WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...un nuovo modo di condividere gli eventi che conosciamo...

> Home > Eventi a Torino del 29-01-2017 > Musica e Spettacoli > la valigia della memoria

la valigia della memoria

la valigia della memoria

 

 

Descrizione dello spettacolo
La valigia della memoria
scritto e diretto da Marina Di Paola
La valigia della memoria è uno spettacolo
dove la narrazione, la poesia e la danza si
uniscono per esprimere profondamente il
sentimento di smarrimento delle donne,
che durante la Shoah, sono state costrette a partire per andare nei campi di
concentramento.
Sono quattro quadri con quattro emozioni differenti: la spensieratezza, i primi
problemi, la paura e l’arrivo ad Auschwitz per le quattro protagoniste. Ogni quadro
ed emozione è intervallato da una danza, che esprime appieno e profondamente ciò
che le donne raccontano, cercando di esprimere con il corpo le loro parole, in una
maniera ancora più' sottile e profonda. Donne differenti e comuni che hanno
davvero vissuto la tragedia e in cui ogni sopravvissuta, racconta la propria
testimonianza e la lenta e drammatica preparazione alla partenza.
Arianna aveva poco più' di undici anni, Loredana diciotto, Teresa ventitre, Zita
venticinque quando furono internate nel campo di concentramento di Auschwitz.
Donne segnate dalla terribile esperienza della deportazione, ma senza indulgere
alla commozione e alla retorica. I fatti verranno esposti nella loro nuda
drammaticità.
L'arresto, gli interminabili viaggi nei vagoni piombati, l'arrivo al campo, la
selezione ed il distacco dalla famiglia, il “vivere" quotidiano nel kinderblock o nelle
baracche. Poi la liberazione ed il ritorno a casa.
Ma non è facile ricominciare a vivere nella loro realtà di sopravvissute. Attraverso
le loro narrazioni, emerge il dolore sempre bruciante e Auschwitz, ancora oggi
torna a turbare i loro sogni.

Dati Aggiornati al: 06-01-2017 11:01:11

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 29-01-2017 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: bellarte

Prezzo: 10.00

Link: Sito Web dell'evento