Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Torino del 12-12-2014 > Musica e Spettacoli > FRANCA MASU live @ FolkClub

FRANCA MASU live @ FolkClub

FRANCA MASU live @ FolkClub

 

 

Una voce meravigliosa dalla “Barcellonetta” di Sardegna
Abbiamo avuto modo di conoscere personalmente e apprezzare per la prima volta dal vivo Franca Masu al Salone del Libro del 2010, quando la presentammo all’interno della rassegna che curiamo ogni anno per Lingua Madre. Da allora ci sentiamo spesso con Franca per realizzare la comune e reciproca volontà di organizzare un suo concerto al FolkClub. Come in quelle commedie degli equivoci in cui tutto sembra sempre andare per il verso sbagliato, non ci eravamo mai riusciti: o non collimavano le date, o all’ultimo momento saltava fuori un problema logistico, o chissà cosa. Insomma sembrava una maledizione. Invece era il destino che si faceva beffe di noi, perché quando ormai pareva tramontata anche la possibilità di presentarla in questa ventisettesima stagione, ecco il piccolo miracolo. A distanza di poche ore riceviamo la disdetta del tour europeo di John Gorka, e la proposta di ospitare Franca al FolkClub proprio nella data che si era liberata. Potevamo lasciarci scappare questa occasione? E’ quindi con grande gioia che presentiamo finalmente al FolkClub questa grande vocalist, catalana di Sardegna, accompagnata dal virtuoso Fausto Beccalossi alla fisarmonica.

Lo spettacolo che Franca e Fausto presentano si chiama Abraços, è un invito ideale a stringersi e condividere il momento dell’Avvento con un semplice gesto: incontrarsi. La voce di Franca Masu incontra quella dell’accordeon di Fausto Beccalossi, per tracciare un percorso musicale profondo, tra preziose melodie e testi pregni di significato e vuole farlo abbracciando un repertorio che accomuna tutte quelle musiche e luoghi che di Franca Masu sono la patria musicale e ideale: dalla tradizione catalana del nord ovest della Sardegna, all’amato fado, dall’Andalusia alla Galizia, fino alla remota Argentina. La suggestione è data soprattutto dall'incontro dei due registri: la duttilità e la profondità della voce di Franca Masu con l’accordeon, struggente e ricco di colori, di Fausto Beccalossi, a oggi uno dei più apprezzati interpreti internazionali dello strumento per espressività, sensibilità e virtuosismo.

Franca Masu è l’esponente più internazionale della lingua e della antica cultura catalana che ancora vive nel piccolo centro marinaro di Alghero. Cantante autodidatta, incontra nel 1996 un gruppo di jazzisti sardi con i quali incomincia a presentarsi al pubblico come vocalist. Nel 1998 scopre la grande sonorità musicale del catalano, la stessa lingua che, emarginata per tanti secoli, si è conservata nella sua “Barcellonetta” di Sardegna, Alghero. Nasce così una prima produzione originale in lingua catalana che segnerà il felice percorso dell’artista. Insieme al produttore Mark Harris, pubblica il suo primo cd El meu viatge nel 2000, che ottiene la menzione speciale come miglior opera prima da Radio4 di Barcellona. Anche la rivista Enderrock la qualifica tra le migliori novità, mentre la critica riconosce nella Masu “la vera rivelazione della nuova canzone d’autore catalana”. Nel 2003 pubblica Alguímia in collaborazione con il mandolinista Mauro Palmas e il contrabbassista Salvatore Maltana. Franca consolida in questo disco, ricco di suggestioni sonore mediterranee, l’uso della lingua catalana come veicolo di espressione. Il disco ottiene il premio “Maria Carta” nel 2004. Aquamare (2006) è il suo terzo lavoro, che denota, ancora una volta, la sua grande versatilità: Franca si cimenta in brani musicali differenti nello stile, genere e anche nelle lingue, quasi tutti di sua composizione. La Masu mostra qui una speciale predilezione per il Fado, che cura e perfeziona nel tempo e nella cui interpretazione si rivela una delle migliori in Italia.
Nel 2004 incontra Fausto Beccalossi, uno dei fisarmonicisti più interessanti della scena italiana ed europea, ed il pianista Oscar Del Barba con i quali si esibisce in diverse e prestigiose occasioni. Insieme, hanno realizzato nel 2007 un album dedicato esclusivamente al tango, intitolato Hoy como ayer. Nel 2011 pubblica il live 10 anys, registrato tra i tanti palchi del mondo, da Barcellona a Utrecht passando per Roma e per il prestigioso Festival di Porta Ferrada. Franca ripassa e reinterpreta alcuni tra i brani più importanti dei suoi tre album in catalano per celebrare dieci anni di concerti con i temi che hanno segnato la sua traiettoria artistica. Il cd ha raggiunto l’11° posto della classifica world europea. Nel 2013 ha pubblicato il suo ultimo album Almablava. che pubblicherà alla fine dell’anno.
Nello scorso maggio Paolo Fresu la invita all’evento Sardegna chi_ama per il ripristino delle scuole sarde danneggiate dall’alluvione del 2013, qui Franca duetta sul palco con Eugenio Finardi, in diretta televisiva su RAITRE.
Al FolkClub Franca Masu (voce) e Fausto Beccalossi (fisarmonica).

Dati Aggiornati al: 09-12-2014 09:41:10

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 12-12-2014 alle 21:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: FolkClub

Indirizzo: Via Ettore Perrone 3 bis Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento