WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Vivere non è concepire ciò che bisogna fare, è farlo. Henri-Frédéric Amiel

> Home > Eventi a Torino del 10-05-2017 > Mostre e Cultura > Pierre Restany. La part des anges

Pierre Restany. La part des anges

Pierre Restany. La part des anges

 

 

Mercoledì 10 maggio 2017 alle ore 18.30 il PAV presenta il libro PIERRE RESTANY La part des anges. Il pensiero critico di Pierre Restany ricostruito attraverso i documenti inediti dell’archivio di D’ARS. Pubblicazione a cura di Cristina Trivellin, Edizioni Mudima.
Introduce Lorella Giudici, docente di Storia dell’Arte all’Accademia Albertina di Belle Arti Torino e all’Accademia di Brera.

Il cuore della pubblicazione è costituito dalle trascrizioni delle registrazioni avvenute durante le riunioni di redazione (1990-2003), materiale totalmente inedito che permette di avvicinarsi e comprendere non solo il pensiero critico di Restany, ma il suo rapporto con i collaboratori, la necessità di entrare in relazione con i propri interlocutori. Il titolo di questo libro è infatti legato a una metafora che gli stava molto a cuore e che racconta in un editoriale del 1997 intitolato: L’ecologia mentale: la part des anges – i viticultori in Francia chiamano “Part des anges” quella misteriosa e volatile dose di alcool che evaporando conferisce al Cognac il suo tipico aroma. Per Restany ogni argomento tematico doveva essere trattato come un liquore in fase di distillazione: era la part des anges nata dall’evaporazione delle idee che doveva conferire sapore alla rivista. In un fluire continuo e avvincente di intuizioni, di idee e di considerazioni, a volte persino di preveggenze, sul proprio tempo, sull’arte e sul pensiero, le parole di Restany si dispiegano in un lucido racconto – a tratti talmente lucido da sembrare quasi visionario – sul presente, sul futuro e sulle verità nascoste dell’arte e dell’intelletto: “Scrivere d’arte – diceva – significa entrare in relazione con la vita”.



Ingresso libero sino ad esaurimento posti disponibili

Dati Aggiornati al: 06-05-2017 12:21:57

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Mercoledì 10-05-2017 alle 18:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: PAV Parco Arte Vivente

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento