WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Torino del 27-04-2018 > Musica e Spettacoli > Alegher – Che fatica essere uomini

Alegher – Che fatica essere uomini

Alegher – Che fatica essere uomini

 

 

Le sale d'attesa hanno il potere di appianare le differenze tra esseri umani. Quando siamo in fila, ad attendere, siamo tutti numeri in balia di dinamiche che prescindono dalla nostra identità. Alegher aspetta. Il pubblico aspetta con lui. L'arrivo del burocrate interrompe l'attesa. I suoi sguardi e le sue domande tracciano confini tra gli individui che ha di fronte. Ai suoi occhi Alegher è lo straniero. Per rivendicare il proprio diritto ad essere uomo, Alegher dovrà dargli ciò che vuole: dovrà rinunciare a se stesso, alla sua storia, ai ricordi che lo hanno fino a quel momento identificato per assecondare lo sguardo distorto e contraddittorio della società in cui lui vive illegalmente. Per Alegher, il sogno di un nuovo inizio si trasforma in ricatto, umiliazione, incubo che dissacra l’essere. Questo spettacolo scaturisce dalla volontà di interrogarci sulle dinamiche sottese alla relazione con lo straniero. Quali pregiudizi e quali paure entrano in gioco in questa relazione? Qual è il confine tra l’uomo, la persona reale che incontriamo tutti i giorni nella nostra vita quotidiana, e il simulacro che ci viene presentato a livello mediatico? In che modo un atto artistico può permetterci di mettere a fuoco queste domande? Il lavoro drammaturgico che abbiamo intrapreso - liberamente ispirato a " Dreck" di Robert Schneider (1993) - si è sviluppato a partire da questi interrogativi con l’intento deliberato di non fornire risposte immediate ma parole e strumenti concettuali in grado di disinnescare i dispositivi retorici che impregnano la discussione a livello di opinione pubblica. Abbiamo scelto di percorrere questa strada per creare - in noi stessi e nel pubblico - un cortocircuito che ci ponga indifesi davanti alle contraddizioni interne ed esterne che viviamo come condizione necessaria per aprirci ad un confronto scevro dalla farsa della compassione acritica, dai falsi sentimentalismi, dal buonismo che cela il profondo. Con Icdun Teatro Entrata libera con tessera ARCI. Uscita 'a cappello'.

Dati Aggiornati al: 28-03-2018 10:20:13

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 27-04-2018 alle 21:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Circolo Arci Anatra Zoppa

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento