WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza. Socrate

> Home > Eventi a Torino del 07-06-2017 > Musica e Spettacoli > Sumadai Festival, improvvisazione, teatro e...

Sumadai Festival, improvvisazione, teatro e risate ai Murazzi!

Sumadai Festival, improvvisazione, teatro e risate ai Murazzi!

 

 

Magazzino sul Po, Stile Balneare e Sumadai presentano:
SUMADAI FESTIVAL,
tutti i mercoledì nella splendida cornice di Murazzi di Torino, la compagnia Sumadai presenterà 7 appuntamenti legati al teatro all'improvvisazione e ovviamente alle risate. Vi aspettiamo.
Ingresso gratuito, non sarà necessaria la tessera ARCI in quanto l'evento è patrocinato dalla Circoscrizione 1 di Torino.

Programma:

Mercoledi' 7 Giugno
Sumadai Jam
Stasera si gioca con i sumadai!
Inventeremo piccole storie divertenti che prenderanno vita dai suggerimenti del pubblico.
7 attori. 1 palco. 2 fari. Nessun copione.

Mercoledi' 14 Giugno
" Open Mic - Stand Up Night" è uno show comico basato sullo stile della comicità anglosassone dello stand up comedian, ancora poco in voga in Italia. E’ una comicità che usa logica e osservazione per affrontare argomenti tabù come il sesso, la religione o la morte. E’ la comicità di Bill Hicks, George Carlin, Luis CK, che non lascia al pubblico respiro all’anima e invita a riflettere con risate catartiche.
Stand Up Night è uno show vietato ai minori di 18 anni, ai moralisti e ai deboli di cuore.
Sul palco artisti vari, emergenti e non, di Comedy Studio e Tac Teatro, tutta un'Altra Comicità.

Mercoledi' 21 Giugno
DALTROCANTO - CANTASTORIE ISTANTANEO Il Cantastorie è stato nel tempo una delle figure più vivaci della tradizione popolare. Aveva un compito poetico, era il modesto e inconscio portatore d'una informazione culturale alla quale tutti potevano accedere. Era il propagatore della cultura orale, era una delle poche fonti che il popolo aveva per sapere ciò che accadeva altrove, oltre l'orizzonte, in altri luoghi e altri mondi. E il mondo a quei tempi doveva apparire davvero grande, misterioso e pieno di avvenimenti magici. Il pubblico delle piazze che accorreva ad ascoltare le sue storie memorizzava facilmente le semplici rime che le componevano. Così le storie potevano poi essere ripetute ad altra gente. In questo modo le storie dei Cantastorie viaggiavano di bocca in bocca, si espandevano e penetravano fin dentro le case. Egli si esibiva ovunque e lanciava al pubblico, nobile, borghese, proletario che fosse, il suo canto e le sue storie. L'arte poetica dei Cantastorie, ha attraversato in modo orizzontale l'intera società. Daltrocanto è il cantastorie istantaneo di Quinta Tinta. Daltrocanto nasce, cresce e muore davanti agli occhi del pubblico. Daltrocanto è una storia cantata, raccontata, improvvisata. Con: Alessandro Cebrian Cobos, Marco Dallera, Daniele Degano, Enrico Giorda e Valentina Martina.
Compagnia Amatori Quinta Tinta

Mercoledi' 28 Giugno
TANTO CHE CI VUOLE COMINCIO LUNEDI'
Lo spettacolo racconta la vita e le opere di un’ottimista patologica che guarda alla vita inforcando un paio di lenti rosa, ma rigate.
Un monologo comico per voce sola in cui l’amore il successo Dio gli uomini e l’utopia vanno a braccetto a fare shopping.

ELENA LIA ASCIONE: chi è
Elena Lia Askatassuan nasce a Carmagnola che è come Brooklyn senza ponte, ma coi peperoni. Non appena si rende conto che non è vero che essere bionde con gli occhi azzurri ti spiana la via del successo, decide che il successo non le interessa, perché non esiste che si faccia mora con gli occhi verdi; a questo proposito chiede al suo biografo ufficiale di spezzare una lancia in favore della volpe; non ha rinunciato all’uva perché era troppo in alto, ma perché lo sanno tutti che l’uva fa ingrassare. Le piace raccontare e raccontarsi a se’ stessa e agli altri offrendo una spalla su cui ridere del quotidiano vivere (questa non me la copiate che l’ho già registrata alla SIAE).
PS: Elena Ascione nel 2016 è la prima donna a vincere il concorso di comico di Grottammare CABARET AMORE MIO giunto alla 32esima edizione sotto la direzione artistica di Enzo Iacchetti


Mercoledi' 5 Luglio
" I love u, but..."
é uno spettacolo che parla di un lui e di una lei.
Tanto per essere chiari peró, questa non é una storia d'amore.
5 improvvisatori, nessuna scenografia, un solo racconto: il vostro.

Mercoledi' 12 Luglio
Sumadai Jam
Stasera si gioca con i sumadai!
Inventeremo piccole storie divertenti che prenderanno vita dai suggerimenti del pubblico.
7 attori. 1 palco. 2 fari. Nessun copione.

Mercoledi' 19 Luglio
VocalBoutique Vocalgroup presenta ILLOGICA: voci in movimento

Una donna con un'idea in testa è una forza della natura, sei donne con un'idea in testa non le fermi più.
Ma per farlo hanno bisogno di parole, tante.
Quello a cui assisterete è il nostro viaggio fatto di parole complicate, libere e strane, il nostro viaggio verso Illogica.
Illogica non è solo il primo album: è un resoconto di dieci anni di formazione, esperienze e traguardi nella musicacontemporary a-cappella, fotografati in dieci brani, tra cui cover e inediti.

VocalBoutique sono Selma Berrezouga, Michela Fiora, Francesca Garofalo, Alice Pallard, Elena Primiani, Silvia Trisoglio. Nel corso degli anni la formazione si è evoluta fino a trovare, due anni fa, un perfetto equilibrio di voci, colori e sintonia musicale. Le componenti del gruppo provengono da realtà e esperienze musicali differenti, pur condividendo la passione per la musica a cappella, e così il repertorio si lega ai loro gusti personali, senza riferirsi ad un genere musicale preciso e unico. Le sole sei voci insieme, a volte completate da una percussione vocale, daranno magicamente nuova forma a brani conosciuti e amati.

Dati Aggiornati al: 01-06-2017 23:52:40

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:00 dal 07-06-2017 al 15-06-2017
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Magazzino Sul Po (gianca 2)

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento