Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Torino del 15-03-2015 > Musica e Spettacoli > LUCKY PETERSON BLUES BAND - 9° Gilgamesh Blues...

LUCKY PETERSON BLUES BAND - 9° Gilgamesh Blues Festival

LUCKY PETERSON BLUES BAND - 9° Gilgamesh Blues Festival

 

 

- INGRESSO 28.00 € -
- Blues -

INCREDIBILE ESCLUSIVA ITALIANA!!!
Il super evento del 9° Gilgamesh Blues Festival....
Per la presentazione del suo ultimo lavoro discografico " The Son of a Blues Man" .....LUCKY PETERSON.....

LUCKY PETERSON - Voce, Chitarra, Organo Hammond
TAMARA PETERSON - Voce
SHAWN KELLERMAN - Chitarra
TIMOTHY WAITES - Basso
RAUL VALDES - Batteria

Ex bambino prodigio del Blues (il suo debutto professionale a sei anni con Willie Dixon), straordinario virtuoso alla chitarra e all'organo hammond, Lucky Peterson è un musicista energico, un vero uragano nei propri show dal vivo.
Peterson, allievo di Muddy Waters e Jimmy Reed e che suona divinamente la chitarra e l’organo Hammond, è uno dei pilastri della scena blues. Per capire il talento di Lucky Peterson basta sapere che ha suonato il suo primo concerto all’età di tre anni. A cinque anni aveva già registrato un primo singolo, prodotto dal leggendario Willie Dixon. Lucky era un vero bimbo prodigio, che appariva all’Ed Sullivan Show e al Tonight Show di Johnny Carson, programmi fra i più seguiti della televisione statunitense. La sua fama da bambino prodigio avrebbe potuto essere effimera, ma in realtà ha dato vita ad una carriera più che trentennale che ha affermato il suo nome fra i migliori strumentisti di tutta la scena blues. Nato a Buffalo nel 1964 col nome di Judge Kenneth Peterson, Lucky è stato avviato alla musica dal padre, a sua volta cantante blues nonché proprietario del club Governor’s Inn, dove si esibivano grandi come Muddy Waters e Buddy Guy. Lucky iniziò a suonare quasi prima di imparare a parlare: cominciò alla batteria, ma dopo aver sentito suonare Bill Doggett si affascinò al suono dell’organo Hammond B-3, a cui fu iniziato dallo stesso Doggett e da un certo Jimmy Smith. Nel tempo libero si dedicava anche al basso e al piano, diventando un musicista talmente dotato da arrivare a suonare con la band del padre e, occasionalmente, con quelle di Lightnin’ Hopkins e dello stesso Jimmy Smith. Era talmente fenomenale da far pensare a molti che l’organo in realtà suonasse da solo. Arrivò quindi la fama nazionale di bimbo prodigio, ma passata quella fase Lucky ha continuato a migliorarsi suonando con i migliori bluesman del momento, da Little Milton a Bobby Bland, diventando il fulcro musicale delle loro band.

E’ il periodo in cui Lucky inizia a pubblicare dischi a proprio nome e nel 1988 decide di dedicarsi ad una carriera da solista, lasciandosi però la libertà di fare il session man per artisti come Kenny Neal, Rufus Thomas e Lazy Lester. E’ allora che il presidente della Alligator Records Bruce Iglauer, impressionato dalla sua perizia musicale, gli propone di pubblicare il suo terzo album solista, Lucky Strikes, che lo consacra fra i nomi più caldi del blues, e il successivo Triple Play, forse la migliore incisione di tutta la sua carriera. Nel 1992 è addirittura la prestigiosissima Verve a produrlo, con l’album I’m Ready che coraggiosamente cerca di innestare elementi di rock e soul dentro l’impianto blues che Lucky sa suonare così bene. Da allora la musica di Lucky Peterson prosegue attraverso una serie di dischi che incarnano quella varietà stilistica che solo un polistrumentista di valore mondiale è capace di concretizzare.

DISCOGRAFIA
1969: Our Future: 5 Year Old Lucky Peterson - Today Records
1984: Ridin' - Evidence Records
1989: Lucky Strikes! - Alligator Records
1990: Triple Play - Alligator Records
1992: I'm Ready - Verve Records
1993: Beyond Cool - Verve Records
1995: Lifetime - Verve Records
1998: Move - Verve Records
1999: Lucky Peterson - Blue Thumb Records
2001: Double Dealin' - Blue Thumb Records - Grammy Award nominee
2003: Black Midnight Sun - Dreyfus Records
2007: Tete a Tete - JSP Records
2009: Organ Soul Sessions - Emarcy Records
2010: Heart Of Pain - JSP Records
2010: You Can Always Turn Around - Dreyfus Records
2011: Every Second a Fool is Born - JSP Records
2012: Live at the 55 Arts Club Berlin - Blackbird Music
2014: The Son of a Bluesman - Jazz Village


PER INFO & PREVENDITE 3409883436

--------------------------------------------------
Il Magazzino di Gilgamesh
Piazza Moncenisio 13/b - Torino
Tel. 3409883436

www.ilmagazzinodigilgamesh.it

Dati Aggiornati al: 28-01-2015 09:27:41

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 15-03-2015 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Il Magazzino Di Gilgamesh II

Indirizzo: Piazza Moncenisio 13/b Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento

 

ALTRI EVENTI DI OGGI A TORINO