...ognuno può fare molto per gli altri...

> Home > Eventi a Torino del 27-02-2015 > Musica e Spettacoli > TRUZZI BRODERS + WOODOO DOLLS + JANDOOYAS LIVE //...

TRUZZI BRODERS + WOODOO DOLLS + JANDOOYAS LIVE // VENERDI 27 FEBBRAIO @CSOA ASKATASUNA

TRUZZI BRODERS + WOODOO DOLLS + JANDOOYAS LIVE // VENERDI 27 FEBBRAIO @CSOA ASKATASUNA

 

 

Venerdi 27 febbraio Centro Sociale Askatasuna presenta:


TRUZZI BRODERS - WOODOO DOLLS - JANDOOYAS LIVE.

Continua il " geriatric tour" degli storici TRUZZI BRODERS, dopo la reunion dello scorso settembre al CSA MURAZZI e un pugno di date in alcuni club torinesi, eccoli approdare al CSOA ASKATASUNA.

La band suonera' per seconda e ad aprire la serata sara' lo ska core festaiolo dei WOODOO DOLLS e in chiusura le reinterpretazioni in chiave punk rock dei maggiori successi della musica pop italiana anni 70-80-90 ad opera dei JANDOOYAS.

Alla serata sara' possibile acquistare una delle ultime copie disponibili del DVD con la registrazione video integrale del concerto di reunion dei TRUZZI BRODERS tenutosi a settembre 2014 al Csa Murazzi.

Truzzi Broders ancora in pista!

Roby Allazzetta voce e chitarra, Renzo Rolando, basso e voce, Armando Casaroli chitarra, Max Tapparo Chitarra, Gianfranco Giacchi batteria.

Vecchi pezzi che sembrano scritti oggi, magari con qualche piccolo aggiornamento.

E nuove canzoni, stesso spirito ironico e rocckettaro.

Il biglietto del tram non costa più cinquecento lire ma nell'ora di punta sono ancora pieni come scatole di sardine e se lo prendi al sabato a porta pila devi ancora fare la fila (Non Pagare!).

Non si rubano più le autoradio ma i ladri e i disperati ci sono ancora.

Mi son comprato una lupara con una scatola di munizioni provino pure a venire a rubare io sono pronto per la situazione passo la notte nella mia seicento faccio la guardia e intanto ascolto l’autoradio! (Autoradio).

Glie l'ho detto già alla polizia mi trovavo là, ma non è colpa mia, mi piacciono le radio, mi piace pure il rock'n'roll, ma non voglio andare in galera a cantare questo disperato blues (Disperato Blues).

Non c’è più Casamercato ma gli sfratti e i disoccupati si
Kasamerkato paga bene contanti, ma io i contanti non ce li ho! Son qui da solo le valigie e il mio gatto, aspetto il maresciallo per lo sfratto se proprio nera sarà la situazione, andrò a dormire alla stazione (Kasamercato).

Al collocamento sono andato, ho fatto una coda da primato, e dopo sei ore di quella tortura allo sportello l'han messa giù dura, yeah! (Disoccupato rappo).

...E poi “Ti ho visto in piazza”!

Inno a vita, amore e sesso, l’hanno cantata tra gli altri Stefano Giaccone & Mario Congiu, Arsenico, Fra Diavolo, Frontiera, usata da Daniele Gaglianone nel drammatico finale del film “I nostri anni”, citata nell’ultima pagina del libro “La casa di Tolkien” di Andrea Pedrana e Roberta Pellegrini, e “last but not least”, c’è pure il sax del mitico Paolo Parpaglione.

E questa è una canzone senza finale, come senza fine è il nostro sbatterci, il nostro vivere, il nostro amare, Vivere come un vortice di lavandino, come la fiamma di un cerino, che si consuma e a poco a poco poi scompare, Vivere come in un nido di serpenti, con le unghie e con i denti, aggrapparsi alla vita per non farla più scappare, per non farla più scappare.


Breve storia dei Truzzi Broders:

I Truzzi Broders iniziano a suonare nel preistorico 1982 in un centro di incontro comunale punto di riferimento del movimento anarco­punk torinese.

Parole d’ordine: autogestione, autoproduzione, rock grezzo e scarno cantato rigorosamente cantato in italiano, ironia, astenersi gnu ueiv.

Nel 1984, i Truzzi Broders realizzano la prima mitica cassetta YANKEES GO HOME! distribuita principalmente nel circuito punk.

Nel 1986 registrano altre canzoni, che faranno parte del disco 'NZALLA, coprodotto con la l’etichetta Multimedia Attak di Bologna (quella dei CCCP Fedeli alla linea).

Alla fine del 1989 I Truzzi Broders ritornano all'autoproduzione con il disco TRUZZI BRODERS.

Entrambi i dischi ottengono buone recensioni su molte riviste musicali specializzate e non, Rockerilla, Mucchio selvaggio, Ciao 2001, Urlo, Rockstar, A rivista anarchica e varie fanzines.

Nel Reader's Poll del 1986 di Rockerilla i Truzzi Broders sono al 43esimo posto nella classifica dei migliori 50 gruppi italiani.

Concerti in giro per l'Italia, prevalentemente nel circuito militante, centri sociali, situazioni autogestite, festival politici ma non solo.

Nel 2000 ultimo concerto con Persiana Jones, poi silenzio…

Nel 2014 riparte il TRUZZI BRODERS GERIATRIC TOUR con nuove e vecchie canzoni.

CSA Murazzi, Amici di Piero, Lavanderie Ramone..

Truzzi Broders ancora sulla pista…

Vamonos pards…


INIZIO CONCERTO 22.30

visto il numero delle band il concerto inizierà il più possibile in orario. Si consiglia pertanto di arrivare per tempo!

INGRESSO SOTTOSCRIZIONE 3 EURO.

Dati Aggiornati al: 11-02-2015 09:31:24

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 27-02-2015 alle 22:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Csoa Askatasuna

Indirizzo: C.so Regina Margherita 47 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento