettua il bonifico entro due giorni LAVORATIVI dall'inizio della lezione e invia in contemporanea la ricevuta di pagamento alla segreteria. 3 🖱️Scarica skype e clicca sul link che ti verrá fornito dalla segreteria La costruzione di una villa, dove dedicarsi agli otia, è stata una prerogativa di personaggi colti e facoltosi, appartenenti ad una cerchia aristocratica sia di ambito romano che di altre località, che ha portato all’edificazione di splendide dimore fin dagli inizi del XVI secolo. I luoghi prescelti erano vicini all’ansa del Tevere, spazio dedicato fin dal Medioevo agli affari, al commercio, all’esercizio del potere. I colli, posti al margine di quest’area, ponevano le condizioni ideali per soggiorni in spazi verdi. Il giardino di villa, in questo periodo, comincia ad assolvere a molteplici funzioni diventando sede di ricchi banchetti nelle stagioni calde, scenario di rappresentazioni teatrali e di feste, luogo di passeggiate e dotte conversazioni, vero e proprio museo all’aperto dove ospitare ricche e importanti collezioni d’antichità. Innumerevoli e variegati erano gli alberi da frutto e le varie essenze piantate al suo interno che, insieme ai ninfei e alle voliere, testimoniavano solo in parte le ambizioni dei ricchi proprietari. Da Villa Lante a Villa d’Este, da Villa Medici a Villa Doria Pamphili, dagli Orti Farnesiani ai Giardini Vaticani: un viaggio in un luogo di delizie e di meraviglie all’interno del quale il giardino andrà a configurarsi come un vero e proprio Eden perduto dove il visitatore potrà ritrovare se stesso e la sua identità. “Un giardino è una cosa da cui dobbiamo essere stati cacciati; altrimenti, come avremmo potuto” abbandonarlo? (Rudolf Borchardt)

Dati Aggiornati al: 06-12-2020 18:05:17

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Corsi

Quando: Mercoledì 16-12-2020 alle 17:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Skype <3

Indirizzo: -- Roma

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento