WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Vivere non è concepire ciò che bisogna fare, è farlo. Henri-Frédéric Amiel

> Home > Eventi a Torino del 20-01-2017 > Musica e Spettacoli > Sonic Wolves + Temple of Dust in concerto

Sonic Wolves + Temple of Dust in concerto

Sonic Wolves + Temple of Dust in concerto

 

 

Magazzino sul Po presenta:
Sonic Wolves + Temple of dust

Ingresso 5 euro riservato soci ARCI
se non sei socio clicca qui
http://magazzinosulpo.it/tesseramento
sconto del 30% sul ticket per chi si associa ARCI.

Sonic Wolves:
Sonic Wolves è una band formata ad Alessandria da Kayt Vigil (Rogue State, ex The Hounds Of Hasselvander, ex Pentagram) e Vita Mammut (UFOMAMMUT, Rogue State).
Nel Dicembre del 2014, il gruppo ha registrato la primo demo, con Stefano Tocci (Deaf Eyes, ex Incoming Cerebral Overdrive) alla chitarra, dal titolo WolfWitch e uscito nell'Aprile del 2015.
Nel luglio del 2015, Paolo Melotto (ex Psyconauts) rientra nel progetto alla chitarra solista e voce, seguito nell'Agosto del 2015 da Maestro Diniz (Temple of dust, Mexican Chili Funeral Party) alla chitarra ritmica. Il suono di Sonic Wolves è un " infuso" di heavy e dirty rock, inteso nella maniera più pesante e sporca, con forti influenze psichedeliche e metal che affiorano in ogni singola canzone. La band porta il rock ad un livello più rumoroso e " cattivo" .
Nel Dicembre del 2015, la nuova formazione ha registrato il primo album negli Ampire Studio di Pistoia, questa volta con Stefano Tocci in regia. In queste sessioni vede la luce " Before the end comes" , primo album della band uscito per l'etichetta genovese Taxi Driver Records, anticipato dal singolo in 7” “He Said”, sempre prodotto da Taxi Driver Records.

Temple Of Dust:
I Temple of Dust, trio heavy blues di Monza, nascono nell'autunno 2013 da un’idea del bassista/cantante Miky Bengala (Gordo, Long Dong Silver, SVETLANAS, Scum from the Sun, Meretrix Propaganda).
Alla formazione si aggiungono successivamente Mr. Diniz alla chitarra (Mexican Chili Funeral Party, Sonic Wolves) e Beppe Gagliardi alla batteria (Spleen Orchestra, Long Dong Silver).
Il sound della band mischia l'heavy metal e il blues anni ’70 (Blue Cheer, Hawkwind, Black Sabbath) con influenze noise e stoner. Il risultato è un suono compatto e lisergico allo stesso tempo, anche grazie all'uso di effetti delay e riverberi sulla voce.
Dopo due EP pubblicati da DIHO (“Capricorn”, 2014 e “Requiem for the Sun”, 2015) esce il loro primo LP in vinile, “Capricorn”, prodotto dall’etichetta romana Phonosphera Records.
Hanno diviso il palco con numerosi artisti del panorama underground nostrano ed internazionale, tra cui Ronin, Diaframma, Zippo, Syberia, Vidunder e Simeon Soul Charger

Dati Aggiornati al: 27-12-2016 14:47:45

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 20-01-2017 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Magazzino Sul Po (gianca 2)

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento