WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...WikiEventi...per non annoiarsi mai!...

> Home > Eventi a Torino del 13-01-2017 > Mostre e Cultura > Presentazione " Pro(t)estasi. La scrittura...

Presentazione " Pro(t)estasi. La scrittura della santa anoressia"

Presentazione " Pro(t)estasi. La scrittura della santa anoressia"

 

 

Nell'augurarvi un 2017 ricco di felicità e soddisfazioni, siamo lieti di invitarvi al nostro primo evento del nuovo anno: la presentazione di " Pro(t)estasi. La scrittura della santa anoressia" , il saggio di Emmanuele De Paoli che inaugura la collana " Psiconauti" della nostra casa editrice.

L'evento si terrà venerdì 13 gennaio alle ore 21 presso il Centro Pannunzio.

Dialogheranno con l'autore:
Dr. Domenico Cosenza (psicoanalista)
Dr. Leonardo Mendolicchio (psichiatra, psicoanalista)
Dr.ssa Barbara Nicotra (psichiatra)

Letture di: Elena Cascino (attrice)
Proiezioni di immagini pittoriche a cura di Valerio Mosso (storico dell’arte)

Il testo nasce da una tesi di Master in Trattamento multidisciplinare dei Disturbi Alimentari, discussa presso l’Ateneo di Bologna, relativa alla cosiddetta “santa anoressia” così come essa è stata proposta da Rudolph Bell nel suo celebre studio storico, e poi discussa e riformulata da autori successivi.
Il concetto di santa anoressia è sinteticamente esposto e interrogato in virtù della sua tesi etiologica dominante, proposta da Bell con fermezza e costanza eppure mai davvero argomentata: la cosiddetta santa anoressia come forma di emancipazione femminile, agita tramite il digiuno e la vita di clausura, dalla sopraffazione culturale e politica perpetrata dal mondo maschile medioevale e tardorinascimentale. La parziale obiezione alla tesi belliana è qui introdotta non sul piano storico, ma su quello psicologico: tratto comune che congiunge la cosiddetta santa anoressia antica con il sintomo alimentare contemporaneo sembrerebbe infatti essere un peculiare modo di intendere e vivere la pratica della scrittura. Come includere e rilanciare questo elemento, sospeso tra la dimensione letteraria e quella psicologica, nella clinica contemporanea, ove si rivela sempre più complessa la questione delle cure in regime di non ricovero?

Emmanuele De Paoli è uno psicologo torinese di formazione lacaniana. Ha studiato a Torino, Bologna e Milano. Dopo alcuni anni di lavoro nel campo psichiatrico piemontese, in particolar modo nella neuropsichiatria infantile, ha intrapreso una formazione specifica e un percorso di ricerca e studio in merito ai disturbi alimentari. Lavora attualmente come psicologo a Villa Miralago, clinica per il trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare, ed è membro fondatore di Cida Onlus (Centro Italiano Disturbi Alimentari).

Dati Aggiornati al: 03-01-2017 22:59:43

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Venerdì 13-01-2017 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Centro Pannunzio

Indirizzo: via Maria Vittoria, 35h Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento