WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...Eventi per tutti, non solo per gli amici...

> Home > Eventi a Torino del 03-10-2020 > Mostre e Cultura > Letture pittoriche palindrome

Letture pittoriche palindrome

Letture pittoriche palindrome

 

 

Sabato 3 ottobre alle ore 17,30 si inaugura, presso la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino, la personale dell’artista Luisella Rolle, che presenta in questa occasione una mostra frutto di un progetto sviluppato in molti anni intorno al mondo urbano percepito attraverso lo spostamento del punto di vista. Visitabile dal lunedì al venerdì dalle 09.30 alle 16.00, dal 5 al 30 ottobre presso la Sala Mostre della Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino. Intitolata Letture Pittoriche Palindrome. Luoghi di vita e di pensiero, l’esposizione a cura di Silvana Nota, e un intervento critico in catalogo di Angelo Mistrangelo, propone opere da leggere, con un’ottica palindroma o bifacciale: la realtà percepita in una doppia visione: la prima come impatto e la seconda invece riletta con un’ottica diversa e aperta. La mostra trova la sua fonte iniziale di riferimento nel palindromo di Primo Levi In arts it is repose to life / è filo teso per siti strani contenuto nel racconto «Calore vorticoso» tratto da «Lilith e altri racconti», per tracciare, in totale libertà e indipendenza dal testo, un viaggio nella città odierna suggerita nella sua immagine da un’ottica che invita a considerare la realtà e rileggerla da un altro punto di osservazione. Il palindromo ne è il veicolo identificato in un doppio filone: nei titoli, parte integrante delle opere, e in alcune tele installative bifacciali. Torino, rivisitata in angolazioni molteplici, diviene invece lo sfondo sul quale l’artista dipana il suo tema che sfoca confini e apre orizzonti. L’itinerario espositivo si sviluppa in più sezioni, con un percorso che vede ogni area tematica collegarsi con le altre seguendo il senso compiuto del progetto, oppure vivere come un’isola a sé stante. Quasi per una serie di coincidenze nelle quali la casualità pare non esistere, l’esposizione, pensata per lo scorso anno, ha trovato collocazione in questo 2020 palindromo, totalmente da comprendere e rileggere alla luce di un cambiamento al quale tutti siamo chiamati. Le folle di persone che si incontrano, scambiano esperienze, cercano confronto e interazione, espresse nei suoi quadri e per concessione della Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino. L’accesso alla mostra sarà contingentato nel rispetto delle norme previste dall’emergenza covid-19 nelle installazioni, ci parlano più che mai della necessità di recuperare il significato e il valore indispensabile del restare uniti nel pensiero e nelle azioni, perché è nell’intrecciarsi delle scelte e delle culture che risiede una delle possibilità di risposta per una vita migliore, delle persone e della collettività. Leggendo i supporti scritti, e spostandosi fisicamente tra gli spazi della mostra, ciascuno potrà perciò scoprire una dimensione altra, pensata dall’artista per suggerire e non imporre, lasciando totalmente aperta la possibilità interattiva all’osservatore. Un nucleo installativo che al centro della sala può essere fruito, anche in questo caso, da due punti diversi: in chiusura del percorso o in apertura». (estratto dal testo in catalogo di Silvana Nota). Nel percorso espositivo sono presentati alcuni volumi dedicati a Primo Levi a cura della Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino. I visitatori saranno guidati nella mostra anche attraverso un breve filmato introduttivo in cui Artista e Curatori ne presenteranno le finalità. https://www.abnut.it/letture-pittoriche-palindrome/

Dati Aggiornati al: 21-09-2020 13:30:14

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Sabato 03-10-2020 alle 17:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento