WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Vivere bene è meglio che vivere. Aristotele

> Home > Eventi a Torino del 22-05-2018 > Mostre e Cultura > La terra non è mai sporca

La terra non è mai sporca

La terra non è mai sporca

 

 

“Vorrei essere un albero. Un albero può solo essere quello che è, è libero di diventare il seme che è.” Andrea Loreni Terra: pianeta, suolo, polvere. Gli ospiti del libro, chiamati a raccontare la loro “terra”, disegnano un mosaico, intrecciato dalle autrici attraverso racconti: le terre alte dell’alpinista, il vuoto sotto i piedi del funambolo, l’agricoltura del futuro, il luogo dello spirito, il posto che accoglie la vita. Terra e sociale, terra e politica, terra e spirito, terra e utopia, terra e confini, terra e identità. «Questo libro è nato in viaggio e con il viaggio si è costruito, incontrando persone molto diverse fra loro, ma accomunate dal profondo legame con la terra. Quando è stato possibile le abbiamo raggiunte nel loro ambiente, tra Francia, Svizzera, Olanda e Italia, scegliendo un giardino, un sentiero, le sponde di un fiume. Nel viaggio, un tempo fertile per mettersi in ascolto, abbiamo scoperto che per ognuno di noi c’è una terra, plasmata dalle esperienze ma anche dallo stupore che prima o poi lei ci concede. Perché, come dice Pierre Rabhi, «la terra è di tutti». Non importa cosa si faccia nella vita, quale sia il nostro credo, senza la terra semplicemente non siamo.» Carola Benedetto, Luciana Cilientro “La terra cura chi la cura” afferma Paolo Marin. La serata nasce proprio con l'intento di andare a vedere cosa c'è di vero in queste parole. Ripercorrendo alcuni racconti, attraverso domande e curiosità, la serata, che vedrà ospiti le due autrici, si intreccerà tra Terra e psicologia, tra racconti di vita e guarigioni possibili. Conduce la serata Chiara Valleri - Psicologa Torino, psicologa e amante delle parole, dei viaggi e delle domande. Grazie al dialogo con le autrici cercherà di trovare risposta a quelle domande che la lettura del libro ha lasciato aperte e quelle numerose finestre di idee che le sono arrivate alla mente attraverso quei racconti. CAROLA BENEDETTO è indologa, autrice e regista. Ha curato la postfazione de La sobrietà felice di Pierre Rabhi (2013, add editore). Con Igor Piumetti, è regista di Pierre Rabhi. Il mio corpo è la terra. LUCIANA CILIENTO è traduttrice e interprete, condirettrice del festival Per sentieri e remiganti. Ha tradotto il dvd Pierre Rabhi. Il mio corpo è la terra, curandone anche la produzione editoriale. add editore A coadiuvare la presentazione sarà presente una merenda con prodotti biologici!

Dati Aggiornati al: 28-03-2018 10:21:50

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Martedì 22-05-2018 alle 18:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Golem Bookshop

Indirizzo: Via Santa Giula 16/a Torino

Guarda Tutti Gli Altri EVENTI In Programma Del
Golem Bookshop

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento