WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

> Home > Eventi a Torino del 23-01-2020 > Musica e Spettacoli > HomeGipsyHome #17 Skulla + Pedar

HomeGipsyHome #17 Skulla + Pedar

HomeGipsyHome #17 Skulla + Pedar

 

 

Archiviate le vacanze natalizie, torniamo con la nostra rassegna nomade tra le mura casalinghe, giovedì 23 gennaio..e lo facciamo ospitando sul nostro palco-salotto, due cantautori davvero originali nel loro genere: Skulla + Pedar Vi ricordiamo che come ogni nostro house concert, i posti sono limitati. Potete prenotare quelli che desiderate scrivendoci un messaggio sulla nostra pagina e sarete ricontattati con tutti i dettagli sulla location. Homegipsyhome - rassegna nomade è plastic free. Portate con voi la vostra tazza oppure lasciando un piccolo contributo all'ingresso, potrete fare vostra quella firmata HomeGipsyHome. //////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////// Skulla: cantautore, nato a Torino, classe '82, si esibisce dal 2005, presentando il suo repertorio di canzoni. Narra immagini dell'uomo, esorcismi interiori, sfoghi ancestrali, serenate e temporali. Esprime la gioia di essere, urla dissensi, condanna nocività, ironizza piccole tragedie con la sua chitarra classica pizzicata, zappata, sfregata, accarezzata. Voce liberatoria, vibrata, istintiva, all'antica. Ritmo dinamico di mano e di piede. Un viaggio passionale tra ritmo, note, schitarrate latineggianti, vocalizzi evocativi, immagini del presente e visioni del futuro. Energia e delirio, il canto della ribellione, la follia, la ragione; un inno alla libertà, all' amore, alla danza e alla consapevolezza, ma anche una critica verso le nocività e le oppressioni dei nostri tempi. Tre sono gli album realizzati e autoprodotti: Amore che non dorme (2007) Contatto (2013) Richiamo (2017). Pedar: Pietro Pedar Annibale, un ragazzotto nato a Napoli il 15 marzo 1990 sotto il segno dei Pesci. A 10 anni compra la sua prima chitarra. S'indirizza dapprima agli studi classici, ma si redime, poco dopo un anno, per darsi alla sua vera passione: il Blues. Laureato in Lettere Moderne alla Federico II di Napoli, tuttora laurendo in Filologia Romanza. E' tra i banchi che conosce Luca Gallotti, col quale nasce una stretta collaborazione artistica e una grande amicizia. Da 7 anni porta avanti il suo progetto cantautoriale (intriso di influenze blues, funky e folk, nonchè dei suoni partenopei), anni in cui ha avuto modo di suonare in giro per Napoli e provincia, facendo anche da spalla in aperture ai TheRivati, Lelio Morra, Foja, TheLegati, Beltrami, Il Quarto Imprevisto, Malmo, Gnut, Blindur, Jovanotti. Per il suo primo singolo in studio, " Me dicive I Love you" , ha lavorato con Massimo De Vita, voce e polistrumentista del duo Blindur. Finalista del Fiat Music condotto da Red Ronnie, tenutosi al Teatro Ariston di Sanremo il 6 dicembre 2017. Il 25 gennaio 2018 ha presentato il suo primo Ep, " Ammescafrancesca" . Il 26 maggio 2018 ha avuto l'onore di aprire il concerto di Jovanotti al Palasele di Eboli (Sa). Da agosto ‘18 vive a Torino e lavora ad un nuovo disco.

Dati Aggiornati al: 09-01-2020 14:35:48

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 23-01-2020 alle 20:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Città di Torino - Centro

Indirizzo: Non Specificato Torino

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento