WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Nulla fa sospettare tanto un uomo quanto il saper poco. Francis Bacon

> Home > Eventi a Torino del 21-11-2018 > Corsi > Laboratorio di pensiero laterale

Laboratorio di pensiero laterale

Laboratorio di pensiero laterale

 

 

Corso " Laboratorio di pensiero laterale: sviluppare la creativita' e tradurla in idee, soluzioni, azioni" . Secondo le indagini del World Economic Forum, la creatività è salita al terzo posto fra le competenze top di oggi e del prossimo futuro, e alla base di una serie di altre, fra cui la competenza n.1 per eccellenza: la capacità di risolvere problemi complessi e spesso poco e male definiti. Generazione di nuove idee, innovazione, capacità di sviluppare un pensiero out of the box sono tutti requisiti imprescindibili nella nostra società della conoscenza. Come fare, quindi, per diventare promotori di creatività e saper individuare, analizzare e risolvere i problemi, eliminando soluzioni note e trovando alternative efficaci? Come stimolare, riconoscere e premiare la creatività negli altri? Si tratta di doti naturali o competenze che si possono imparare, insegnare, espandere? Ovvero, esistono strumenti per rendere singoli individui e team capaci di potenziare la capacità di ideare, scovare soluzioni, agire in un modo nuovo e “creativo”? La risposta è sì e in questo laboratorio ne impareremo ad usare alcuni. Infatti, ci occuperemo di cos’è la creatività e di come trasformare la creatività personale in creatività aziendale, come valore aggiunto per noi stessi e per coloro con cui e /o per cui lavoriamo. Impareremo divertendoci, giacché come scriveva Platone “Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione”, e questo vale anche rispetto a noi stessi. I principali strumenti che utilizzeremo sono: le mappe mentali (come definite dallo psicologo inglese Tony Buzan) e i sei cappelli per pensare (del guru della creatività Edward De Bono). Sperimentandoli in aula, metteremo a fuoco cosa sono (e cosa non sono), come e quando usarli secondo le situazioni, gli obiettivi in gioco e le persone coinvolte. E, alla fine, come combinarli insieme, per tradurre il pensiero creativo in idee, soluzioni e azioni. La metodologia è del tutto interattiva: esercitazioni pratiche, giochi, test e autodiagnosi, lavori di gruppo, si alternano ai momenti didattici, in cui le esperienze vissute in aula sono oggetto di una riflessione (debriefing) al fine di focalizzare gli apprendimenti utilizzabili in ambito lavorativo.

Dati Aggiornati al: 12-11-2018 22:27:04

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Corsi

Quando: Mercoledì 21-11-2018 alle 09:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Fondazione Ordine Ingegneri Torino

Indirizzo: Via Giovanni Giolitti, 1 Torino

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento