WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...ognuno può fare molto per gli altri...

> Home > Eventi a Torino del 22-10-2021 > Musica e Spettacoli > Il violoncello in versione 2.0 Contemporary...

Il violoncello in versione 2.0 Contemporary cello week in collaborazione con EstOvest Festival

Il violoncello in versione 2.0  Contemporary cello week in collaborazione con EstOvest Festival

 

 


2021 PROGRAMMA 2022
XXX edizione
I CONCERTI DEL POLITECNICO
POLINCONTRI MUSICA

POLITECNICO DI TORINO
Aula Magna “Giovanni Agnelli”
corso Duca degli Abruzzi 24


Venerdì 22 ottobre 2021 ore 21

Il violoncello in versione 2.0
Contemporary Cello Week (episodio primo)

Anssi Karttunen violoncello ed elettronica
Diana Theocharidis video

Jo Kondo (1947) A Song for the Owl (2021) per violoncello solo * Anssi Karttunen (1960) - Diana Theocharidis (1960) La Fuga * improvvisazioni per violoncello ed elettronica su proiezione video Detlev Glanert (1960) Little Letter for Olly (2021) per violoncello solo *
Julian Anderson (1967) Maisema (2019) per violoncello solo **
Mark-Anthony Turnage (1960) Song for Big Owl (2020) per violoncello solo ** Anssi Karttunen - Diana Theocharidis - Jean-Baptiste Barrière (1958) Reflections * improvvisazioni per violoncello ed elettronica su proiezione video

Philip Cashian (1963) The Art of Memory (2021) per violoncello solo *
Poul Ruders (1949) Last Post (2021) per violoncello solo **
Brad Lubman (1962) For Anssi for OK (2021) per violoncello solo * Anssi Karttunen - Diana Theocharidis Les Passages du Temps * improvvisazioni per violoncello ed elettronica su proiezione video Kaija Saariaho (1952) Lullaby(2020) per violoncello solo **
* prima assoluta ** prima italiana
in collaborazione con EstOvest Festival

Un appuntamento per intero dedicato alla variegata letteratura attuale per violoncello, inscritto entro un progetto che, grazie ad EstOvest, dal 21 al 24 ottobre, coinvolge alcuni tra i più importanti violoncellisti del panorama concertistico internazionale dediti al repertorio dei nostri giorni. Ecco allora uno spaccato della sconfinata produzione musicale contemporanea destinata a uno strumento duttile, dalle potenzialità sia virtuosistiche sia sul versante lirico. Di spicco alcune prime mondiali affidate alla maestria del finlandese Anssi Karttunen che interseca arcane risonanze alle risorse dell’elettronica. Un progetto che il violoncellista ha costruito espressamente in memoria di un intimo amico componendo ‘in proprio’ ed invitando altri illustri compositori a scrivere brani durante il lockdown. Le pagine di Karttunen nascono dal legame tra immagini video realizzate dall’argentina Diana Theocharidis e stratificazioni live su musiche interpretate anche con il violoncello elettrico.
Anssi Karttunen
Appassionato sostenitore della musica contemporanea, il violoncellista e compositore Anssi Karttunen ha in repertorio pressoché l’intera letteratura per il suo strumento; ha scoperto molti capolavori dimenticati e trascritto numerosi brani solistici o per ensemble. La sua collaborazione con i compositori lo ha condotto a presentare oltre 190 opere in prima mondiale di autori quali M. Lindberg, K. Saariaho, P. Dusapin, L. Francesconi, Esa-Pekka Salonen, Jukka Tiensuu e Tan Dun. Di rilievo la ‘prima’ di Notes on Light di Kaija Saariaho composto espressamente per lui su commissione della Boston Symphony Orchestra. Fa parte dello Zebra Trio, dei gruppi Sons of Chipotle e Tres Coyotes (con il polistrumentista John Paul Jones Karttunen) e si esibisce con Magnus Lindberg e Nicolas Hodges. Suona con le migliori orchestre del mondo (London Sinfonietta, Los Angeles Philharmonic, Philharmonia Orchestra), in recital e musica da camera nei



principali festival europei quali Edimburgo, Salisburgo, Lockenhaus, Spoleto, Berlino, Venezia, Montpellier, Strasburgo, Helsinki.
I suoi cd spaziano da Bach e Beethoven a opere del XX secolo per violoncello solo. Per DG ha pubblicato il Concerto per violoncello di Henri Dutilleux (Grammophon Award 2013). Sue recenti registrazioni includono la musica da camera di Brahms, un recital solista e il Secondo Cello Concerto di Colin Matthews per NMC. Direttore artistico della Avanti Chamber Orchestra (1994-’98), della Biennale di Helsinki (1995) e del Suvisoitto-festival a Porvoo (Finlandia) dal 1994 al ‘97 e del festival Musica Nova Helsinki nel 2015. Dal 1999 al 2005 è stato inoltre il primo violoncello della London Sinfonietta.
Si esibisce anche in veste di direttore d’orchestra (Filarmonica delle Fiandre, Gaida Ensemble di Vilnius, NJO String Orchestra ecc). Sue trascrizioni includono pagine di Brahms e Schumann. Formatosi sotto la guida di Erkki Rautio, William Pleeth, Jacqueline du Pré e Tibor de Machula, insegna all’Ecole Normale de Musique di Parigi. Suona un violoncello del cremonese Francesco Ruggeri (1670 circa ).



Per informazioni: POLINCONTRI Orario: 9.30 - 12.45 Tel. +39 011.090.7926/7806 - fax +39 011.090.7989 e-mail: Polincontri@polito.it - www.polincontri.polito.it/classica/ comunicazione&immagine: Cynthia Burzi cy.burzi@gmail.com


Dati Aggiornati al: 16-10-2021 11:07:41

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 22-10-2021 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Politecnico Di Torino

Indirizzo: Corso Duca degli Abruzzi, 24 Torino

Guarda Tutti Gli Altri EVENTI In Programma Del
Politecnico Di Torino

Prezzo: euro 8

Link: Sito Web dell'evento