WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Torino del 02-12-2018 > Musica e Spettacoli > MaldiPalco 2018 | Lorenzo Bartoli "...

MaldiPalco 2018 | Lorenzo Bartoli " Varichina 00"

MaldiPalco 2018 | Lorenzo Bartoli " Varichina 00"

 

 

MaldiPalco 2018 2 dicembre 2018 | h. 21.00 Prima rappresentazione LORENZO BARTOLI VARICHINA 00 di Lorenzo Bartoli Il nome varichina proviene da francese “varech” ( relitto di alghe lasciate dal ritiro delle maree e raccolte lungo le coste marittime, utilizzate per l'utilizzo di fertilizzanti) La varichina è un disinfettante, uno sbiancante, un potente ed efficace germicida. Ma è anche una soluzione tossica, irritante e caustica, da evitare il contatto con gli occhi, da conservare al riparo dalla luce e dalle fonti di calore. Francesco è un uomo in pensione, lo chiamano con scherno Varichina perché aveva una ditta di solventi e detergenti sgrassanti fallita dopo una clamorosa denuncia per disastro ambientale. E’ un matto da maneggiare con cura, dicono tutti. Elabora infusi e pozioni con erbe medicinali, indossa collane di peperoncini, cammina a piedi nudi e impone le mani. Una mattina all’alba misteriosamente scompare. La famiglia lo cerca, poi se ne fa una ragione, non c’è da perdere tempo. Ha lasciato guai da risolvere e buchi da riempire. Ma si scoprono piste , spuntano indizi, salgono a galla trascorsi, luoghi e persone che svelano di Varichina un lato sconosciuto e nascosto , prodigioso e stupefacente. E’ un viaggio nella coscienza di chi scappa e di chi resta, sono occhi che si aprono e scoprono un altrove invisibile oltre il mondo pragmatico. E’ un inno all’arresa, alla non resistenza, un invito ad abbassare la guardia. E’ aprire la porta all’impensabile, all’incredibile, all’eventuale miracolo. E’ una testimonianza raccontata con parole e suoni, ad occhi chiusi. Come tracce di canzoni da incidere in un disco in vinile. ​ Lorenzo Bartoli si diploma alla Scuola per attori del Teatro Stabile di Torino nel 2003. Successivamente frequenta la scuola di perfezionamento “Centro teatrale Santa Cristina” diretta da Luca Ronconi e continua la sua formazione con Jiulie Stanzak, Franco di Francescantonio, Marcel Marceau, Gabriella Bartolomei. Vince “Prova d’attore”, Teatro Tangram Torino, con la quale collabora stabilmente. Riceve la menzione speciale per “Giovani Realtà del Teatro”, Accademia Nico Pepe. Recita con registi come L. Ronconi, V. Binasco, C. Rifici, M. Avogadro, D. Pitoiset, H. Brockhaus, W. Le Moli. ​ un progetto di Lorenzo Bartoli e Massimiliano Bressan testo di Lorenzo Bartol suoni e musiche di Massimiliano Bressan, Massimo Valerio Tangram Teatro Torino Via Don Orione 24

Dati Aggiornati al: 12-11-2018 22:39:21

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 02-12-2018 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Tangram Teatro Torino

Indirizzo: via Don Luigi Orione 5 Torino

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento