WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...Eventi per tutti, non solo per gli amici...

> Home > Eventi a Torino del 20-06-2019 > Mostre e Cultura > Resistenza / Resilienza

Resistenza / Resilienza

Resistenza / Resilienza

 

 

Resistenza / Resilienza a cura di Gaia Bindi e Piero Gilardi Giovedì 20 giugno 2019, al PAV Parco Arte Vivente, si tiene una Tavola Rotonda che anticipa l’inaugurazione della mostra Resistenza/Resilienza. Alle ore 17 l’Assessore all’Ambiente della Città di Torino Alberto Unia avvia la discussione cui intervengono con gli artisti, Marco Revelli, Guido Viale e Barbara (Extinction Rebellion Italia). Alle 18.30 si inaugura la collettiva che con i lavori di Gea Casolaro, Michelangelo Consani, Leone Contini, Piero Gilardi, Michele Guido, Ugo La Pietra e Wurmkos, propone una riflessione sulla coppia complementare di due obiettivi strategici dei movimenti ecologisti e della loro base sociale. La resistenza nella sua forte connotazione sociale è, come dice John Holloway, l’espressione di una soggettività ribelle che a partire dal ’68 e dalle sue istanze rivoluzionarie, si è via via accresciuta in tutti i continenti dove la rapacità del capitalismo e del neoliberismo hanno progettato nuovi sistemi e infrastrutture per depredare l’ambiente naturale e inquinarlo, scontrandosi con movimenti tenaci e durevoli di opposizione. La resilienza a partire dai primi anni 2000 è diventato l’altro asse strategico fondato sul superamento del concetto ambiguo della sostenibilità e quindi sulla convergenza tra le numerose forme di autonomia e resistenza sociale che operano a livello locale e che spesso sono già collegate tra loro da rapporti di mutua collaborazione. La strategia resistente/resiliente, in sinergia con gli altri movimenti anticapitalistici come l’anticolonialismo, l’antirazzismo e il femminismo, lottano e agiscono con lo scopo finale di cambiare la macro politica della società globalizzata ecocida. Gli artisti ambientalisti di oggi si pongono all’interno di questo movimento molecolare di lotta, incrementando con le loro esperienze la delucidazione della crisi ecologica, l’interconessione delle azioni sociali e l’estensione della presa di coscienza della crisi dell’Antropocene a livello di massa. L’intento di questa mostra al PAV è di esporre e divulgare l’attività di alcuni artisti italiani, in sintonia con la tematica, attraverso la realizzazione di progetti specifici nelle aree interne ed esterne del centro sperimentale di arte ambientalista. *** PAV/AEF All’interno delle iniziative previste per l’approfondimento della mostra, le Attività Educative e Formative del PAV propongono svariati workshop condotti dagli artisti stessi. La prima occasione è stata il workshop di Michele Guido, Cosmos seeds garden project_2014/19, in programma il 14 e 15 marzo, e il prossimo sarà il 29 giugno 2019, sotto la conduzione del gruppo Wurmkos. Per partecipare a tutte le attività è necessaria la prenotazione: 011 3182235 - lab@parcoartevivente.it La mostra è realizzata con il sostegno della Compagnia di San Paolo, della Fondazione CRT, della Regione Piemonte, della Città di Torino e della Fondazione Centro Studi Piero Gilardi.

Dati Aggiornati al: 14-06-2019 12:43:47

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Giovedì 20-06-2019 alle 17:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: PAV Parco Arte Vivente

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento