WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza. Socrate

> Home > Eventi a Torino del 24-09-2020 > Musica e Spettacoli > La postura del consenso - donne | cultura |...

La postura del consenso - donne | cultura | libertà @Cap10100

La postura del consenso - donne | cultura | libertà @Cap10100

 

 

LA POSTURA DEL CONSENSO - DONNE | CULTURA | LIBERTA’ Presso il #Cap10100, corso Moncalieri, 18, nelle giornate del 24, 25 e 26 settembre 2020 si svolgerà la prima edizione del festival femminista ‘La postura del consenso’. Un festival che intende sviluppare un percorso multidisciplinare per incentivare l’amplificazione delle tematiche femministe all’interno degli ambienti di cultura. PROGRAMMA FESTIVAL 📸 Due fotografe due generazioni 📸 Lungo l’intera durata del festival sarà possibile visionare la mostra fotografica di Isabel Rodriguez Ramos e Lilliana Barchiesi. Fotografe di generazioni differenti, una dei giorni attuali e una emblematica dei movimenti femministi degli anni '70. Alla ricerca di una sinergia generazionale, di un ponte che leghi le necessità delle 'prime' lotte femministe con l'azione artistica dei tempi contemporanei, per evidenziare continuazione, contrasti e necessità. ▶ 24 SETTEMBRE 🌸 ore 19:00 // Rifrazioni Filosofiche - Discussione collettiva Emancipazione, consenso e violenza di genere: quali sono i cortocircuiti? Come intendere l’emancipazione femminile? Qual è stato il percorso dei femminismi e delle teorie di genere? Fino a che punto sono state smantellate le relazioni di potere che sottostanno alle relazioni sessuali? Si può acconsentire alla violenza implicita nel rapporto sessuale? Può l’emancipazione portare alla violenza, o all’auto-violenza? Rifrazioni, collettivo filosofico torinese, propone un percorso per esplorare il rapporto fra identità di genere e strutture di potere da esse originate. Verrà proposto un laboratorio teatrale e un confronto orizzontale fra tutti i partecipanti. 🌸 ore 21:00 - 2:00 // Spore filosofiche con musica classica 🎻 Sempre il team Rifrazioni condurrà la serata con un format nuovo: in seguito alla grande assemblea ci si potrà godere un drink in riva al Po, con sottofondo di musica classica live di AgiscoDuo, per evolvere le conversazioni in un ambiente più intimo e ristretto. ▶25 SETTEMBRE 🌸 ore 18:00 // Conferenza con associazioni del territorio Per avvalorare il festival di una posizione critica argomentata e autorevole, abbiamo deciso di fissare una conferenza frontale in cui fornire un punto di vista storico e pragmatico di queste tematiche. Crediamo che sia necessario dare voce, all'interno dei nostri spazi, alle realtà e istituzioni attive sul territorio per fornirle di visibilità e per ribadire la necessità di protrarre queste tematiche nel mondo della cultura. Con: - Archivio storico delle donne - Due dita del cuore 🌸 ore 21:00 // Clitennestra o del crimine 🎭 Viren Beltramo in “Clitennestra o del crimine” di Marguerite Yourcenar, regia di Savino Genovese. Sinossi: In platea i giudicanti. Sul palco una donna. Insieme vittima e carnefice. La Yourcenar ci rende complici, condanna l’atto, soddisfa il desiderio di comprendere, svela gli alibi e i dettagli più morbosi ma alla fine ciò che resta è il ritratto di una persona, della sua ritrovata dignità e della sua letale fragilità. La vediamo, a fatica ne prendiamo le distanze, il giudizio si confonde, evapora, resta solo lei nel mare del niente. Costo spettacolo: 5 € ▶ 26 SETTEMBRE 🌸 ore 18:30 // Mercatino femminista - Aperitivo e dj set - Mercatini femministi a cura di: CheVulva, Isabell Rodriguez Ramos, Rebecca Nota, Alessia Savoini, Liliana Barchiesi 🌸 ore 21:00 // Performance Shibari - Torino Shibari Dojo 🎭 Per consapevolizzare la presenza di sfumature nella natura umana, sfumature che, se convogliate in pratiche consensuali, possono innescare azioni meditative, riflessive e di sfogo. Costo spettacolo: 5 € ▶ Per info e prenotazioni: info@cap10100.com _________________________________________________ “Postura in quanto è necessaria un'azione attiva da parte delle donne, che si pongano protagoniste decisionali nelle loro vite; consenso perché bisogna necessariamente porsi all'interno di un contesto e in tale territorio fare valere le proprie volontà.” LA POSTURA DEL CONSENSO è un progetto di Luca Pellegrinelli e Valentina Gallo, in collaborazione con Sfera Cubica, e con il sostegno della Città di Torino e della Compagnia di San Paolo. N.B. Tutti gli spazi saranno gestiti secondo la normativa Covid-19

Dati Aggiornati al: 13-09-2020 20:50:15

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 18:30 dal 24-09-2020 al 26-09-2020
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Cap10100

Indirizzo: Corso Moncalieri 18 Torino

Guarda Tutti Gli Altri EVENTI In Programma Del
Cap10100

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento