Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Torino del 29-11-2014 > Musica e Spettacoli > MADE IN ILVA L'eremita contemporaneo -...

MADE IN ILVA L'eremita contemporaneo - Compagnia INSTABILI VAGANTI

MADE IN ILVA L'eremita contemporaneo - Compagnia INSTABILI VAGANTI

 

 

Definito un capolavoro di teatro fisico, un esempio di “biomeccanica contemporanea”, MADE IN ILVA ha ricevuto nel 2014 la nomination al Total Theatre Award al Fringe Festival di Edimburgo, dopo aver collezionato numerosi premi per l’impegno civile e la sperimentazione.

La drammaturgia intreccia le testimonianze dei lavoratori dell’ILVA di Taranto (intervistati dalla compagnia) ai testi poetici di Luigi di Ruscio e Peter Shneider.

L'allestimento ha avuto fare riferimento alla vicenda reale dell'acciaieria più grande d'Europa dove i lavoratori sono schiavi di un lavoro che vorrebbero rifuggire ma che è l'unica possibilità di sopravvivenza. Un lavoro dove la morte è sempre dietro l'angolo.

Musiche e canti appositamente composti. Lo spettacolo utilizza un approccio fisico, poetico e di forte impatto visivo per esprimere una critica al processo di “brutalizzazione”, generato dal sistema di produzione contemporaneo, che porta l’essere umano all’alienazione. Un assolo in cui l’attore compie azioni acrobatiche e ripetitive all’interno di strutture metalliche interagendo con videoproiezioni, suoni ossessivi e una suadente voce femminile che gli ordina: Lavora! Produci! Agisci! Crea!

L'eremita contemporaneo attraversa l'infermo di ritmi alienanti spogliandosi completamente della propria identità per indossare un maschera senza volto per difendere il proprio animo: una salvezza forse impossibile

Regia Anna Dora Dorno Con Nicola Pianzola
Canti originali e voce dal vivo Anna Dora Dorno, Musiche Riccardo Nanni, Oggetti di scena Nicoletta Casali
Scene e disegno luci Anna Dora Dorno, Video Nicola Pianzola
Composizione drammaturgica originale a cura di Anna Dora Dorno sulle testimonianze degli operai dell’ILVA di Taranto - Produzione INSTABILI VAGANTI con il sostegno di Spazio OFF di Trento | BOLOGNA

Uno spettacolo di rara perfezione [La Gazzetta di Parma]
Intelligently assembled and put across with undeniable commitment [The Times - UK]
Nicola Pianzola puts his own body through the mill of an unrelentingly physical performance [The Herald - UK]
Una favola moderna, dove il protagonista è l’operaio di una fabbrica, eroe dei nostri giorni [Ateatro]
Regia accorta e sapiente che traduce sulla scena una buona scrittura [Il Pickwick]
Biomeccanica contemporanea degna di applausi [Arteatro]
Un successo travolgente. Una proposta originale, forte, brutale [La Sicilia]
Il protagonista è un mostro da palcoscenico che ci lascia esterrefatti [Dramma.it]
Si resta attoniti, muti fino alla fine e senza fiato. Uno spettacolo che vale la pena di vedere [Urban Blog]
Uno dei momenti più intensi dello Stockholm Fringe Festival [Nyheter - Sweden]
Un lavoro di grande maestria [Halland Posten – Sweden]


I GIORNI 28 - 29 30 LA COMPAGNIA ORGANIZZA SEMPRE AL CUBO TEATRO IL WORKSHOP IL CORPO ORGANICO.
Per info scrivere a formazione@cuboteatro.it





Biglietti
Interi 8€
Ridotti 6€ (riduzioni per under 12, studenti, scuole di teatro e associazioni convenzionate, professionali)
Info – Prenotazioni info@cuboteatro.it Elisa Ariano – Mob. 3275851709
Organizzazione organizzazione@cuboteatro.it

Dati Aggiornati al: 19-11-2014 11:33:21

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:00 dal 29-11-2014 al 30-11-2014
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Sab - Dom

Dove: CUBO TEATRO (Officine Corsare)

Prezzo: 8€

Link: Sito Web dell'evento