WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...condividi gli eventi che conosci!...

> Home > Eventi a Torino del 26-02-2021 > Mostre e Cultura > La Scienza Sociale di Rudolf Steiner

La Scienza Sociale di Rudolf Steiner

La Scienza Sociale di Rudolf Steiner

 

 

Venerdì 26 febbraio 2021 dalle 15.00 alle 18.30
La Scienza Sociale di Rudolf Steiner – 2
Tre incontri con Sergio MOTOLESE
La tecnologia digitale sta invadendo in modo progressivo ogni sfera della società e dell’individuo. Essa contribuisce in modo decisivo ad affermare l’esatta contro-immagine dell’organismo sociale organico proposto da Rudolf Steiner. L’informatica, anziché innalzare il valore dell’essere umano, diventa così strumento di dominio in tutte le tre sfere della vita sociale.

Solo un’inversione radicale di pensiero può creare il motore per una trasformazione dell’organismo sociale tale che l’individuo non sia più usato come mezzo ma divenga scopo. Aspettarla passivamente da poteri esterni è una pericolosa illusione che può solo generare catastrofi.

Per questo divenire liberi di pensare nell’era dell’intelligenza artificiale è una responsabilità, ma anche un’opportunità che riguarda tutti e ciascuno di noi.

Economia: darwinismo sociale sempre più feroce anziché fratellanza.
Un’economia fraterna e solidale o virtuale?
Politica: uno Stato che controlla le persone anziché tutelarne la dignità.
Lo Stato e le sue leggi: uguaglianza tra individui o l’occhio del Grande Fratello?
Cultura: gestita dal “mercato” e dallo Stato anziché libera.
Arte, scuola, scienza, vita spirituale: liberi di pensare e creare o di digitalizzare?
Sergio MOTOLESE
Musicista. L’incontro con la scienza dello spirito di Rudolf Steiner gli ha consentito di integrare le esperienze musicali con quelle acquisite in vari ambiti concernenti la salute. Negli ultimi anni si è occupato in particolar modo degli effetti del suono elettronico e dell’informatica digitalizzata sull’essere umano.
È diplomato presso la LUINA (Libera Università di Naturopatia Applicata). Tiene laboratori musicali, conferenze, incontri, seminari, gruppi di studio.
È autore di Il suono ritrovato (uscito nel 2009) e di Liberi di pensare nell’era dell’intelligenza artificiale (Edizioni L’Età dell’Acquario).

È NECESSARIA L’ISCRIZIONE

Per informazioni e iscrizioni: 011 533 938 – info@ilcentroantroposofia.it

Dati Aggiornati al: 23-02-2021 10:20:36

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Venerdì 26-02-2021 alle 15:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Il Centro per l'Antroposofia

Indirizzo: Via degli Stampatori, 18 (angolo via Bertola) Torino

Guarda Tutti Gli Altri EVENTI In Programma Del
Il Centro per l'Antroposofia

Prezzo: 5 €

Link: Sito Web dell'evento