WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

C'è un solo modo di dimenticare il tempo: impiegarlo. Charles Baudelaire

> Home > Eventi a Torino del 28-10-2019 > Mostre e Cultura > Obiettivo Torino: Capire la Datapoiesis

Obiettivo Torino: Capire la Datapoiesis

Obiettivo Torino: Capire la Datapoiesis

 

 

Com’è possibile per le persone acquisire nuove sensibilità e opportunità di conoscenza e condivisione circa le questioni complesse del nostro mondo globalizzato? Come renderci sensibili a cambiamenti climatici, migrazioni, energia, economia, salute, povertà per immaginare nuove forme di solidarietà e inclusione? Dal 28 ottobre OBIETTIVO, la prima opera d’arte datapoietica, arriva a Torino per la settimana dell’arte contemporanea indicando un orizzonte di azione concreto: per rispondere a queste domande servono nuovi connubi tra arte, scienza e tecnologie come quelli della Datapoiesi, il fenomeno per cui i dati portano all’esistenza qualcosa che prima non c’era. OBIETTIVO sarà al centro di una mostra, una tavola rotonda e di un nuovo rituale urbano pensato per renderci più sensibili alla povertà. A interrogarsi sul concetto di Datapoiesis e sullo sviluppo di sensibilità globali, lunedì 28 ottobre alle 17.30 presso il consorzio Top-ix, saranno Catterina Seia, Alessandro Bollo, Leonardo Camiciotti, Tiziana Ciampolini, Simone Arcagni, Davide Fuschi e il duo Iaconesi/Persico. Alle 19.00 relatori e pubblico saranno invitati a muoversi verso la galleria Wild Mazzini per assistere all’accensione di OBIETTIVO in città con il primo rituale datapoetico. >> PROGRAMMA Lunedì 28 ottobre 2019 Ore 17.30 - 19.00 TOP-IX Consortium, Via Maria Vittoria 38 (Torino) >> “Datapoiesis. Nuove sensibilità globali, rituali urbani data-driven e povertà” Tavola Rotonda Intervengono (ordine alfabetico): Simone Arcagni (docente e giornalista); Alessandro Bollo (dir. Polo del ‘900); Leonardo Camiciotti (Top-ix); Tiziana Ciampolini (dir. dirigente di S-nodi, Agenzia di sviluppo torinese per l’innovazione contro la povertà), Dave Fuschi (art director galleria Wild Mazzini); Salvatore Iaconesi e Oriana Persico (AOS/HER); Catterina Seia (vice presidente Fondazione Fitzcarraldo) Evento gratuito a ingresso libero fino a esaurimento posti: si consiglia la registrazione >> PER REGISTRARSI ALLA TAVOLA ROTONDA https://forms.gle/nveZ2KaMXnVPrGds5 Ore 19:00 - 21.00 Wild Mazzini, Via Giuseppe Mazzini, 33 (Torino) >> Opening della mostra; accensione e sonorizzazione rituale di OBIETTIVO Evento gratuito a ingresso libero. La mostra “OBIETTIVO Torino. Capire la Datapoiesis” sarà aperta al pubblico dalle ore 16.00 alle ore 20.00, da martedì 29 ottobre a domenica 3 novembre 2019, presso la galleria Wild Mazzini. Dalle ore 19.00 alle ore 20.00 per tutta la durata della mostra sarà possibile assistere al rito di sonorizzazione della povertà nel mondo. L’evento è parte del programma di ContemporaryArt Torino Piemonte ------------------------------------------------------------------------------------------- >> IL PROGETTO DATAPOIESIS OBIETTIVO nasce all’interno di Datapoiesis, progetto realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito del Bando ORA! Produzioni di Cultura Contemporanea. Il progetto prevede la produzione di nuovi oggetti d’arte e di design che, collegati a fonti di dati, si animano per consentire ai loro proprietari e al pubblico di stabilire relazioni inedite con i grandi temi della contemporaneità e del pianeta: la povertà, l’energia, il clima, le migrazioni. >> PROSSIMI APPUNTAMENTI: LA FALL SCHOOL Il prossimo appuntamento con DATAPOIEIS e con OBIETTIVO è ad Ivrea presso le Fabbriche ex Olivetti in corso di rigenerazione grazie al gruppo ICONA srl, formato da 18 imprenditori eporediesi, che diventerà l’headquarter produttivo del progetto. Dal 25 al 30 novembre 2019 questi luoghi straordinari ospiteranno DATAPOIESIS FALL SCHOOL: un innovativo programma di istruzione, formazione, progettazione e produzione che mira a formare collaborativamente la prima start-up interamente dedicato al fenomeno della DATAPOIESIS e alla sua prima linea di design. L’oggetto artistico diventa l'ispirazione dei processi di concettualizzazione, prototipazione e business modeling che porteranno alla creazione di una startup in grado di produrre la prima linea di design di oggetti e mobili datapoietici. >> PER REGISTRARSI ALLA FALL SCHOOL: https://datapoiesis.com/home/?page_id=225 INFO & CONTACT Il progetto: https://datapoiesis.com/ Facebook: https://www.facebook.com/Datapoiesis/ Twitter: https://twitter.com/datapoiesis Per informazioni relative alla mostra: davide@wildmazzini.com Per informazioni relative al progetto arianna.forte@he-r.it Per contatti e ufficio stampa:an.pressoffice@gmail.com CREDITS Datapoiesis è un progetto realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo, nell’ambito del Bando ORA! Produzioni di Cultura Contemporanea Partner del progetto: Sineglossa creative ground; HER Human Ecosystems Relazioni; Icona Srl- Plus Value ltd “OBIETTIVO Torino. Capire la Datapoiesis” è un evento di disseminazione del progetto Datapoiesis a cura di: Arianna Forte In collaborazione con: Wild Mazzini; Top-ix

Dati Aggiornati al: 10-10-2019 13:35:20

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 17:30 dal 28-10-2019 al 03-11-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Wild Mazzini

Indirizzo: via Giuseppe Mazzini 33 Torino

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento