WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Torino del 21-10-2019 > Musica e Spettacoli > Mercoledì bianchi. Proiezione gratuita

Mercoledì bianchi. Proiezione gratuita

Mercoledì bianchi. Proiezione gratuita

 

 

Bahar HZ, Mercoledì bianchi a cura di Quasi Quadro Lunedì 21 ottobre h 9.30 Cinema Massimo, Sala Uno, Via Verdi 18 – Torino. In attesa di Mercoledì bianchi. Seminario e flash mob con l'artista Bahar H., Quasi Quadro in collaborazione con Centro Interculturale della Città di Torino presenta la proiezione del film SOFIA, regia di Meryem Benm’Barek-Aloisi, Francia, Qatar, Belgio (2018), Durata: 80′ min. Il film scritto e diretto dalla giovane regista marocchina Meryem Benm’Barek-Aloïsi ha vinto il premio “Un Certain Regard” per la miglior sceneggiatura al Festival di Cannes del 2018. Sofia è una giovane di Casablanca che, rimasta incinta fuori dal matrimonio, partorisce in segreto con l’aiuto della cugina. I genitori vengono ben presto a conoscenza del fatto che rischia di minare seriamente l’onore della famiglia, anche a causa della severità della legge marocchina che punisce con il carcere i rapporti sessuali al di fuori del matrimonio. A seguire vi sarà l’intervento dell’artista iraniana Bahar HZ. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti in sala. Per info e prenotazioni contattare il Centro Interculturale della Città di Torino (Corso Taranto n. 160 – Torino) Tel. 011 01129702 oppure via e-mail al seguente indirizzo rassegnamondi@comune.torino.it specificando ogni istituto/gruppo oltre al numero di partecipanti anche il recapito telefonico di un referente. La rassegna Mondi Lontani, Mondi Vicini è realizzata all’interno del progetto Hopeland Sistema Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR), finanziato con il Contributo del Fondo Nazionale per le Politiche e i Servizi dell’Asilo del Ministero dell’Interno per gli anni 2017/2019 (http://www.interculturatorino.it/appuntamenti/). Il progetto Mercoledì bianchi a cura di Quasi Quadro parte dall’opera dell’artista Bahar H., vuole essere un momento di riflessione sull’emancipazione e sulla libertà del corpo femminile. PROGRAMMA COMPLETO su www.quasiquadro.eu Durante il periodo della rassegna si realizzerà un WORKSHOP gratuito e aperto a studenti, artisti e cittadini volto allo studio delle tematiche inerenti la mostra e alla preparazione per la PERFORMANCE del 23 ottobre h 17.30 con partenza dal Rettorato dell'Università degli Studi di Torino. Per info e iscrizioni scrivere a info@quasiquadro.eu o telefonare al n 345 43 22 492. La manifestazione Mercoledì bianchi a cura di Quasi Quadro si realizza dal 16 ottobre al 23 ottobre 2019 con il patrocinio della Città di Torino e dell’ Università degli Studi di Torino e in collaborazione con Centro Interdisciplinare di Ricerche e Studi delle Donne e di Genere – CIRSDe dell’Università degli Studi di Torino, Centro Interculturale della Città di Torino, Amnesty International Piemonte Valle d'Aosta e Bagni Pubblici Via Agliè - Casa del Quartiere di Barriera di Milano, oltre la partecipazione di organizzazioni interculturali e realtà presenti sul territorio attinenti al filone di ricerca dell’artista. Bahar HZ. Nasce nel 1981 a Tehran, Iran. Si laurea in Pittura all’Università d’Arte di Tehran. Nel 2006 lascia il suo paese di origine per continuare i suoi studi e seguire la sua strada intrecciata all’arte. Nel 2013 si trasferisce in Italia dove studia pittura all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino laureandosi nel 2016 al percorso di laurea triennale e nel 2019 con a quello magistrale. Il contenuto del suo lavoro è spesso ambiguo. In alcune opere l’immagine di manifesta in modo esplicito, in altre le fogure sono meno evidenti, le forme diventano astratte, simulacro di idee frammentarie, di pensieri incompleti, di significati multipli. Si tratta di una sensazione visiva che si sviluppa prima nella sua mente per poi prendere forma attraverso un gesto. Con la partecipazione quasi autonoma della mano che impugna il pennello ha approfondito e realizzato numerosi lavori inerenti al ruolo della donna in culture diverse, alle migrazioni e al legame fra arte e natura. Ha espresso la sua poetica anche attraverso installazioni, fotografie e performance. Quasi Quadro Quasi Quadro è un’associazione culturale fondata a Torino da un gruppo multidisciplinare dedito alla ricerca di esperienze artistiche e creative nel contemporaneo. Quasi Quadro produce progetti, laboratori, workshop, mostre, ricerche, contaminazioni, sperimentazioni. Lo scopo è creare ponti in, da, per una comunità – già costituita o in divenire – attraverso un processo creativo trasversale tra discipline e conoscenze. INFO Quasi Quadro Tel +39 3454322492 info@quasiquadro.eu www.quasiquadro.eu

Dati Aggiornati al: 17-10-2019 15:29:37

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Lunedì 21-10-2019 alle 09:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Cinema Massimo

Indirizzo: Via Giuseppe Verdi, 18 Torino

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento