WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...per rimanere sempre informati su cosa accade attorno a noi...

> Home > Eventi a Torino del 19-03-2019 > Mostre e Cultura > Cromodinamica / Rubano - di Domenico

Cromodinamica / Rubano - di Domenico

Cromodinamica / Rubano - di Domenico

 

 

CROMODINAMICA di Claudio Rubano e Leonora Velásquez di Domenico Mostra di Pittura e Ceramica Inaugurazione martedì 19 marzo h. 18 La mostra proseguirà fino a sabato 23 marzo (h 10-13 /15-19) Etcetera - via Vanchiglia 16 (int. cortile) Torino Per maggiori informazioni: 338 3847399 Si inaugura martedì 19 marzo (alle ore 18 negli spazi di Etcetera in via Vanchiglia 16) la mostra CROMODINAMICA con le opere di Leonora Velásquez di Domenico e Claudio Rubano. “Cromodinamica”, il titolo della mostra, sottolinea da subito l’importanza fondamentale del colore nell’opera dei due artisti. Colori spesso molto vivaci, sia nei quadri di Leonora Velasquez di Domenico che nelle sculture ideate e realizzate a quattro mani. Ma “Cromodinamica” è anche il naturale riferimento a due universi che si uniscono, quello della coloratissima cultura sudamericana (terra d’origine della di Domenico) e quello della formazione scientifica di Rubano, ex Professore Universitario di Fisica Teorica. Il risultato è un linguaggio emotivo semplice, che parte da codici geometrici per arrivare a figure astratte e simboliche. Un linguaggio che offre i suoi colori, le sue forme e le sue idee per essere ammirato e interpretato, senza limiti e senza confini. GLI ARTISTI: Leonora Velásquez di Domenico Nata nella città di Medellín, Colombia; con due lauree, una in Disegno di architettura e Ingegneria e l’altra in Scienze dell’Educazione con dottorato dell’Università Complutense di Madrid, dove studia contemporaneamente col maestro Laureano Sastre pittura barocca, fa un corso in tecniche di rappresentazione grafica e prospettiva in design d’interni, e studia aerografia artistica e illustrazione. Fa la sua prima mostra a Madrid. Al suo ritorno dalla Spagna, inizia gli studi nell’Accademia di Belle Arti di Medellín e frequenta il laboratorio di pittura della Maestra Libe de Zulategi, notevole come artista e critica di arte; con lei studia per dieci anni; dopo l’Accademia, occupa la carica di Direttrice Esecutiva della Fondazione Biblioteca di Itagüí Diego Echavarría. Dal suo arrivo in Italia, ha percorso gran parte del territorio italiano, col fine di perfezionare le sue diverse tecniche. Stabilì in primo luogo il suo domicilio a Roma, quindi si trasferì a Castelnuovo di Conza nella Provincia di Salerno, paese dei suoi antenati. Ha fatto differenti esposizioni in Colombia, varie provincie italiane, Spagna, Berlino e Slovenia; attualmente svolge la sua attività nella Regione Campania. Claudio Rubano Ex professore Universitario di fisica teorica, si è occupato durante la sua professione di Relatività Generale e Cosmologia. Ha però sempre coltivato interessi musicali ed artistici. Appassionato fotografo per molti anni, ha documentato i suoi viaggi e la città di Napoli, anche attraverso immagini elaborate in camera oscura. Si è dedicato in tempi più recenti alla ceramica producendo vasi e sculture in vari materiali: creta rossa e refrattario sia naturale che ingobbiato o smaltato. L’incontro con Leonora Velàsquez Di Domenico ha dato inizio a un sodalizio di vita ed artistico con la creazione di sculture, in parte ispirate dalla sua formazione scientifica. Anche la scelta dei materiali ha subito un’evoluzione: alla ceramica si è affiancato o sostituito il legno e il metallo, quando si rendeva necessario. La serie dei sensi è il frutto principale di questa collaborazione in cui l’idea di partenza, che nasce da uno dei due, viene elaborata e poi realizzata attraverso la discussione e il lavoro comune. La serie è stata presentata in mostra con successo alle Scuderie di Villa Favorita di Ercolano, nel 2016. Sempre alle Scuderie, ha curato un’installazione nell’ambito della mostra “Cenacoli Visionari” di Leonora Velàsquez di Domenico. Sculture d’ispirazione geometrica sono state esposte nella mostra “Armonia delle sfere alla Galleria Fiorillo Arte”.

Dati Aggiornati al: 11-03-2019 22:16:14

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 18:00 dal 19-03-2019 al 23-03-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: etcetera Torino

Indirizzo: Via Vanchiglia 16 (int. cortile) Torino

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento