WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...ognuno può fare molto per gli altri...

> Home > Eventi a Torino del 14-06-2019 > Musica e Spettacoli > 5 Anni di Via Baltea!

5 Anni di Via Baltea!

5 Anni di Via Baltea!

 

 

🔴 Via Baltea 3 compie 5 anni !!! 🔴 Per il quinto anniversario di Via Baltea 3 - Laboratori di Barriera, venerdì 14 e sabato 15 giugno si festeggia con un programma ricco di eventi per tutte le età e per tutti i gusti, in armonia con lo spirito di questo straordinario #communityhub nel cuore storico di #Barriera. 🔴 Dal teatro per grandi e piccini con ai laboratori gastronomici con cibo etnico, creativo e gluten-free, passando per il grande brunch nel bellissimo cortile in collaborazione con il progetto Fa bene. e Food Pride Torino., animato a suon di jazz manouche con il quartetto della Jazz School Torino, fino al concerto di chiusura dei Musettes Swing Orchestra. 🔴Una due giorni di full-immersion nel cortile più bello di Barriera a sostegno di questa preziosa realtà di inclusione e cultura diffusa. Ecco il programma completo: 🔴 VENERDI 14 GIUGNO ore 17:00 | Spettacolo di teatro ragazzi “Sogno Mozart, requiem per pianoforte e voce”, di e con Emanuele Francesconi al piano e l'attore Christian Castellano Korakanè - Sudatestorie teatro ricerca - spettacolo a cappello ore 18:00 -19:30 | Nondisolopane-dalla pasta madre alla cittadinanza. Laboratorio di dolci senza glutine a cura di Panacea. Segue degustazione - laboratorio gratuito ore 19:30 | aperitivo vegetariano e colorato a buffet ore 21:00 | Spettacolo di Teatro-Canzone " Radici in tasca" , di e con Erika La Ragione, chitarra e loop-station Rocco Di Bisceglie. Produzione Zagara Teatro - spettacolo a cappello 🔴 SABATO 15 GIUGNO ore 10:30 - 12:30 | Laboratorio di Cupcakes per bambini! Prepara e decora per bambini dai 4 anni in su, a cura di Karilù party planners - prenotazione obbligatoria al 392 7332057 o karilupartyplanners@gmail.com ore 13:00 | Grande brunch di compleanno in collaborazione con il progetto Fa bene. e Food Pride Torino, accompagnato dal giovane quartetto Jazz Manouche della Jazz School Torino - 12 euro incluso caffè e spritzino di buon compleanno ore 15:00 | Laboratorio di dolci arabi e the, a cura di Eatnico - Mediatori Gastronomici e i ragazzi del progetto B.Next - il laboratorio è a offerta libera su prenotazione al 3925828729 ore 15:00 | Radio Banda Larga on air, diretta per il compleanno con i migliori conduttori di RBL dalle 19:00 | Concerto dei Musettes Swing Orchestra con Nunzio Barbieri (chitarra), Pierre Steeve Jino Touche (contrabbasso), Francesco Barbieri (clarinetto) e Pierrot (chitarra e voce) - concerto a cappello 19:30 | gran cous cous di compleanno - 6 € a piatto Ecco i protagonisti del 5° compleanno: 🔴 Spettacolo di teatro ragazzi Sogno Mozart Liberamente tratto dall’opera Amadeus di Peter Shaffer, di e con Christian Castellano Korakanè ed Emanuele Francesconi / Sudatestorie teatro ricerca La storia-leggenda di Amadeus, pièce teatrale di Peter Shaffer e omonimo film di Milos Forman sulla vita di Mozart, in una riscrittura originale per i più piccoli condotta dalla voce recitante di Christian Castellano e il pianoforte di Emanuele Francesconi. Ma chi è che sogna Mozart? Il suo rivale per eccellenza: Antonio Salieri. Sarò mai qualcuno? Sarò mai qualcosa? A cosa sarei disposto pur di essere qualcuno? Sono queste le domande che lo spettacolo porta in scena per i ragazzi in una riflessione sulla vita ordinaria e la vita straordinaria, in un continuo avanti e indietro tra l’isterica rincorsa al successo di un musicista del passato come Salieri e ciò che viviamo oggi dietro a nostri schermi. 🔴 Non di Solo Pane - dalla pasta madre alla cittadinanza Non di solo pane è un progetto di innovazione e imprenditoria sociale che mira a sviluppare lavoro, cittadinanza e benessere, sostenuto dal bando PON METRO ASSE 3 MISURA 3.3.1 A della Città di Torino. È promosso da Panacea Social Farm, una “giovane” cooperativa sociale di tipo B, che produce pane e prodotti da forno e promuove filiere produttive sostenibili, in collaborazione con il CCM Comitato Collaborazione Medica che si occupa di promozione della salute, in particolare delle fasce vulnerabili. Non di solo pane crea benessere attraverso la realizzazione di nuovi percorsi di accompagnamento al lavoro e di cittadinanza rivolti a soggetti fragili - in particolare giovani immigrati e rifugiati - e alla produzione di nuovi prodotti sani e buoni rivolti a chi ha intolleranze alimentari e agli amanti del cibo semplice e genuino. 🔴 Spettacolo di Teatro-Canzone " Radici in tasca" Radici in Tasca è un concerto-spettacolo che ripercorre le origini di una donna del sud trapiantata da anni al Nord Italia.Un viaggio attraverso parole, ricordi, suggestioni, canti, musiche, alla scoperta di luoghi e immagini impressi nella mente e nel cuore. La malinconia, che lascia trasparire il dolore di chi emigra lasciandosi tutto alle spalle, si alterna alla gioia e alla soddisfazione di vivere in un luogo che ti ha accolto offrendo possibilità e opportunità. Innaffiare le proprie radici può far nascere nuovi germogli. Di e con Erika La Ragione, chitarra e loop-station Rocco Di Bisceglie. Una produzione Zagara Teatro 🔴 Karilù party planners Due siciliane immigrate a Torino con la passione per le feste e i laboratori per bambini! Lucy Denaro, artista completa, abile trampoliera e esperta in arti circensi, con 20 anni di esperienza nell’intrattenimento e nella didattica per bambini. Ha realizzato numerosi spettacoli e laboratori nelle scuole d’infanzia e primarie. Erika Barbagallo ha da sempre lavorato nel mondo degli eventi e del turismo. Un po' fotografa e un po' attrice, ma soprattutto allestitrice. 🔴 Fa bene. Valorizzare il cibo fresco invenduto proveniente dai mercati, offrire ai singoli o alle famiglie in difficoltà economica la possibilità di consumare cibo fresco e di qualità, supportare e rafforzare l’interazione sociale tipica dei mercati attraverso la sensibilizzazione delle comunità locali verso un’attenzione al consumo critico e consapevole: questi i concetti chiave che animano il progetto. fa bene. prevede il recupero, lo stoccaggio e la redistribuzione delle eccedenze invendute e delle donazioni spontanee degli acquirenti. Alle famiglie beneficiarie si chiede un contributo attivo nella cittadinanza e nelle attività di quartiere. Esse, insieme ai volontari, offrono tempo e capacità con azioni di reciprocità a favore della comunità e collaborano attivamente gestendo la raccolta e la distribuzione del cibo fresco. Un progetto sviluppato da S-Nodi community 🔴 Food Pride Torino Partecipare Recuperare Integrare Distribuire Educare: buone pratiche per ridare dignità agli scarti. L’obiettivo generale del progetto Food P.R.I.D.E. è la riduzione della povertà alimentare attraverso il recupero e la distribuzione di eccedenze e scarti alimentari e il loro “riutilizzo sociale” in favore delle fasce deboli della popolazione, andando ad agire anche sul sistema valoriale per ridare al cibo-scarto il valore di risorsa riutilizzabile, tramite una serie di azioni in rete che favoriscano lo sviluppo di un sistema che dal livello micro della scala di quartiere, possa essere replicabile ed estendibile su scala macro nel tessuto cittadino. 🔴 Quartetto Jazz Manouche della Jazz School Torino Il quartetto è composto da Camillo Nespolo al Sax tenore, Tobia Davico alla chitarra solista e Gabriel Cozza e Luca Cozza alla ritmica tipica della musica Jazz Manouche ovvero chitarra e contrabbasso. L'atmosfera parigina degli anni '30 rivive negli accordi di questi quattro musicisti, la cui sorprendente intesa musicale spazia da brani classici della tradizione manouche a composizioni appartenenti alla tradizione del jazz americano e minuziosamente arrangiate per l'occasione. 🔴 Eatnico - Mediatori Gastronomici Eatnico è un progetto realizzato dall’associazione Nessuno e sostentuo dal progetto AxTO Azioni per le periferie torinesi. Sono giovani di Torino cresciuti tra due culture differenti con l'obbiettivo di partire dal cibo per imparare a conoscersi. L’idea del cibo come strumento di comunicazione, come collante per culture, come elemento di (com)unione, è alla base del progetto Eatnico - Mediatori Gastronomici, pensato dal regista Stefano Di Polito, assieme all’associazione Nessuno 🔴 B.Next - talento, energia e partecipazione B.Next è un progetto di formazione creativa per giovani (14-21 anni) che vivono il quartiere di Barriera di Milano sostenuto dal progetto AxTO Azioni per le periferie torinesi. Prevede 4 laboratori (cucina, panificazione, radio e ciclofficina), percorsi di orientamento scolastico e professionale e attività di animazione territoriale da novembre 2018 a dicembre 2019. E’ realizzato negli spazi dei Laboratori di Barriera in via Baltea 3 e in giro per le strade del quartiere. 🔴 Radio Banda Larga " Tutti possono fare la radio, anche i dj" è lo slogan di Banda Larga, che prende spunto dalla celebre frase del regista teatrale brasiliano Augusto Boal: " Tutti possono fare teatro, anche gli attori. Il teatro si può fare dappertutto, anche nei teatri" . Radio Banda Larga porta avanti un’idea di radio web intesa come strumento sociale di diffusione culturale: esprimere se stessi a livello individuale e collettivo tramite la radio, in equilibrio tra rete e mondo fisico, è una via per diventare cittadini consapevoli e attivi. In Radio Banda Larga chiunque può ricercare, approfondire, confrontarsi con altre persone e infine proporre la propria trasmissione radiofonica attuando un processo di riappropriazione culturale. Buon ascolto. Radio Banda Larga è la radio di casa in Via Baltea 3, dove trasmette tutti i giorni in diretta dal lunedì al venerdì. 🔴 Musettes Swing Orchestra Concerto in cortile con Nunzio Barbieri (chitarra) e Pierre Steeve Jino Touche (contrabbasso), Francesco Barbieri (clarinetto) e Pierre Tordjman (chitarra e voce). Un quartetto esplosivo con un suono unico in Italia. Les Musettes portano da quattro anni ormai a Torino, e altrove, il suono autentico del jazz parigino degli anni 30 a 50. Questa volta les Musettes si presentano in quartetto con i Barbieri, padre e figlio, Jino e il parigino Pierrot. Nunzio Barbieri, sicuramente il migliore chitarrista manouche d'Italia (maestro di tanti chitarristi a Torino e altrove) collabora al progetto Musettes da più di tre anni con Pierrot, proponendo in giro un manouche unico in Italia. Da due anni anche il suo figlio Francesco Barbieri si unisce al progetto col suo meraviglioso clarinetto, per dare un colore sentimentale e un groove irresistibile a un repertorio sempre più ricco. Ma ogni tanto i Musettes suonano con Jino Touche che da al gruppo una pulsazione eccezionale. Creato da Pierre Tordjman, Musettes nasce a Torino nel 2015 e propone un repertorio swing e jazz mettendo insieme musicisti francesi ed italiani accomunati dalla grande passione per la musica di Django Reinhardt. La tradizione parigina del " jazz musette" viene riproposta attraverso swing, ritmi manouche, valzer e chanson française, per assaporare la magica atmosfera del ballo popolare degli anni trenta, quaranta e cinquanta. " C'est si bon, de marcher n'importe où, bras dessus bras dessous, en chantant des chansons" . 🔴 Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera È un luogo multifunzionale con laboratori artigianali, un’attività di ristorazione e spazi per i servizi rivolti a cittadine e cittadini e per l’intero quartiere. Situato in una ex tipografia di 900 mq, si possono trovare una caffetteria e bar sociale, con sportelli informativi, kitchen club, cucina comunitaria, laboratorio di falegnameria, ufficio co-working. Inoltre l’ampio salone, che occupa gran parte dello spazio, ospita attività proposte direttamente dalla cittadinanza e dalle associazioni del territorio. Varcato l’ingresso di via Baltea 3 non è inusuale sentire il profumo di pane fresco e focaccia, prodotta dal panificio Panacea specializzato in prodotti con pasta madre. Al piano seminterrato, invece, si può ascoltare la musica della Jazz School Torino. Via Baltea 3 è gestita dalla cooperativa Sumisura s.c. ☎️ info e prenotazioni: 011 2074514 / info@viabaltea.it

Dati Aggiornati al: 09-06-2019 23:38:26

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 17:00 dal 14-06-2019 al 16-06-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Via Baltea 3

Indirizzo: via Baltea Torino

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento