WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...ognuno può fare molto per gli altri...

> Home > Eventi a Torino del 03-10-2019 > Mostre e Cultura > Bioetica: perché è importante che gli psicologi...

Bioetica: perché è importante che gli psicologi se ne occupino

Bioetica: perché è importante che gli psicologi se ne occupino

 

 

I temi legati alla bioetica coinvolgono molto la psicologia ed è importante che gli psicologi li conoscano e avvicinino nella loro formazione professionale. Proveremo a cominciare a parlarne in questo incontro col Prof. Mori. Il prof. Maurizio Mori è professore ordinario di bioetica al Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione e Direttore del Master in Bioetica, Pluralismo e Consulenza Etica dell’università di Torino, Presidente della Consulta di Bioetica Onlus, e direttore di Bioetica. Rivista interdisciplinare, che ha fondato nel 1993; coordinatore dal 1985 della sezione Bioetica del centro studi “Politeia” di Milano, e dal 2018 membro del Comitato Nazionale per la Bioetica. Autore di 10 libri e oltre 400 articoli di bioetica e di filosofia morale pubblicati sulle principali riviste italiane e internazionali. Presenteranno l'evento Laura Salvai e Valentina Mossa Qui il link per iscrivervi https://forms.gle/BMcqkeJdsxMAZE7G7

Dati Aggiornati al: 23-09-2019 18:28:17

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Giovedì 03-10-2019 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Lombroso 16

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento