WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere. Teofrasto

Yoga in Via Tripoli

> Home > Eventi a Torino del 23-09-2019 > Mostre e Cultura > Hortus Conclusus | Presentazione catalogo

Hortus Conclusus | Presentazione catalogo

Hortus Conclusus | Presentazione catalogo

 

 

Sin dal 2009 Fondazione 107, spazio espositivo di 1.500 metri quadrati ricavato all’interno di un ex capannone industriale in via Sansovino 234 a Torino, si occupa di arte contemporanea. Una ricerca da sempre votata all’internazionalità, alla promozione dei giovani talenti, all’interesse per la geopolitica. Nell’anno del decennale, la grande mostra collettiva Hortus Conclusus, curata da Federico Piccari, seleziona trenta artisti provenienti dalla scena internazionale. " Hortus Conclusus" è l’espressione latina che identifica il giardino medievale di monasteri e conventi, e in questa sede coincide con l'intimità del pensiero, il processo creativo che l’artista custodisce gelosamente. In tal senso i protagonisti della mostra sono legati tra loro da un modus operandi comune che li conduce, attraverso le loro azioni, a trasformare una situazione consolidata che è entrata in crisi. Proprio la parola crisi (esiste forse un termine più contemporaneo?) diventa leitmotiv nel percorso espositivo: ha assunto il ruolo di protagonista del nostro tempo e del nostro quotidiano. Si parla di crisi economica, crisi personale, crisi emotiva, crisi cardiaca, crisi isterica, crisi di nervi, crisi di pianto, crisi adolescenziale, crisi di identità, crisi dei valori, crisi della civiltà, crisi delle istituzioni, crisi di coppia, crisi energetica, crisi di governo. Essere in crisi, andare in crisi. Il sentimento di valenza negativa con cui il termine si è diffuso nella società contemporanea rischia però di farci dimenticare il senso etimologico originale - dal greco, krisis - che reca con sé il significato di " opportunità" , momento decisionale, apertura verso nuove possibilità e soluzioni. Ecco dunque l’obiettivo della mostra: proporre le pratiche artistiche come alternativa alle situazioni di stallo, e soprattutto selezionare dalla scena internazionale trenta protagonisti incapaci di rimenere rigidamente fissi all’interno di un’unica modalità espressiva, ma di fonderle tutte mettendole, appunto, in crisi. Il catalogo della mostra (inaugurata lo scorso 13 aprile e visitabile fino al 13 ottobre 2019) viene presentato lunedì 23 settembre al Circolo dei lettori di Torino alle 21, in una serata in cui il tema portante della mostra sarà discusso nelle possibili declinazioni artistiche, ma anche sociali, politiche ed economiche. Sarà inoltre l’occasione per portare all’attenzione del pubblico la storia di 107 e delle sue esposizioni più importanti, che da dieci anni cercano di sciogliere gli interrogativi cruciali della società contemporanea. Intervengono Fabio Cassanelli (Argo Business Solutions) Angelo Candiano (artista) Marcovinicio (artista) Sergio Ragalzi (artista) Franco Rasma (artista) Modera Federico Piccari (Presidente Fondazione 107, artista) Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili. Per maggiori informazioni Fondazione Circolo dei lettori | via Bogino 9 011 4326827 | info@circololettori.it

Dati Aggiornati al: 16-09-2019 23:08:52

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Lunedì 23-09-2019 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Circolo Dei Lettori

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento