WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Torino del 02-11-2018 > Mostre e Cultura > Artissima, Book Corner “a due”, una storia...

Artissima, Book Corner “a due”, una storia italo-belga

Artissima, Book Corner “a due”, una storia italo-belga

 

 

Book launch " a due" , una storia italo-belga di incontri artistici ARTISSIMA Fiera Internazionale d'Arte Contemporanea, Torino BOOK CORNER Venerdì 2 novembre ore 14-15 Relatori: Laura Viale, artista Davide Bertocchi, artista Serena Fineschi, artista Alessandro Scarabello, artista Francesco Bernardelli, autore e critico d'arte Gli artisti Laura Viale, Davide Bertocchi, Serena Fineschi e Alessandro Scarabello presentano il volume " a due. Arte Contemporanea in Italia e Belgio" in conversazione con Francesco Bernardelli, critico d'arte. Il libro ripercorre l'omonimo progetto, che ha avuto luogo all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles tra novembre 2015 e marzo 2018. Ideato e curato da Laura Viale, artista, con il contributo di Maria Elena Minuto, storica dell’arte, “a due” ha coinvolto artisti italiani e belgi provenienti da diverse esperienze e generazioni in una serie di mostre “dialogiche”: Davide Bertocchi (Modena, 1969) e Joris Van de Moortel (Gand, 1983); Enrico Gaido (Torino, 1971) e Freek Wambacq (Bruxelles, 1978); Margherita Moscardini (Donoratico, 1981) e Futurefarmers (Belgio-USA, collettivo fondato nel 1995); Laura Viale (Torino, 1967) e Stijn Cole (Gand, 1978); Raffaella Crispino (Napoli, 1979) e Hans Demeulenaere (Ostenda, 1974); Alberto Scodro (Marostica, 1984) e Paul De Vree (Anversa, 1909-1982); Serena Fineschi-Alessandro Scarabello (Siena, 1973 e Roma, 1979) e Hans Op de Beeck (Turnhout, 1969). La combinazione di mondi artistici a prima vista diversi fra loro ha generato una “coagulazione artisticamente inattesa di circostanze”, che nelle pagine di Luk Lambrecht (coordinatore artistico CC Strombeek / Museumcultuur Gand) è spunto per una riflessione sull’incontro con l’altro inteso come base d’ogni pratica culturale. Lo scritto di Laura Viale ripercorre in brevi tratti il progetto “a due”. I testi critici di Maria Elena Minuto (ENAG, KU Leuven) approfondiscono le sette esposizioni scaturite da questi “incontri artistici”. Titolo: “a due”. Arte contemporanea in Italia e Belgio Testi: Luk Lambrecht, Maria Elena Minuto, Laura Viale Lingue: italiano e inglese Formato libro: 12,5 x 20,5 cm, 128 pagine Prinp Editore, 2018 - - - - - - - - - - The artists Laura Viale, Davide Bertocchi, Serena Fineschi and Alessandro Scarabello will present the book " a due. Arte Contemporanea in Italia e Belgio" in conversation with Francesco Bernardelli, art critic. The project “a due”. Arte Contemporanea in Italia e Belgio (“in twos”. Contemporary Art in Italy and Belgium) took place at the Italian Cultural Institute of Brussels from November 2015 to March 2018. Conceived and curated by artist Laura Viale with the contribution of the art historian Maria Elena Minuto, “a due” involved Italian and Belgian artists coming from different experiences and generations in a series of " dialogical exhibitions" : Davide Bertocchi (Modena, 1969) and Joris Van de Moortel (Ghent, 1983), Enrico Gaido (Turin, 1971) and Freek Wambacq (Brussels, 1978), Margherita Moscardini (Donoratico, 1981) and Futurefarmers (Belgium-USA, collective founded in 1995), Laura Viale (Turin, 1967) and Stijn Cole (Ghent, 1978), Raffaella Crispino (Naples, 1979) and Hans Demeulenaere (Ostend, 1974), Alberto Scodro (Marostica, 1984) and Paul De Vree (Antwerp, 1909-1982), Serena Fineschi-Alessandro Scarabello (Siena, 1973 and Rome, 1979) and Hans Op de Beeck (Turnhout, 1969). The combination of seemingly diverse artistic worlds generated an “unexpected artistic coagulation of circumstances”. In the essay by Luk Lambrecht (artistic coordinator CC Strombeek / Museumcultuur Ghent) this is the starting point for a reflection on mutual encounters as the essence of cultural praxis. Laura Viale’s words trace the story of the “a due” project. The critical texts by Maria Elena Minuto (ENAG, KU Leuven) describe the seven exhibitions arising from these “artistic encounters”. Title: “a due”. Arte contemporanea in Italia e Belgio Texts: Luk Lambrecht, Maria Elena Minuto, Laura Viale Languages: Italian and English 12,5 x 20,5 cm, 128 pages Prinp Editore, 2018

Dati Aggiornati al: 30-10-2018 14:31:11

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Venerdì 02-11-2018 alle 14:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Artissima Fair

Indirizzo: Via Nizza 230 Torino

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento